Fercam annuncia al Logitrans 2015 l’apertura della direttrice Italia-Turchia

CONDIVIDI

mercoledì 25 novembre 2015

Il Salone Internazionale Trasporti e Logistica di Istanbul, Logistrans 2015, è stata l’occasione per Fercam, operatore europeo nella fornitura di servizi logistici integrati, per presentare l’apertura della direttrice Italia – Turchia che, dal 1 gennaio 2016, darà il via alla distribuzione internazionale di carichi completi o parziali e spedizioni groupagistiche.

I rapporti economici e commerciali dell’azienda con il Paese del Medio Oriente sono iniziati nel 2014 e hanno raggiunto il consolidamento con il Fercam Turkey, appuntamento fieristico a livello internazionale per il settore del trasporto e della logistica, che si è svolto agli inizi di novembre presso l’Expo Center di Istanbul.

Negli anni precedenti gli scambi tra il nostro Paese e la Turchia, che gode di una posizione strategica che la rende uno snodo fondamentale per Europa, Asia e Medio Oriente, hanno raggiunto 12 miliardi di dollari per quanto riguarda le esportazioni, 7,1 miliardi di dollari per le importazioni, chiudendo con un saldo attivo, in favore dell’Italia, di circa 4 miliardi di dollari. 

 


Barbara Gherardi

Tag: fercam, Turchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Green Deal Turco: il piano per la progettazione di zone industriali verdi

Obiettivo green per la Turchia: al via zone e regioni industriali verdi come parte del piano d'azione Green Deal dell'Unione europea, che mira a rendere l'Europa il primo continente a impatto zero...

Turchia, pronta la Road Map del Green Deal

Pubblicato  il 16 luglio  dal Ministero del Commercio Turco, il piano dettagliato per adeguarsi agli standard del Green Deal europeo,  in particolare nei settori esportatori. “Il...

Veicoli elettrici: la Bers finanzia 650 milioni per la produzione di Ford Otosan

La Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) finanzia l’azienda turca Ford Otosan con un prestito di 650 milioni di euro per la  produzione di una gamma di varianti ibride...

La Turchia guida gli investimenti ad impatto

L’impact investing è una nuova generazione di investimenti che contraddistingue l’investitore per il suo scopo sociale, sull’assunto che i capitali privati possano...

CeSPI: Italia-Turchia, un interscambio commerciale per oltre 18mld di dollari

L’economia della Turchia sta vivendo una fase di grande sviluppo sotto molto profili. Le opportunità di investimento per i Paesi europei sono molteplici e l’Italia, in...

Turchia, macchinari: opportunità di investimento per un settore che registra una crescita del 25%

Si è svolto ieri il webinar “Turchia: focus sul settore macchinari”, organizzato dall’area internazionalizzazione di Confindustria Bergamo, in collaborazione con...

Turchia: la crisi dei chip non ostacola l’impennata delle esportazioni automobilistiche

La Turchia continua a portare avanti con successo le proprie esportazioni nel settore automobilistico, nonostante la carenza globale di semiconduttori che ha afflitto l'industria negli ultimi tempi....

L'aeroporto di Istanbul è il primo a guadagnare il riaccreditamento ACI

L'aeroporto di Istanbul in pole position per il riaccreditamento ACI sulle misure sanitarie, come annunciato il 6 luglio dagli Airports Council International (ACI) World e ACI EUROPE. L'aeroport...