Its: dall'Ue 1mln di euro per i progetti di Autovie Venete

CONDIVIDI

mercoledì 28 gennaio 2015

Autovie Venete ha ottenuto 1 milione e 200 mila euro di contributi dall'Unione Europea a sostegno degli investimenti effettuati nell'ambito della tecnologia ITS (Intelligent Transport System) e dei servizi collegati, quali infomobilità, gestione delle emergenze, protocolli internazionali con i Paesi limitrofi per lo scambio dati e attività di gestione comune sui tratti di interconnessione. 
Nel biennio 2011-2012 (il periodo coperto dal programma finanziato dall'Unione Europea), Autovie ha investito complessivamente 7 milioni e 800 mila euro per adeguare la rete dei sensori, tutti gli impianti di telecomunicazione e il data center. 
"Ci tengo a sottolineare - è il commento del presidente della società Emilio Terpin - come il risultato raggiunto sia ancora più significativo, considerando che su 6 milioni e 399 mila euro destinati all'Italia dall'Ue, relativamente al biennio 2011-2012, la quota di Autovie Venete rappresenta il 20%. Siamo la Concessionaria che ha ricevuto più finanziamenti e ciò è frutto del lavoro impostato da anni, che non ha mai trascurato di seguire tutto il settore dell'Its, così importante per la sicurezza delle reti di trasporto. Autovie ha sempre partecipato alle riunioni dei gruppi di lavoro, ha seguito le linee guida Ue in materia di miglioramento delle reti infrastrutturali e stradali e rendicontato perfettamente le modalità di utilizzo dei fondi. Mi piace ricordare, infatti, che anche i finanziamenti precedenti sono stati più che importanti: su  5 milioni di euro di investimenti relativi al periodo 2004 - 2007 il cofinanziamento è stato di circa 1 milione di euro, mentre su circa 8 milioni di euro investiti nel periodo 2007-2009, Autovie Venete si è vista riconoscere 1 milione e 500 mila euro. Nel 2014, l'attività, in questo ambito è stata particolarmente dinamica con numerose riunioni di lavoro (ospitate anche a Palmanova) compresa quella della Commissione europea delegata al controllo delle rendicontazioni, nonché  visite dei tecnici alle tre Centrali Radio Informative di Lubiana, Vienna e Palmanova (UD) per verificare le più adatte modalità di integrazione dei servizi".

Tag: autovie venete, its

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Furgone tampona tir sull'A4: sei morti nello scontro a San Donà di Piave

È di sei morti il bilancio del grave incidente avvenuto poco prima delle 16.00 nel tratto a tre corsie dell’autostrada A4 all’altezza del casello di San Donà di Piave...

Direttiva europea ITS: approvata la proposta di modifica

I Ministri dei Trasporti dell’Ue hanno approvato la modifica della direttiva relativa alla diffusione dei sistemi di trasporto intelligenti (ITS), proposta dalla Commissione europea a dicembre...

Autovie venete: al via esodo per il ponte, previsti 155 mila transiti domenica

Già da questo pomeriggio di mercoledì 1 giugno è atteso il primo assaggio di esodo sulle coste friulane e venete. Sarà una Pentecoste da bollino rosso sulla rete...

Le raccomandazioni dei costruttori europei per la revisione della direttiva ITS

Negli ultimi 10 anni, la direttiva sui sistemi di trasporto intelligenti (Direttiva ITS) ha rappresentato il quadro normativo di riferimento per accelerare e coordinare la diffusione e l'uso degli...

Un monopattino elettrico per monitorare la salute delle infrastrutture

Gestori, aziende private e istituzioni sono sempre più consapevoli dell’importanza di monitorare costantemente lo stato di salute di strade, autostrade, ponti, viadotti, gallerie e delle...

Mai più parcheggio selvaggio dei monopattini: TIER Mobility acquisisce Fantasmo

“Un importante passo in avanti che contribuirà a rendere i monopattini elettrici più conformi e sicuri. Fin dall'inizio, siamo rimasti estremamente impressionati...

Renault Group e Dassault Systèmes rafforzano la partnership per sviluppare programmi per nuovi veicoli e servizi di mobilità

  Le principali tendenze nel settore dei trasporti e della mobilità - l'aumento dei vincoli normativi, la complessità dei prodotti, l'elettrificazione, la connettività, la...

Guida autonoma: ASTM e Volkswagen testano su strada il dialogo diretto veicolo-infrastruttura

L’autostrada del futuro sarà sostenibile, intelligente e connessa e soprattutto capace di dialogare con le auto a guida autonoma, per farci viaggiare più sicuri e...