Aeroporto di Palermo: stagione estiva con oltre 100 destinazioni

martedì 16 aprile 2019 12:38:50

107 destinazioni per collegare 26 Paesi; 31 compagnie aeree e una stima di crescita dei passeggeri a fine anno del 12,8% rispetto al 2018, nuovi collegamenti nazionali e internazionali, maggior frequenze di voli. Questi i numeri della stagione estiva e le proiezioni di crescita per il 2019 dell’Aeroporto di Palermo Falcone Borsellino, che ha chiuso il 2018 a 6,6 milioni di passeggeri (+15%) e conta di chiudere il 2019 con un incremento sempre a doppia cifra.
Le previsioni indicano una crescita fino a 7,5 milioni di passeggeri, circa 850mila in più.
Rispetto al 2018 i voli saranno circa il 10% in più, grazie alle compagnie aeree che hanno deciso di investire sul capoluogo siciliano. Nei mesi di luglio e agosto sarà infranto il muro degli 800mila passeggeri in transito (a luglio il picco massimo con 860.707, agosto 845.743). Già a maggio invece saranno toccati i livelli di traffico registrati lo scorso agosto con oltre 700mila passeggeri. Gesap stima che nella top five delle compagnie aeree che avranno il maggior incremento di passeggeri trasportati al primo posto c’è Ryanair. A seguire: Volotea, easyJet, Alitalia e Vueling, ma anche un sorprendente aumento di frequenze per Air Italy (Malpensa) che porterà uno degli incrementi maggiori.
Ryanair si presenta con due nuove rotte in assoluto più due “allungamenti “ sulla stagione estiva: Bruxelles Charleroi, Colonia e Atene, più voli per Valencia, mentre ha già annunciato per la prossima stagione invernale quattro nuovi collegamenti con Tolosa, Bordeaux, Francoforte Hahn e Cracovia. La costola della compagnia britannica, Lauda, porta un nuovissimo collegamento con Düsseldorf, mentre Volotea inserisce Cagliari e Pescara. Esordio per Air France, che mette in pista il nuovo collegamento con Parigi Charles De Gaulle (da luglio, quattro frequenze settimanali).
I collegamenti nazionali saranno in tutto 20: Ancona (Volotea), Napoli (Volotea, easyJet), Bari (Volotea), Olbia (Volotea), Cagliari (Volotea), Pescara (Volotea), Roma Fiumicino (Alitalia, Vueling, Ryanair), Firenze (Vueling), Pisa (Ryanair), Genova (Volotea), Bologna (Ryanair), Venezia (Volotea),Verona e Torino (Volotea e Ryanair), Milano Linate (Alitalia), Milano Malpensa (easyJet, Air Italy, Ryanair, Neos), Bergamo e Treviso (Ryanair), Pantelleria e Lampedusa (DAT).
17 i collegamenti con la Francia: Parigi Orly (easyJet, Transavia), Parigi Charles De Gaulle (Air France, Tui Fly Belgium, ASL Airlines France, Brussels Airlines, Enter Air, Travel Service), Parigi Beauvais (Ryanair), Lille (Tui Fly Belgium, ASL Airlines France), Brest (Tui Fly Belgium), Nantes (Volotea, Tui Fly Belgium, Travel Service), Strasburgo (Volotea, Travel Service), Lione (Tui Fly, easyJet, Transavia, Travel Service), Bordeaux (Ryanair, Volotea, Enter Air), Tolosa (Ryanair, Volotea, Bulgarian), Marsiglia (Ryanair, ASL Airlines France, Travel Service), Nizza (Volotea), Rennes (TuiFly Belgium), Metz (TuiFly), Lourdes (Bulgarian), Deauville (Enter Air) e Mulhouse (Bulgarian); 9 rotte per la Germania: Francoforte (Lufthansa), Düsseldorf (Lauda), Düsseldorf Weeze (Ryanair), Colonia (Eurowings, Ryanair), Norimberga, Memmingen, Berlino Schoenefeld (Ryanair), Monaco (Lufthansa, Eurowings), Stoccarda (Eurowings); 7 rotte fra Regno Unito e Irlanda: Londra Heathrow (British Airways), Londra Stansted (Ryanair), Liverpool, Londra Gatwick e Londra Luton (easyJet), Manchester (Ryanair), Dublino (Ryanair); 7 rotte per la Spagna: Barcellona (Vueling), Madrid (Ryanair, Iberia Express), Malaga, Ibiza, Palma di Maiorca, Bilbao (Volotea), Valencia (Ryanair);4 rotte per Svizzera e Austria: Zurigo (Swiss), Ginevra (EasyJet), Basilea (Bulgarian), Vienna (Austrian Airlines);4 rotte per Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo: Bruxelles (Brussels airlines, Tui Fly Belgium), Bruxelles Chaleroi (Ryanair), Rotterdam (Transavia), Lussemburgo (Luxair); 3 rotte Norvegia, Svezia, Danimarca: Oslo (SAS), Stoccolma-Arlanda (SAS, Norwegian), Copenaghen (SAS); 11 rotte per per l’Europa dell’Est: Vilnius (Enter Air), Varsavia (Enter Air),Wroclaw/Breslavia (Ryanair, Enter Air), Cracovia (Enter Air), Katowice (Enter Air), Bucarest (Ryanair), Budapest (Ryanair, Bulgarian), Spalato (Volotea),Belgrado ( Sofia (Bulgarian), Bratislava (Bulgarian), Praga (Travel Service);8 rotte per la Grecia, Malta, Egitto: Atene (Aegean, Ryanair), Corfù, Santorini, Candia-Creta, Zante, Rodi (Volotea), Malta (AirMalta), Sharm el-Sheikh(Bulgarian).
Altri collegamenti extra UE: Mosca Vnukovo (Pobeda), Mosca Seremet’evo (Alitalia), Tunisi (Tunisair).Quasi nove i milioni di posti disponibili per il 2019, cioè il 13,08% in più del 2018.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Aeroporti

Altri articoli della stessa categoria

Aeroporto di Bari: progetto pilota per utilizzo mezzi elettrici

martedì 23 aprile 2019 09:15:32
Aeroporti di Puglia - che dall’inizio dell’anno aderisce volontariamente ai dieci principi di sostenibilità del Global Compact delle Nazioni...

Aeroporto di Genova: secondo anniversario dall’inaugurazione della base Volotea

venerdì 19 aprile 2019 15:29:34
Secondo anniversario dall’inaugurazione della base Volotea al Cristoforo Colombo, dove per il 2019 scende in pista con 4 nuovi collegamenti verso Malag...

Aeroporto di Perugia: inaugurato nuovo Terminal

venerdì 19 aprile 2019 09:43:41
Inaugurato il terzo e nuovo terminal dell’Aeroporto “San Francesco d’Assisi”. Con la nuova modulazione degli spazi cambiano anche i...

Aeroporto di Fiumicino: record di traffico nel primo trimestre

giovedì 18 aprile 2019 12:19:51
Inizio d’anno sotto i migliori auspici per l’Aeroporto di Fiumicino. Confermando il trend positivo del 2018 (chiuso con 43 milioni di passeggeri), il primo...

Aeroporti di Parigi: passeggeri in crescita a marzo

mercoledì 17 aprile 2019 12:36:43
Nel mese di marzo i passeggeri transitati negli Aeroporti di Parigi sono stati 8,7 milioni, con un incremento del 5,2% rispetto allo stesso mese 2018. In...