Cooperazione transfrontaliera. Più sicurezza nei porti italiani e francesi

CONDIVIDI

martedì 26 maggio 2015

Genova, Savona, La Spezia e Livorno sono i quattro porti italiani coinvolti, assieme allo scalo corso di Bastia, nel progetto europeo “Vento, Porti e Mare” per il monitoraggio e la previsione del vento e del moto ondoso dell’Alto Tirreno. Entrata ormai nella sua fase intermedia, l'iniziativa sviluppatasi nell'ambito della cooperazione transfrontaliera Italia-Francia, vede come capofila l'Autorità Portuale di Genova e ha come scopo l'accesso in sicurezza alle aree portuali grazie a un sistema integrato di monitoraggio e previsione del vento e del moto ondoso nello specchio acqueo antistante ai principali porti italiani e francesi.
L'obiettivo è quello di fornire misure e previsioni a breve (30’-90’) e medio termine (12-72 h) accessibili in tempo reale sul web. Come si legge sul portale del progetto, “l’entrata e l’uscita dai porti sono infatti fra i momenti più critici di tutta la navigazione, soprattutto per gli spazi ridotti di manovra e i tempi limitati di reazione in caso di pericolo, ad esempio per forti raffiche di vento o onde molto alte che causino bruschi cambiamenti di rotta, potenzialmente disastrosi se non previsti in anticipo”.

Attraverso innovativi strumenti di misura del vento e del moto ondoso, un modello di simulazione del moto ondoso e la realizzazione dell’interfaccia di tale modello con i modelli di simulazione del vento già realizzati, si sta lavorando a un modello previsionale destinato principalmente a coloro che sono deputati a garantire la sicurezza degli scali, come capitanerie, piloti, rimorchiatori e ormeggiatori. Anche gli utenti in mare o in banchina avranno accesso a questi dati grazie a una nuova interfaccia per smartphone. I risultati di “Vento, Porti e Mare” sono un tassello superiore rispetto a quanto già realizzato col precedente progetto “Vento e Porti”, cofinanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

Tag: porto di savona, porto la spezia, porto di livorno

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Livorno: traffici in ripresa nel secondo trimestre 2022

Il porto di Livorno recupera rispetto ai risultati registrati nel primo trimestre e si conferma lo stato di buona salute dei porti di Piombino (Livorno) e di quelli elbani. Lo  mostra il...

Porto della Spezia: Autorità portuale e La Spezia Container Terminal firmano nuovo accordo sostitutivo

“Il nuovo accordo sostitutivo pone le basi per la costruzione di una prospettiva futura per il porto della Spezia, basato su un forte impegno di investimento da parte del concessionario ed un...

Porto della Spezia: pubblicato il bando di gara per la realizzazione del nuovo molo crociere

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale ha pubblicato il bando di gara per la realizzazione del nuovo molo crociere del Porto della Spezia, situato su Calata Paita, sulla...

Porto La Spezia, disagi per gli autotrasportatori: Fai Liguria chiede l'apertura di un tavolo tecnico

  Aprire un tavolo tecnico rispetto agli impegni assunti dal terminal La Spezia Container Terminal, continuando a monitorare la situazione. Lo chiede la Federazione degli Autotrasportatori...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Porto di Livorno: via libera al finanziamento per realizzare il raccordo con la linea ferroviaria

Via libera dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ai finanziamenti per la realizzazione del raccordo con la ferrovia per il trasporto delle merci tra porto di Livorn...

Stop ordinanza accesso camion porto La Spezia: Fai-Conftrasporto Liguria chiede un confronto

Il presidente della Federazione degli Autotrasportatori Italiani (Fai) Liguria, Davide Falteri, chiede un confronto con le categorie interessate rispetto al blocco dell'ordinanza che normava...