Aeroporto di Napoli: dall’8 giugno ripartono voli Air France

giovedì 4 giugno 2020 15:56:49

A partire dall`8 giugno Air France riprenderà gradualmente i collegamenti dall’Aeroporto di Napoli e, entro la fine del mese di giugno, la compagnia opererà un volo al giorno per Parigi Charles de Gaulle.
“Ritornare a volare nel Bel Paese è per noi motivo di grande orgoglio e conferma l’importanza del mercato italiano per il Gruppo – ha dichiarato Stefan Vanovermeir, direttore generale Air France-KLM East Mediterranean –. Nelle ultime settimane abbiamo messo in campo tutte le misure necessarie per volare in sicurezza e siamo ora pronti a ripartire, già dal mese di giugno e in vista dell’imminente stagione turistica, con più del 15% dei nostri voli da e per l’Italia”.
“Air France è fra i primi vettori di bandiera a ripristinare collegamenti di linea da Napoli: un segnale molto positivo per il mercato – ha commentato Roberto Barbieri, amministratore delegato di Gesac –. Il Gruppo Air France-KLM ha sostenuto importanti investimenti sullo scalo di Napoli negli ultimi anni, a conferma di una partnership consolidata con la società di gestione aeroportuale, fondata sui comuni obiettivi di qualità e sicurezza”.
Durante la seconda settimana di giugno saranno operati 2 voli; i voli diventeranno 4 voli nella terza settimana, fino ad arrivare a frequenza quotidiana nella quarta settimana del mese.
Naturalmente la ripresa dei voli implica l’adozione di stringenti misure di sicurezza: mascherina obbligatoria e distanziamento sociale a bordo, igienizzazione dei sedili e di tutte le superfici all’interno dell’aeromobile, ricambio dell’aria ogni 3 minuti tramite sistema di filtraggio dell'aria costituito da filtri anti particolato HEPA, identici a quelli utilizzati nelle sale operatorie, in grado di rimuovere più del 99% dei contaminanti virali e batterici.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Enac-Assaeroporti: tutelare investimenti e livelli occupazionali degli aeroporti italiani

Avviare un confronto, in visione prospettica, sul futuro degli aeroporti, duramente colpiti dalla crisi, e sulla necessaria ripartenza del settore, strategico per la ripresa economica del Paese....

Manutenzione e riparazione auto: Autopromotec chiede incentivi per sostenere la spesa dei privati

L’Osservatorio Autopromotec rivolge un appello al governo per consentire anche a chi non si può permettere di acquistare un’auto nuova, di mantenere in efficienza il proprio...

Guida assistita, Aci e Csi presentano le nuove valutazioni Euro NCAP: cresce l'affidabilità della tecnologia

Euro NCAP ha presentato i nuovi protocolli di verifica delle tecnologie per la guida assistita e pubblicato i risultati dei test condotti su 10 autovetture dotate di sistemi di ausilio di livello...