Iveco Bus: 500 Crealis sulle reti francesi Rapid Transit per bus ad alto livello di servizi

CONDIVIDI

mercoledì 8 giugno 2016

Il concetto di Autobus ad alto livello di servizi - Bus Rapid Transit  (BHNS), è nato pensando all’urbanizzazione, all’armonizzazione sociale, allo sviluppo sostenibile e al trasporto pubblico urbano. È la scelta ideale per quei Comuni alla ricerca di soluzioni in grado di combinare il materiale rotabile con un sistema operativo e un’infrastruttura di supporto, per offrire ai passeggeri un miglior servizio (comfort a bordo, accessibilità, tecnologie informatiche avanzate), qualità dei servizi di fornitura (frequenza, velocità, regolarità, stazioni e non semplici fermate), una forte identificazione (stile, customizzazione) e multimodalità.
L’obiettivo è la promozione della mobilità e un cambiamento nelle abitudini di viaggio, attirando gli automobilisti verso il trasporto pubblico e minimizzando i costi per il Comune. Gli ingegneri del trasporto affermano che una linea BHNS può essere da due a tre volte più economica rispetto ad una linea tranviaria, con capacità di trasporto equivalente e una maggiore velocità di implementazione. Un sistema del genere, inoltre, può essere messo in funzione rapidamente per adattarsi ai piani di sviluppo urbani. Non occorre eseguire lunghi e costosi lavori per renderlo operativo.

Iveco Bus ha risposto a questa sfida con Crealis, una versione speciale BHNS dei suoi autobus standard e articolati. L’azienda ha fornito quasi 500 bus Crealis standard e articolati in 14 reti francesi (Boulogne-sur-Mer, Caen, Calais, Clermont-Ferrand, Dunkirk, Le Mans, Maubeuge, Mulhouse, Nancy, Nîmes, RATP, Rouen, Sénart-Corbeil e Vannes). 49 unità sono state fornite alla Città di Bologna e 151 unità a metano, recentemente, hanno fatto il loro esordio sulle strade di Baku, la capitale dell’Azerbaigian.

Il Crealis offre tre tipi di motori:

- Euro VI Cursor 9 con l’esclusivo sistema HI-SCR (Selective Catalytic Reduction – riduzione catalitica selettiva) per il trattamento dei gas di scarico.

- CNG Cursor 8, compatibile con il biometano – un carburante proveniente da rifiuti organici agricoli, casalinghi o industriali, che permette di effettuare viaggi a zero emissioni di combustibili fossili e zero carbonio.

- “Full electric ibrido” con funzione “Arrive & Go” che, all’arrivo e alla ripartenza dalla fermata e in caso di semafori rossi, passa alla modalità full-electric per i primi e gli ultimi 60 metri, in modo silenzioso e senza alcun tipo di emissioni inquinanti.

Tag: iveco bus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Una flotta di veicoli sostenibili per il Giro d’Italia: Iveco e Iveco Bus fornitori ufficiali

Il Giro d’Italia, giunto alla sua 105esima edizione, è una prestigiosa corsa ciclistica che, insieme al Tour de France e la Vuelta de España, si svolge ogni anno, raggiungendo un...

Roma: 20 nuovi bus Iveco per il trasporto pubblico

Venti nuovi autobus Iveco Bus Urbanway da 18 metri sono stati acquistati da Roma Capitale nell'ambito del piano di rinnovo della flotta Atac. Questi mezzi rientrano negli ordini fatti negli ultimi...

Anfia, giù il mercato dei bus: a febbraio -38,8%

Mentre gli autocarri e i veicoli trainati vanno su (ne abbiamo parlato qui), gli autobus vano giù: lo conferma Anfia, illustrando i dati delle immatricolazioni di febbraio 2021. Il mercato...

TUA Abruzzo continua il rinnovo del parco mezzi: 12 nuovi bus sostenibili entrano in flotta

Il parco mezzi di TUA SpA, la società abruzzese di trasporto pubblico locale, continua il suo processo di rinnovo immettendo nella flotta 12 nuovi veicoli. Dopo i 104 autobus del 2020, TUA...

Trasporto pubblico: 4mila nuovi bus elettrici e a idrogeno per il Regno Unito

Nuovi investimenti per un valore di 3 miliardi di sterline (3,5 miliardi di euro) sulla rete del trasporto pubblico inglese. Li ha annunciati il primo ministro britannico Boris Johnson. Il...

Sciopero trasporti lunedì 8 marzo: a Roma possibili disagi su bus, metro e tram

A Roma, lunedì 8 marzo, trasporto pubblico a rischio per gli scioperi generali di 24 ore proclamati dai sindacati Cub Trasporti e Cobas Lavoro Privato. L'agitazione interesserà la rete...

Trend di ripresa per il mercato di autocarri e veicoli trainati a gennaio 2021

Dopo una chiusura del 2020 fortemente negativa, con cali a doppia cifra sia per gli autocarri (-14%) sia per i veicoli trainati (-20,7%), a gennaio 2021 entrambi i comparti presentano un segno...

MAN Truck & Bus consegna 80 veicoli Lion’s Coach in Arabia Saudita

MAN Truck & Bus ha consegnato recentemente 80 veicoli Lion’s Coach in Arabia Saudita, si tratta del più grande contratto a una singola azienda, mai realizzato in questo Stato con il...