Autotrasporto: le condizioni di lavoro degli autisti nel Libro Bianco dell'Ue

CONDIVIDI

mercoledì 15 aprile 2015

Nel progetto di relazione sulla messa in atto del Libro bianco 2011 sui trasporti dell'Unione europea troverà spazio anche un'armonizzazione delle condizioni di occupazione e lavoro degli autisti tra i vari Stati dell’Unione. Il traguardo è stato accolto con soddisfazione da Conftrasporto /Confcommercio che, insieme all’associazione francese FNTR, ha sostenuto con forza questa necessità.

Al punto 26 della relazione, si fanno, per il trasporto su strada, le seguenti richieste: quadri di politiche nazionali intesi allo sviluppo del mercato per quanto concerne i combustibili alternativi (metano, idrogeno, biocombustibili sostenibili compreso l'etanolo a base di melassa) e le automobili elettriche, nonché la messa in opera dell'attinente infrastruttura di rifornimento/di ricarica; un incremento complessivo del 40% entro il 2020, rispetto ai valori del 2010, del numero di aree di parcheggio sicure per i veicoli utilitari pesanti sulla rete transeuropea di trasporto e miglioramenti della loro qualità e delle norme igieniche; iniziative a garanzia dell'interoperabilità dei sistemi di telepedaggio; una valutazione, a opera della Commissione, dei regimi di tariffazione stradale e della loro compatibilità con i trattati sull'UE; una proposta legislativa che fissi limiti obbligatori alle emissioni medie di CO2 generate dai veicoli utilitari pesanti di nuova immatricolazione (autocarri, autobus e autobus da turismo), come già avviene per le automobili e i furgoni; un ciclo di prove riveduto, volto ad assicurare la riduzione di CO2 e delle emissioni inquinanti generate dai veicoli in condizioni reali di guida. 

E infine: "l'adozione di un codice sociale per i lavoratori itineranti del trasporto su strada, che fronteggi altresì il problema del falso lavoro autonomo".

Mentre il punto 5 del capitolo sulle motivazioni, riporta che: "La Commissione dovrebbe affrontare il problema della qualità del lavoro in tutti i modi di trasporto, con particolare riferimento alla formazione, alla certificazione, alle condizioni di lavoro e allo sviluppo della carriera, con l'obiettivo di creare posti di lavoro di qualità, sviluppare le competenze necessarie e rafforzare la competitività degli operatori di trasporto dell'Unione europea".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Riduzione emissioni CO2: ACEA, pronti a obiettivi Ue più severi ma servono punti di ricarica e stazioni

Secondo l'Associazione europea dei produttori di automobili ACEA, la revisione del regolamento sulle emissioni di CO2 per le autovetture e i furgoni, ora sul tavolo dell'Ue,  dovrà...

2021 Anno europeo delle ferrovie: verso la realizzazione dello Spazio unico europeo

Il 2021 è l'“Anno europeo delle ferrovie” (European Year of Rail 2021). L'iniziativa parte da Bruxelles per accendere i riflettori su una delle modalità di...

Patenti: ecco tutte le novità in arrivo dalla Ue

L'ETSC (European Transport Safety Council - Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti) ha presentato uno studio che evidenzia le criticità normative nell'ordinamento dell'U...

Brennero, limitazioni alla circolazione: incontro tra Fai-Conftrasporto e Goetze (Commissione Ue)

Le difficoltà di transito lungo l’asse del Brennero sono state al centro di un recente incontro tra Fai-Conftrasporto e il capo di Gabinetto della Commissaria ai Trasporti della...

Pacchetto mobilità Ue: il ministero dell’Interno fornisce chiarimenti sulla riforma

Arrivano chiarimenti sul nuovo Pacchetto Mobilità dell’Ue. Il ministero dell’Interno ha pubblicato una circolare interpretativa che illustra le novità introdotte dalla...

Sostenibilità: carbon neutrality entro il 2050, 9 Paesi chiedono all'Ue di eliminare i motori a combustione interna

Fissare un cronoprogramma per l'eliminazione graduale della vendita di nuove autovetture e veicoli commerciali leggeri con motori a combustione interna in linea con l'obiettivo di una carbon...

Test Covid-19: chiarimenti per gli autotrasportatori in uscita da Regno Unito e Irlanda

Novità sui test Covid-19 per gli autotrasportatori che viaggiano in Europa uscendo dal Regno Unito e attraversando la Francia.Sono esentati dal test Covid-19 gli autisti professionisti al...

Patenti, revisioni e CQC: pubblicate in Gazzetta Ue le proroghe per certificati, licenze e autorizzazioni

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea è stato pubblicato il regolamento che prolunga alcuni termini di validità di certificati, licenze ed autorizzazioni, e rinvia alcune...