Autotrasporto: incontro di verifica tra Governo e associazioni

CONDIVIDI

venerdì 4 febbraio 2011

Gasolio, Inail, Ecobonus, sanzioni, assicurazioni, risorse per il settore. Tanti i temi affrontati nel corso di una lunga riunione di verifica sulle problematiche dell’autotrasporto svoltasi ieri tra il sottosegretario ai Trasporti Giachino e le associazioni di categoria dell’autotrasporto e della committenza. All’ordine del giorno le iniziative intraprese dal ministero dei Trasporti e quelle da mettere in cantiere dopo l’entrata in vigore della legge di riforma del settore (127/2010) e le modifiche al codice della strada.  

Risorse a disposizione del settore
A favore del settore sono stati stanziati nella Finanziaria 400 milioni di euro spendibili a breve grazie all’emendamento in corso di approvazione nella legge di conversione del Milleproroghe che prevede lo spostamento di tali fondi su capitoli del Ministero. 

Gasolio, Inail, pallets
Con l’ emendamento inserito nel disegno di legge di conversione del Milleproroghe, che ha già superato il vaglio di ammissibilità e che sarà posto in votazione la prossima settimana, sono state inseriti anche i seguenti provvedimenti:
- le modifiche dei commi 14 e 15 dell’articolo 83-bis, sollecitate dalla categoria per esonerare i vettori dalla sanzione nel caso di mancata indicazione del costo del gasolio in fattura; 
- il differimento del termine per il pagamento dei premi Inail;
- la modifica della norma sui pallets  che chiarisce l’applicabilità delle norme delle norme di Pubblica Sicurezza in caso di commercio illegale e la necessità di rilascio di una licenza da parte dei Comuni. 

Ecobonus 
E’ stato firmato il decreto Ecobonus, che consentirà di pagare i viaggi effettuati nell’anno 2010. Particolare attenzione sarà posta ai problemi della Sicilia, anche con l’istituzione di un tavolo sulla filiera agroalimentare da avviare con la Regione Sicilia nell’ambito del Piano Nazionale della Logistica. 

Tempi di guida e di riposo
Nel corso della prossima settimana ci sarà un incontro con il Ministero dell’interno e con il Ministero del lavoro per affrontare il nodo delle sanzioni a carico dell’impresa per il superamento dei tempi di guida e di riposo. Si approfondirà, tra l’altro,la questione del superamento dei tempi di guida nel caso di attesa ai porti o al traghettamento, problema sollevato in particolare dagli autotrasportatori siciliani. 

Tempi di carico e scarico 
L’Osservatorio dovrà esaminare la questione, giungendo ad una definizione del decreto entro tempi brevi, anche in base alle indicazioni che dovrebbero arrivare oggi da un convegno di Uirnet organizzato a Genova. 

Accordi di settore 
La Confetra ha manifestato apertura e disponibilità per la stipula di accordi di settore. 

Albo
Per la cancellazione delle imprese iscritte all’Albo ma prive di veicoli (circa 50mila) si sta valutando la possibilità di affidare tale attività alla società RAM (ministero dell’Economia) in modo daevitare la procedura dell’affidamento tramite gara. 

Assicurazioni e gasolio 
Martedì prossimo, 8 febbraio, è previsto un incontro tra il sottosegretario ai Trasporti Giachino e il Sottosegretario allo Svillupo Economico Saglia per affrontare la problematica dei costi delle assicurazioni e del gasolio.

FdB

Tag: gasolio, ecobonus, assicurazioni

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Embargo gasolio russo: i rischi per l'autotrasporto italiano

Allarme per una possibile nuova impennata dei prezzi dei carburanti. È scattata, infatti, il 5 febbraio la nuova sanzione contro Mosca per l'attacco all'Ucraina: l'embargo ai prodotti...

Congelato lo sciopero dei benzinai previsto per il 25 e 26 gennaio

Lo sciopero dei benzinai previsto per il 25 e 26 gennaio è stato sospeso, "congelato" per la precisione. A seguito del tavolo che si è svolto ieri, (ne abbiamo parlato...

Caro gasolio: in arrivo 200 milioni per l'autotrasporto

Stanziati 200 milioni di euro per le imprese di autotrasporto merci per mitigare gli effetti del caro gasolio. I fondi sono stati messi a disposizione dalla Legge di Bilancio 2023 (Legge 29...

Intesa Ue sulla riduzione delle emissioni, Fai-Conftrasporto: allarme sui costi per le imprese

Un nuovo accordo politico provvisorio è stato raggiunto da Consiglio e Parlamento europeo sulle proposte legislative del pacchetto Fit for 55. L'obiettivo è quello...

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

Aumenta il prezzo del gasolio, Fai Liguria chiede risposte urgenti al Governo

Gli aumenti del prezzo del gasolio continuano a mettere in difficoltà l'autotrasporto. Il presidente di Fai Liguria Davide Falteri ha spiegato che sin dall’inizio del 2022 la media...

Bonus gasolio autotrasporto: ecco come caricare correttamente le domande

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia Dogane Monopoli sulle modalità di presentazione delle domande per l’accesso al credito d’imposta per l’acquisto di gasolio del primo...

Fondo 500mln autotrasporto: ecco come richiedere il credito d'imposta

Pubblicato sul sito del MIMS il Decreto della Direzione Generale per la sicurezza stradale e l’autotrasporto che definisce le modalità di erogazione del fondo da 496 milioni di euro...