Autotrasporto, Eni Iveco: il metano liquido nel futuro dei camion

CONDIVIDI

giovedì 10 aprile 2014

E’ identificato con la sigla Lng o Gnl, acronimo di gas naturale liquefatto. Potrebbe essere questa la fonte di energia per il futuro dell’autotrasporto. Secondo le previsioni fornite questa mattina durante la seconda Conferenza sul gas naturale liquefatto per i trasporti dell'Italia e dell'Area mediterranea, organizzato dal Comitato italiano del Consiglio Mondiale dell'Energia, entro il 2030 rappresenterà il 20% dei carburanti utilizzati per i veicoli pesanti. A fine aprile sarà inaugurata a Piacenza la prima stazione di distribuzione per Gnl che garantirà il rifornimento ai tir che, a partire dal mese di giugno, potranno essere immatricolati in Italia con il nuovo sistema di alimentazione. Attualmente Iveco fornisce già veicoli Gnl alla Spagna, dove il sistema funziona ormai da anni, ed è già pronto a mettere sul mercato italiano questi mezzi.
Secondo un’analisi fatta questa mattina da Alessandro Gaeta di Eni, attualmente il costo del Gnl è pari al 50% del costo del gasolio, ma su questo delta incombe la decisione della Presidenza greca Ue di aumentare le accise sul metano, decisione che ridurrebbe il vantaggio competitivo al solo 20%. Nel mondo il sistema Gnl è ampiamente sviluppato: in Cina esistono già mille distributori, negli Stati Uniti per ora sono 100, destinati a diventare 550 entro pochi mesi.

Tag: gnl, iveco, eni

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Iveco Group: nel 2023 arriva Gate per il noleggio di veicoli elettrici pesanti e leggeri

Nella seconda metà del 2023 Iveco lancerà Gate (Green & Advanced Transport Ecosystem), società che fornirà un servizio di noleggio a lungo termine e...

Aci ed Eni insieme per accelerare la transizione energetica della mobilità

Accelerare l’utilizzo diffuso di prodotti, servizi e soluzioni per la mobilità sostenibile e la transizione energetica. Eni, la compagnia energetica italiana e ACI, riferimento...

Oltre 1.800 punti di assistenza connessi in Europa: Iveco presenta il servizio TOPCARE

Una rete composta da oltre 1.800 punti assistenza in Europa attivi 24/7, grazie a cui gli autisti troveranno sempre a portata di mano dei professionisti in grado di riportare il veicolo rapidamente...

Sostenibilità dei trasporti: consegnati al Gruppo Smet 40 Iveco S-WAY a biometano

La transizione energetica e gli obiettivi di decarbonizzazione contenuti nell’Agenda dell’Ue e dell’Onu richiedono un crescente impegno da parte degli operatori di trasporto nel...

Porti: in arrivo 220 milioni di euro di contributi per impianti di liquefazione gas e trasporto Gnl

Arrivano contributi per 220 milioni di euro, finanziati dal Fondo Nazionale Complementare (Pnc), per la realizzazione di impianti di liquefazione di gas naturale, di punti di rifornimento nei porti...

MSC: entro l'inizio del 2023 nella flotta due navi a Gnl

Importanti passi avanti per le prime due navi a gas naturale liquefatto (Gnl) in costruzione per la flotta di MSC Crociere, entrambe attualmente in costruzione a Saint-Nazaire (Francia). MSC World...

Costa Crociere: è salpata da Barcellona la nuova Costa Toscana alimentata a Gnl

Cerimonia di battesimo nel porto di Barcellona per Costa Toscana, la nuova “smart city” galleggiante che entra nella flotta della compagnia battente bandiera italiana, con una nuova...

Idrogeno: Eni apre a Venezia Mestre una nuova stazione di rifornimento

Inaugurata una nuova stazione di servizio Enistation per il rifornimento di idrogeno a Mestre (Venezia), in località San Giuliano. Fino ad ora, in Italia, era presente una sola stazione per...