Bologna: Protocollo d'Intesa Comune-Aeroporto Marconi per la promozione del turismo accessibile

venerdì 16 novembre 2018 14:48:12

Presentato oggi a Bologna il Protocollo d’Intesa per la Promozione del turismo accessibile in aeroporto siglato dal presidente dell’Aeroporto Marconi, Enrico Postacchini, e dall’assessore alle Politiche per la Mobilità del Comune di Bolognam Irene Priolo. Il Protocollo illustra le buone pratiche di inclusione e di progettazione partecipata messe in opera dall’Aeroporto e pone le basi per una collaborazione sistematica e continuativa per il miglioramento dei servizi offerti ai passeggeri disabili.
Il Marconi – che ha portato avanti negli ultimi anni un percorso condiviso con il Disability Manager del Comune di Bologna e con le Associazioni disabili del territorio sui temi della accessibilità e della disabilità – è il terzo aeroporto in Italia a sottoscrivere questo tipo di accordo ed è la prima azienda privata del territorio a impegnarsi con il Comune di Bologna su questi temi.
Nel corso dell’ultimo anno la struttura ha provveduto ad un ggiornamento dei Percorsi Loges e delle Mappe Tattili per l’orientamento dei passeggeri non vedenti all’interno e all’esterno del Terminal; all’nstallazione di 4 nuovi punti di chiamata dell’assistenza per i passeggeri disabili (Help Phone), che mediante monitor bidirezionali garantiscono una maggiore fruibilità anche ai passeggeri sordi; alla realizzazione e diffusione sui monitor dell’aeroporto di un video nella Lingua dei Segni Italiana, illustrativo dei principali servizi in aeroporto. L’aeroporto emiliano ha anche aderito al progetto Enac “Autismo - In viaggio attraverso l’aeroporto”, per il quale sono stati realizzati una brochure dedicata e uno slide show informativo pubblicati sul sito e la possibilità di prenotare una visita guidata propedeutica al volo. Si è provveduto poi alla realizzazione del nuovo sito internet  secondo i criteri di massima accessibilità, e a mettere a punto una nuova procedura di verifica, concordata con le Associazioni, di controllo dei requisiti per gli stalli disabili all’interno dei parcheggi dell’aeroporto, per offrire maggiori garanzie di contrasto delle soste “abusive”.   
Con la sottoscrizione del Protocollo, le parti si impegnano nei rispettivi ambiti di competenza ad vviare un percorso partecipato per i processi di inclusione delle esigenze e dei diritti dei viaggiatori con disabilità; a promuovere una Riunione Periodica di Coordinamento, ogni 6 mesi, con l’obiettivo di condividere gli standard di qualità dell’assistenza ai passeggeri con disabilità e le procedure di assistenza dedicate e il monitoraggio delle performance dei servizi offerti ai passeggeri PRM (passeggeri a ridotta mobilità); garantire un confronto tecnico in modo da proporre misure migliorative delle infrastrutture, dei servizi e dei sistemi di richiesta di assistenza dedicati nel terminal e nei parcheggi, per la migliore accessibilità da parte dei passeggeri con disabilità;promuovere la verifica sull’utilizzo degli stalli per disabili e valutare azioni volte a favorire il corretto uso del contrassegno dedicato; approfondire le tematiche relative alla disabilità, proponendo nuove iniziative; collaborare alla sensibilizzazione e alla diffusione delle informazioni relative all’assistenza in aeroporto presso le associazioni disabili al fine di supportare la migliore organizzazione del servizio da parte di Aeroporto di Bologna, ad esempio ricordando ai viaggiatori con disabilità la necessità di prenotare l’assistenza presso la compagnia aerea; valutare possibili aggiornamenti e ampliamenti dei contenuti formativi riservati all’assistenza ai passeggeri disabili, destinati allo staff del servizio di assistenza ai passeggeri a ridotta mobilità e più in generale al personale aeroportuale, al fine di garantire un corretto approccio in base ai diversi gradi e tipologie di disabilità. 



© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Aeroporti

Altri articoli della stessa categoria

Aeroporto dell’Umbria: passeggeri in calo nel 2018

giovedì 14 febbraio 2019 12:22:07
I passeggeri transitati nel 2018 presso l’aeroporto internazionale dell’Umbria - “San Francesco d’Assisi” sono stati 223.436, con...

Aeroporti di Puglia aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite

mercoledì 13 febbraio 2019 09:15:50
Aeroporti di Puglia aderisce al Global Compact delle Nazioni Unite, progetto sulla responsabilità sociale con oltre 9.000 partecipanti in 135 Paesi, che...

Aeroporto di Bologna: inaugurato il nuovo training center

martedì 12 febbraio 2019 13:04:06
All’aeroporto di Bologna è stato inaugurato il nuovo training center, una struttura di 430 metri quadrati, con 4 sale corso per un totale di 72 posti, 21...

Aeroporto delle Marche: confermati per la stagione estiva i voli per Kiev, Vilnius e Riga

lunedì 11 febbraio 2019 11:27:13
Anche per la prossima stagione estiva, a partire da Giugno, l’aeroporto di Ancona sarà collegato agli aeroporti di Kiev, Riga e Vilnius con voli...

Aeroporti di Milano: on-line il nuovo portale

lunedì 11 febbraio 2019 08:42:30
È on-line il nuovo portale di SEA, la società che gestisce gli scali di Milano Linate e Milano Malpensa: www.milanairports.com, uno spazio che...