Sezione: Aeroporti

Aeroporto di Bari: da marzo riattivato il volo per Mosca

CONDIVIDI

mercoledì 13 gennaio 2021

Dal prossimo 5 marzo la compagnia russa S7 Airlines ripristinerà il volo di linea tra Bari e Mosca. Il collegamento avrà inizialmente una frequenza settimanale – ogni venerdì – e verrà operato con un aeromobile B737-800 in configurazione Business e Economy.

“Il legame tra la Puglia e la Russia, che affonda le radici nei legami storici e religiosi nel nome di San Nicola, oggi si rinnova nell’amicizia tra i nostri popoli, nel comune spirito di accoglienza e solidarietà. Un’amicizia segnata da momenti di straordinaria condivisione e di sostegno reciproco – ha sottolineato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano –. La ripresa del volo diretto, che mi auguro coincida con un allentamento della morsa in cui la pandemia ci sta costringendo, non potrà che rafforzare i sentimenti autentici che da sempre ci uniscono e che sono alla base delle nostre relazioni istituzionali, sociali, culturali ed economiche”.

Ha sottolineato l'importanza della decisione del vettore di ripristinare il collegamento con Mosca anche il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti, per il quale “il 2020 ha rappresentato uno degli anni più difficili nella storia del trasporto aereo. In questo contesto, tuttavia, l’anno si chiude all’insegna della fiducia che deve indurci a guardare con ottimismo alla ripresa dei voli. Una ripresa che non può prescindere dal lavoro comune lungo direttrici di sviluppo lungimiranti e ponderate. Solo operando uniti, infatti, sarà possibile riannodare le fila delle nostre strategie di crescita che la pandemia ci ha imposto di rimodulare. Con grande impegno e con il sostegno della Regione Puglia lavoriamo a un network sempre più competitivo verso nuove destinazioni internazionali, tra le quali Mosca rappresenta senza dubbio una delle più importanti. Lo è per motivazioni non solo economiche, ma anche culturali e sociali che da sempre uniscono queste terre. Possiamo guardare con fiducia alla ripresa dei collegamenti da un’area con importanti potenzialità di crescita che guarda da sempre con interesse alla “destinazione Puglia”.

A causa delle attuali restrizioni l’imbarco sui voli Bari-Mosca sarà disponibile solo per determinate categorie di passeggeri. In particolare i cittadini italiani oltre a un visto di ingresso rilasciato per motivi di lavoro, salute o familiare, dovranno disporre di un certificato di negatività (tampone negativo) rilasciato non oltre 72 ore prima del viaggio redatto in lingua inglese o russa.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Volotea: nel 2020 trasportati 3,8 milioni di passeggeri

Nel 2020 Volotea ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri, raggiungendo un load factor del 90,7%. Di fronte alle pesanti ripercussioni della pandemia sul trasporto aereo, la strategia della compagnia...

Patenti, CQC e Adr: cambiano ancora le proroghe, ecco le novità del 21 gennaio

Arriva un’ulteriore proroga di validità per i documenti che abilitano alla guida e per quelli necessari al loro rilascio, alla luce del nuovo termine fissato per la fine dello stato...

Commerciali: arriva in Italia la versione XS di Citroen e-Jumpy

Citroen lancia in Italia la versione XS del suo e-Jumpy, il furgone già insignito del premio International Van of the Year 2021. La versione XS ha una lunghezza di 4,60 metri e, aggiungendosi...

Genova: Federlogistica, diga foranea del porto occasione di sviluppo per il Paese

Federlogistica appoggia il progetto per la Diga foranea del porto di Genova definendola "una formidabile occasione di sviluppo, volano per la ripartenza”. La posizione è stata espressa...

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 24 gennaio 2021

La nuova deroga al calendario 2021 dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti si unisce a quella già prevista all'inizio del mese (ne avevamo parlato qui). Con un apposito decreto firmato...

Pierfrancesco Vago (MSC) alla guida di CLIA, l'associazione internazionale dell'industria crocieristica

Pierfrancesco Vago è stato nominato Global Chairman di Cruise Lines International Association (CLIA), l’associazione internazionale dell’industria crocieristica, assumendo...

Intermodalità, attivato nuovo collegamento Bologna-Colonia: fino a 15.000 semirimorchi all’anno

Un nuovo servizio intermodale di trasporto merci tra Bologna e Colonia è operativo da metà gennaio. Il collegamento, che attraverserà la nuova galleria del Ceneri collegando...

Airbus incrementa il tasso di produzione della famiglia A320

Airbus ha deciso di rivedere al rialzo i tassi di produzione per i suoi velivoli della famiglia A320. Una buona notizia, che indica un miglioramento del mercato e l’esigenza per il costruttore...