ACI Europe: a maggio passeggeri in calo del 98%

giovedì 11 giugno 2020 09:43:03

Anche maggio è stato un mese di stallo per gli aeroporti europei. Secondo i dati di ACI Europe il traffico passeggeri ha registrato un calo del 98% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Di conseguenza, solo 4,3 milioni di passeggeri hanno viaggiato attraverso la rete europea di oltre 500 aeroporti a maggio, rispetto ai 216,8 milioni dell'anno scorso. “Con oltre mezzo miliardo di passeggeri persi finora quest'anno e senza profitti, gli aeroporti europei stanno aspettando con ansia la revoca delle restrizioni di viaggio e le compagnie aeree per riprendere le operazioni – ha commentato Olivier Jankovec, direttore generale di ACI Europe -. Con l'epidemia ormai declassata in molti paesi e un piano per consentire viaggi all'interno dell'Europa, almeno nell'area Schengen, entro la fine del mese, stiamo finalmente vedendo un po’ di luce alla fine del tunnel. Ma la ripresa sarà lenta e graduale e il mercato dell'aviazione post Covid-19 sarà strutturalmente molto diverso. Per ora, non vediamo un ritorno ai volumi di traffico dell'anno scorso prima del 2023. La maggior parte delle autorità nazionali – ha aggiunto - sta giustamente adottando un approccio graduale, ma è di vitale importanza che dispositivi come la quarantena siano basati sul rischio e proporzionati. Se la quarantena viene utilizzata come strumento contundente come nel Regno Unito, produrrà un colpo economico e sociale da cui tutti faremo fatica a riprenderci".
Tutto ciò dimostra che gli aeroporti europei, insieme alle compagnie aeree, sono tra i settori più colpiti da Covid-19 e che è necessario il sostegno del governo per il loro recupero. Tale supporto è essenziale non solo per ripristinare la connettività aerea che sta alla base del sostentamento di comunità, imprese e cittadini, ma anche per salvaguardare la capacità di investimento e decarbonizzazione di aeroporti e compagnie aeree.



 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aicai-Luiss: presentato il Libro Bianco dei corrieri aerei internazionali

Oltre 52.000 lavoratori tra indotto e dipendenti diretti, un fatturato superiore ai 3 miliardi di euro, 300 voli settimanali da e per l’Italia, 7.000 veicoli, 133,5 milioni di spedizioni di cui...

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Unatras scrive a De Micheli: indispensabile proseguire il confronto e definire i provvedimenti attesi dall'autotrasporto

  Definire i provvedimenti attesi dal comparto autotrasporto in merito all’imminente ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio e alla norma sul rispetto...