Aeroporto di Firenze: interrogazione parlamentare al Governo su ampliamento pista

martedì 2 giugno 2020 10:58:26

Quali iniziative intende intraprendere il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, affinché vengano rivisti sia il Masterplan che il progetto della nuova pista dell'aeroporto di Firenze, anche in considerazione delle ingenti risorse economiche pubbliche stanziate per la realizzazione del progetto e della necessità manifestata dalla stessa Enac di rivedere le strategie di intervento e i piani di sviluppo e investimento per quell'aeroporto? Di quali elementi è a conoscenza il Governo circa il soggetto che dovrebbe finanziare i lavori di ampliamento del terminal e le spese previste saranno interamente a carico del concessionario privato o è previsto l'investimento di risorse pubbliche?
Sono alcune delle domande contenute nell'interrogazione parlamentare che i deputati di Leu, primo firmatario Nicola Fratoianni, pongono al Governo in relazione ai progetti di ampliamento della pista dell'aeroporto di Firenze con un finanziamento pubblico di 200 milioni di euro, contro cui da tempo sono impegnati comitati locali di cittadini, amministrazioni comunali dell'area, associazioni ambientaliste e forze politiche. Nell'interrogazione parlamentare si ricorda che "il 13 febbraio 2020 il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso di Toscana Aeroporti contro la sentenza del Tar regionale che aveva disposto l'annullamento della valutazione di impatto ambientale relativo al Masterplan per la realizzazione della nuova pista dell'aeroporto di Firenze".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aicai-Luiss: presentato il Libro Bianco dei corrieri aerei internazionali

Oltre 52.000 lavoratori tra indotto e dipendenti diretti, un fatturato superiore ai 3 miliardi di euro, 300 voli settimanali da e per l’Italia, 7.000 veicoli, 133,5 milioni di spedizioni di cui...

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Unatras scrive a De Micheli: indispensabile proseguire il confronto e definire i provvedimenti attesi dall'autotrasporto

  Definire i provvedimenti attesi dal comparto autotrasporto in merito all’imminente ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio e alla norma sul rispetto...