Enac: le licenze di pilota privato si possono conseguire su piattaforma informatica

CONDIVIDI

lunedì 13 dicembre 2021

Enac continua il processo di informatizzazione degli esami per il personale di volo. Dopo alcuni anni dall’avvio degli esami informatizzati per conseguimento della Licenza professionale di pilota di linea (ATPL - Airline Transport Pilot Licence), è ora possibile conseguire con questa modalità anche le licenze di pilota privato PPL (Private Pilot Licence).

La scorsa settimana, infatti, si sono svolte a Roma le prime due sessioni di esami PPL su piattaforma informatica realizzata dalla Direzione Sistemi Informativi dell’Ente con la collaborazione della Direzione Regolazione Personale e Operazioni di Volo e delle Direzioni aeroportuali coinvolte. Questa metodologia permette una maggior efficienza e velocità degli esami teorici; rappresenta anche un’ulteriore garanzia di trasparenza e imparzialità nello svolgimento delle prove e nella correttezza dei criteri automatici di correzione dei compiti.

Il fatto di poter svolgere gli esami per tutto il personale di volo mediante queste procedure permetterà all’Enac una maggiore flessibilità nella programmazione con il conseguente aumento della frequenza delle sessioni di esame. Oltre che dalla Direzione generale, dal 2022 sarà possibile svolgere gli esami PPL in modalità informatizzata anche a Malpensa. Successivamente questa modalità sarà utilizzata progressivamente anche nelle altre sedi.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Noleggio auto: exploit nel 2022. Ottime le attese per il 2023

Cresce nel 2022 il mercato del noleggio automobili. Sono infatti ben 365mila le vetture a noleggio immatricolate nel 2022, pari a circa il 28% del totale. Con un aumento, rispetto all’anno...

Sostenibilità: minori emissioni di CO2 sulle lunghe distanze con il nuovo camion Volvo a biogas

I costruttori di autocarri stanno sviluppando nuove tecnologie per rispondere alle sfide della transizione ecologica.  Tra i carburanti considerati più sostenibili, figura anche il biogas...

Aumentano gli investimenti in tecnologie per il trasporto aereo

Nel 2023, il 96% delle compagnie aeree e il 93% degli aeroporti prevede di mantenere o aumentare gli investimenti in tecnologie IT rispetto al 2022. Questo fenomeno è stato stimolato dalla...

Scuolabus per l’Ucraina: l'Ue lancia una campagna di solidarietà per i bambini

"Le bambine e i bambini ucraini hanno bisogno di scuolabus. L'Europa donerà 14 milioni a questo scopo. Ma abbiamo bisogno di più. Per questo motivo la Commissione europea sta...

Federauto Trucks&Van: autotrasporto ancora in difficoltà, manca continuità nei sostegni

Le difficoltà delle aziende dell'autotrasporto, costrette a fronteggiare i costi elevati dei carburanti, sono seguite con attenzione e apprensione da Federauto Trucks&Van. Nonostante la...

Stazioni ferroviarie, ecco come cambierà la sicurezza nel 2023

Ferrovie dello Stato Italiane e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti stanno intensificando i loro sforzi per garantire la sicurezza dei viaggiatori sui treni italiani. Obiettivo che...

Assaeroporti: nel 2022 i passeggeri sugli aeroporti italiani sono stati 164,6 milioni

Traffico aero in decisa ripresa in Italia nel 2022. Secondo i dati di Assaeroporti sono stati 164,6 milioni i passeggeri transitati negli aeroporti italiani lo scorso anno, più del doppio del...

TDV Group entra nella rete ASTRE Italia

ASTRE Italia ha annunciato l’ingresso nella Rete di un nuovo socio: TDV Group, società portoghese operativa dal 1977.ASTRE è il 1° Raggruppamento europeo di...