In forte crescita gli aeroporti mondiali nei primi tre mesi del 2018

martedì 19 giugno 2018 14:35:51

Nel primo trimestre del 2018 il traffico passeggeri è aumentato del 6,7% rispetto all’anno precedente, con un incremento dell’8,1% se si considera solo il mese di marzo. Sono i dati riportati da ACI World, il consiglio degli aeroporti mondiali, che mostrano un incremento in tutti i Paesi del mondo. Anche in Africa, dopo un periodo di declino, i passeggeri sono cresciuti del 12,7%. Gli aeroporti egiziani di Sharm El Sheikh, Hurghada e Il Cairo, in particolare, hanno riportato un incremento rispettivamente del 70,8%, 48,4% and 11,3%; anche la Nigeria ha registrato dati molto positivi, con il maggiore scalo, Lagos, che ha segnato un aumento del 18,5%.
Per quanto riguarda l’Asia Pacifico l’incremento è stato invece dell’8,2%, con la Cina in crescita del 35%. Guangzhou, il terzo più grande scali cinese, è saluto del 6,4% mentre in India Bangalore ha ottenuto un +33,1%, Nuova Delhi +14,7% e Mumbai +11,4%.
Passando all’Europa, il traffico passeggeri ha riportato un rialzo del 7,7% nei primi tre mesi, con una ripresa degli aeroporti turchi (Istanbul-Atatürk + 21,5%) e un ottimo andamento per Francoforte (+8,2%) e Parigi Charles de Gaulle (+4,6%).
Anche il Nord America continua ad andare bene nonostante sia ormai un mercato maturo, con un tasso di crescita del 4,8%. I maggiori aeroporti canadesi hanno segnato un aumento del 6,5% mentre gli scali degli Stati Uniti hanno riportato un +4,7%. Bene Los Angeles (+6,5%), San Francisco (+8,5%), Fort Lauderdale (+9,6%) e Orlando (+8,7%).
Scendendo all’America Latina, dopo un 2017 un po’ fiacco si è registrata una ripresa con un +5,4%, con San Paolo in crescita del 3,5%, Mexico City del 7,2% e i principali aeroporti in Argentina, Cile e Perù in crescita dell’11%, del 15,6% e del 10,9% rispettivamente.
Infine, il Medio Oriente, che ha toccato l’incremento più basso dal 2001: +1,2%. L’aeroporto di Dubai ha segnato un aumento dell’1,1% mentre Abu Dhabi ha riportato un calo del 10,7%. Anche Doha, in Qatar, è calato del 10,8%. Dall’altro lato Kuwait City e Tel-Aviv hanno riportato un forte incremento, con un +20%. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Aeroporti

Altri articoli della stessa categoria

Bologna: il cda approva estensione del piano investimenti fino al 2023

venerdì 22 febbraio 2019 10:03:32
Il consiglio di amministrazione di Aeroporto di Bologna SpA ha approvato l’aggiornamento e l’estensione del piano degli investimenti per il periodo...

Aeroporto di Cagliari: inaugurato nuovo Infopoint Regione Sardegna

giovedì 21 febbraio 2019 10:18:44
Inaugurato presso l'Aeroporto di Cagliari il nuovo Infopoint della Regione Sardegna, un punto multimediale di accoglienza e informazione turistica di circa 67...

Bari: nuovo volo per Nantes di easyJet

giovedì 21 febbraio 2019 14:04:56
Cresce l’offerta di easyJet sull’aeroporto di Bari. Con la nuova stagione estiva la compagnia britannica opererà infatti un nuovo volo per Nantes che...

Fiumicino: controllo attraverso gli E-gates anche per i passeggeri israeliani

mercoledì 20 febbraio 2019 16:43:16
Da oggi all'aeroporto di Fiumicino anche i passeggeri in partenza di nazionalità israeliana potranno effettuare il controllo del proprio passaporto...

Inizio d’anno positivo per gli aeroporti del gruppo Fraport

martedì 19 febbraio 2019 12:51:16
Ottimo esordio per l’aeroporto di Francoforte nel 2019. Nel mese di gennaio i passeggeri sono stati quasi 4,7 milioni, con una crescita del 2,3% rispetto...