Su Bari riprende a volare Wizz Air, rimane chiuso l’aeroporto di Brindisi

martedì 19 maggio 2020 13:25:28

Previsto oggi alle 15.35 l’atterraggio sulla pista dell’aeroporto Karol Wojtyla del volo operato da WizzAir proveniente da Sofia. Si tratta del primo volo dopo il temporaneo stop della maggior parte delle compagnie aeree a causa dell’emergenza Covid-19. Il decollo del velivolo, invece è previsto alle 16.10. Un segnale di ripresa per lo scalo del capoluogo pugliese, che in questi mesi ha visto l’azzeramento quasi totale dei voli (ad oggi è operativo solo il volo Alitalia da e per Roma-Fiumicino), anche se è sempre stato operativo per accogliere i voli umanitari.
Rimane, invece, chiuso l’aeroporto di Brindisi. A stabilirlo il decreto del 17 maggio 2020 emanato dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il ministero della Salute, con il quale, a seguito dell’emergenza sanitaria, si proroga lo stop temporaneo dell’operatività di gran parte degli aeroporti italiani, tra i quali anche quello del Salento.
“L’operatività dei servizi – si legge nel decreto a firma dei ministri Paola De Micheli e Roberto Speranza – è limitata agli aeroporti di Ancona, Bari, Bergamo-Orio al Serio, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze-Peretola, Genova, Lamezia Terme, Lampedusa, Milano Malpensa, Napoli Capodichino, Olbia, Palermo, Pantelleria, Pescara, Pisa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino e Venezia Tessera”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aicai-Luiss: presentato il Libro Bianco dei corrieri aerei internazionali

Oltre 52.000 lavoratori tra indotto e dipendenti diretti, un fatturato superiore ai 3 miliardi di euro, 300 voli settimanali da e per l’Italia, 7.000 veicoli, 133,5 milioni di spedizioni di cui...

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Unatras scrive a De Micheli: indispensabile proseguire il confronto e definire i provvedimenti attesi dall'autotrasporto

  Definire i provvedimenti attesi dal comparto autotrasporto in merito all’imminente ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio e alla norma sul rispetto...