Autotrasporto, Sardegna: la mediazione del Governo blocca la protesta

CONDIVIDI

mercoledì 12 giugno 2013
Il Governo ha aperto un tavolo impegnandosi ad affrontare i problemi dei collegamenti via mare con la Sardegna “dandosi una scadenza temporale a breve termine per l’individuazione di una soluzione concordata”. E’ l’esito della riunione che si è svolta oggi al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul caro traghetti, in seguito al blocco dei porti sardi da parte degli autotrasportatori sospeso questa mattina. Presenti i rappresentanti del Ministero, della Regione Sardegna, degli autotrasportatori, della Tirrenia e alcuni esponenti politici sardi. Il dicastero dei Trasporti ha preso atto della richiesta degli autotrasportatori di ripristinare le condizioni tariffarie al livello di maggio 2013, congelando gli aumenti del 1° giugno, e di revisione della convenzione tra il Governo e la società Tirrenia. Alla riunione è intervenuto anche il ministro Maurizio Lupi insieme al suo consigliere Bartolomeo Giachino. Intanto è confermato che venerdì 21 giugno Lupi avrà un vertice in Sardegna con il presidente della Regione Ugo Cappellacci. Un giudizio positivo è stato espresso dal segretario nazionale di Trasportounito, Maurizio Longo: "Il nostro ottimismo e' legato al fatto che sono stati garantiti procedure e tempi certi per la soluzione dei problemi. Siamo andati subito al sodo mettendo sul tavolo i due argomenti chiave: aumenti delle tariffe dei traghetti e convenzione con Tirrenia". Su questi due punti, il Governo, attraverso il ministero dei Trasporti, si impegnerà a trovare risposte concrete entro una settimana, come si legge sul sito di Trasportounito. Longo ha confermato "la sospensione della protesta. Ma e' chiaro che se non dovessimo avere risposte nei tempi stabiliti non tarderemo a farci risentire".
Federico Cabassi
Tag: tirrenia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto marittimo: Tirrenia opererà il collegamento Civitavecchia-Olbia per due anni

L'isolamento del nord est della Sardegna, sopratutto nei mesi invernali, è stato scongiurato. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha decretato l'assegnazione...

8 marzo, Moby e Tirrenia festeggiano le donne con uno sconto del 100 per cento

Nuova promozione delle Compagnie del Gruppo Onorato Armatori per le viaggiatrici:  sconto del 100 per cento sulla tariffa (al netto di tasse, diritti e competenze) per il passaggio ponte per...

Tirrenia: Uiltrasporti chiede un confronto per salvaguardare i posti di lavoro

Avviare una serie di incontri per garantire la piena occupazione marittima, individuando i lavoratori che operano per Tirrenia sulle tratte che verranno messe a  gara. Lo chiedono...

Tirrenia: raggiunto l'accordo, ripartono i traghetti per le isole

Le navi Tirrenia Cin del Gruppo Onorato riprendono ad effettuare i collegamenti con la Sicilia, la Sardegna e le isole Tremiti. È stato infatto raggiunto l'accordo fra Cin e Tirrenia in...

Tirrenia: conference call tra Mit, Mise, azienda e commissari per sbloccare le navi

La vicendia Tirrenia è stata al centro di una conference call tra i commissari dell' azienda ora in amministrazione straordinaria, i vertici di Tirrenia Cin, la ministra delle infrastrutture e...

Gruppo Onorato: partnership tra Tirrenia e SiciLife per scoprire l'isola a 360°

Vivere la Sicilia da siciliani. Da oggi è possibile grazie alla partnership tra Tirrenia e SiciLife, compagnia digitale siciliana che propone ai suoi clienti percorsi ed esperienze...

Moby, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato) più green con azioni in difesa dell’ambiente

Moby, Tirrenia e Toremar sempre più dalla parte dell’ambiente con azioni concrete, in notevole anticipo rispetto alla futura entrata in vigore della normativa europea in materia, e alla...

Autunno in Barbagia: Moby e Tirrenia insieme per incentivare il turismo in Sardegna

Nell'epicentro della stagione di punta del turismo sardo, con l'immagine quotidiana di migliaia e migliaia di turisti che sbarcano ogni giorno dalle navi del gruppo Onorato Armatori, con destinazione...