Enac al Simposio Icao

CONDIVIDI

mercoledì 1 dicembre 2021

L’esperienza italiana in materia di assistenza alle vittime e ai loro familiari in caso di incidente aereo e l’approccio Enac basato sulla regolazione, sulla formazione e sulla cooperazione: di questo ha parlato oggi, 1° dicembre 2021, il vice direttore generale Enac Giovanna Laschena intervenendo al simposio in corso a Las Palmas organizzato dall’Icao (International Civil Aviation Organization), l’organismo dell’Onu che riunisce le autorità per l’aviazione civile di 193 Paesi membri.

L’Italia, infatti, è stata tra i primi Paesi in Europa, già nel 2014, a elaborare un piano ad hoc in cui hanno trovato applicazione gli indirizzi dell’Icao per garantire che tutte le compagnie aeree dispongano di un piano di assistenza alle vittime e ai loro familiari, assicurando, tra l’altro, il coordinamento tra gli attori che attuano l’assistenza.

L’Enac, inoltre, ha informato la comunità internazionale sull’istituzione dell’8 ottobre giornata nazionale “Per non dimenticare”, iniziativa avviata dall’Enac e accolta favorevolmente dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini e dalle commissioni parlamentari competenti che hanno inserito

l’emendamento in sede di conversione del decreto legge trasporti, per ricordare le vittime degli incidenti e per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla sicurezza nei trasporti e sulla centralità del passeggero.

Il Simposio, ospitato dal governo spagnolo, ha l’obiettivo di rafforzare la cooperazione internazionale nella gestione generale di situazioni emergenziali e, soprattutto, nella comunicazione delle informazioni sensibili nei casi di incidenti aerei, nelle procedure relative agli indennizzi e nella programmazione delle strategie internazionali comuni nel lungo termine.

Oltre al vice direttore generale dell’Enac hanno partecipato, tra gli altri, il Rappresentante permanente d'Italia presso il Consiglio Icao e Console Generale d'Italia a Montreal Silvia Costantini e un rappresentante del Comitato e della Fondazione 8 ottobre 2001.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anas, Ferragosto: traffico intenso ma senza criticità

Nella giornata di oggi, lunedì di Ferragosto, si prevede un consistente flusso di traffico al mattino per le consuete gite fuori porta della giornata festiva verso le aree marittime e montane...

Promuovere carburanti sostenibili per l’aviazione: accordo tra Mims e Politecnico di Torino

Con l’intento di analizzare e promuovere l’utilizzo di nuovi carburanti sostenibili nel settore dell’aviazione, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili...

Trenitalia arriva in Spagna: dall'autunno via al Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

Dopo Francia, Gran Bretagna Grecia e Olanda, il Gruppo FS è pronto a far viaggiare ad alta velocità gli spagnoli: è tutto pronto, infatti, per il via alle prove tecniche del...

Prometeon Tyre Group scende in campo: sarà main sponsor di Parma Calcio

Un accordo pluriennale attraverso cui sostenere una delle più blasonate squadre italiane, che nella sua storia ha vinto tre Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa delle Coppe, due...

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Varato nel porto di Gaeta il primo catamarano completamente alimentato a idrogeno

Prosegue l’impegno dei porti del Lazio verso l’efficientamento delle operazioni e la riduzione dell’impatto ambientale delle attività portuali. A pochi giorni...

Raddoppiano le risorse per il bonus trasporti: l'incentivo sarà disponibile da settembre

Le risorse destinate al bonus per incentivare l'uso dei trasporti pubblici raddoppiano (ne avevamo parlato qui). Il decreto Aiuti bis varato dal Consiglio dei ministri rafforza...