Giovannini: Regno Unito e Italia impegnati nella riduzione dell’impatto ambientale nell’aviazione

CONDIVIDI

giovedì 20 maggio 2021

“Regno Unito e Italia sono congiuntamente impegnati nel ridurre l’impatto ambientale del settore dell’aviazione in termini di operazioni di sviluppo tecnologico sostenibile e di  infrastrutture”. Lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, intervenendo al primo evento del ciclo "On the Road to COP26", promosso dal Department for International Trade britannico e incluso nel programma ufficiale "All4Climate - Italy2021". Alla tavola rotonda virtuale hanno partecipato autorità britanniche e italiane e alcuni dei principali attori dell’aviazione civile, che si sono confrontati sulle sfide e sull’impegno di istituzioni e aziende in favore di una crescita sostenibile del settore e per il raggiungimento dell’obiettivo ‘emissioni zero’ entro il 2050,  previsto dalla campagna Race to Zero, il piano internazionale, promosso dalle Nazioni Unite e da gennaio partito anche in Italia.

Ricordando la consolidata collaborazione tra Italia e Regno Unito nell’ambito della riduzione delle emissioni di CO2, nel contrasto ai cambiamenti climatici e nel favorire un futuro più sostenibile ai rispettivi Paesi, il ministro Giovannini ha sottolineato che “il settore dei trasporti ha  un ruolo importante nella direzione della transizione ecologica, e il trasporto aereo in particolare, seriamente colpito dalla pandemia, può fare la differenza. La transizione verde è un’opportunità per l’aviazione e la ricerca di combustibili più sostenibili richiede investimenti in grado di far accelerare questo processo. Gli aeroporti italiani – ha puntualizzato -  sono comunque impegnati nel raggiungere l’obiettivo di zero emissioni, anche attraverso la digitalizzazione dei servizi”. “In vista della COP26  che si terrà a novembre a Glasgow, l’Italia - ha concluso il ministro – collaborerà  con il Regno Unito per il successo del summit”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Brindisi: da luglio nuovi collegamenti easyJet per Venezia e Linate

Dal prossimo 19 luglio easyJet opererà due nuovi collegamenti verso l'aeroporto del Salento, da Milano Linate e Venezia. I voli rimarranno attivi fino al 30 settembre con sei frequenze...

Automotive: Turchia, al via l'Auto Expo Digital Fair 2021

Un evento interamente virtuale in 3D dedicato all'automotive: l'Auto Expo 2021 Digital Fair si terrà dal 21 al 24 giugno 2021. Organizzato sotto la guida della Uludag Automotive Industry...

Assarmatori rilancia il proprio impegno sullo shipping sostenibile

Come prolungare il Genoa Blue Agreement, aggiornamento delle misure per ridurre le emissioni di fumi nei porti, i progetti per l’elettrificazione delle banchine. Questi alcuni dei temi sui...

Torino diventa la sedicesima base di Ryanair in Italia

Ryanair ha scelto Torino per aprire la sua sedicesima base italiana. La compagnia aerea low cost posizionerà due aerei sullo scalo e darà vita a un investimento da 200 milioni di eur...

Pedaggi 2020: dal 22 giugno prima fase per la riduzione compensata

La prima fase della procedura di riduzione compensata dei pedaggi autostradali per l’anno 2020 si aprirà alle ore 9.00 di martedì 22 giugno  per concludersi alle ore 14.00...

Enac-Enav-AdR: lettera di intenti per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility

Enac, Enav e Aeroporti di Roma hanno sottoscritto oggi un accordo per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility (Mobilità Aerea Urbana). Lo scopo è quello di disciplinare le...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di maggio 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Msc Crociere alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Il settore crocieristico presente alla 24° edizione di BMT, Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, punto di riferimento dell’industria fieristica del turismo nel 2021. Un’edizione...