Assaeroporti: incontro al MIMS con il ministro Giovannini

CONDIVIDI

mercoledì 22 dicembre 2021

Il Fondo di compensazione dei danni Covid, le misure a sostegno degli investimenti green, il Piano Nazionale degli Aeroporti e il Fondo del Trasporto Aereo. Questi alcuni dei temi al centro dell'incontro tra il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini e il presidente di Assaeroporti Carlo Borgomeo per un confronto sulle strategie di ripresa e sulle sfide che attendono il settore del trasporto aereo.

In apertura Giovannini ha confermato la pubblicazione ormai imminente del Decreto Ministeriale che darà attuazione al Fondo di 800 milioni di euro, istituito dalla Legge di Bilancio dello scorso anno, per la compensazione dei danni subiti dai gestori aeroportuali e dai prestatori di servizi di assistenza a terra.

Assaeroporti ha rappresentato la preoccupazione dei gestori aeroportuali per l’esclusione del comparto dalle risorse del PNRR e ha sottolineato la necessità che vengano comunque individuate forme di sostegno per realizzare i necessari investimenti.
Molteplici sono, infatti - ha sottolineato l'associazione dei gestori aeroportuali - i progetti già pianificati o in fase di definizione dalle società di gestione relativi alla sostenibilità e alla digitalizzazione, oltre che gli interventi per promuovere la multimodalità, che non possono essere sostenuti con il solo autofinanziamento, considerata la gravità della crisi che ha colpito il settore del trasporto aereo.

Nell’esprimere soddisfazione per il metodo adottato dal MIMS, di pieno coinvolgimento degli attori interessati alla predisposizione del Piano Nazionale degli Aeroporti, la delegazione di Assaeroporti ha auspicato che possa proseguire, in pieno spirito collaborativo, il dialogo con le Istituzioni preposte. In tale ottica, il Ministro ha invitato l’Associazione a formalizzare la propria posizione strategica nell’ambito del citato documento di pianificazione.

È stato, infine, affrontato il tema del Fondo del Trasporto Aereo sottolineando la necessità di prevedere una norma che consenta di sbloccarne le risorse, deliberate e non spese, al fine di renderle disponibili per future deliberazioni.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Green Pass e mascherine FFP2 a bordo: controlli di Autoguidovie su oltre 500 corse e circa 6mila passeggeri

Continua l’impegno di Autoguidovie per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. L’azienda che gestisce i servizi di trasporto urbano nei Comuni di San Donato Milanes...

Autopromotec 2022: dal 25 maggio a Bologna in scena la nuova mobilità del XXI secolo

Si aprirà a Bologna il 25 maggio la 29° edizione di Autopromotec, la rassegna internazionale delle attrezzature e dell’aftermarket automobilistico che offrirà un ricco...

PNRR, le sfide delle grandi aree urbane: aperto un tavolo di confronto tra MIMS, Anci e Città Metropolitane

Avviato un confronto tra ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Anci e Città Metropolitane sul tema rigenrazione urbana e PNRR.Il tavolo nasce per...

Logistic Digital Community: appuntamento a Genova il 24 gennaio con il convegno su cyber security e logistica

"Cyber security, un'emergenza per la filiera Trasporti e Logistica". E' questo il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Logistic Digital Community dedicata al tema della sicurezza...

Atlantia: concluso l'acquisto di Yunex Traffic, operatore internazionale di ITS e Smart Mobility

Il mondo della mobilità è in continua e rapida evoluzione. La realizzazione di nuovi modelli di mobilità sostenibile avrà come scenario in particolare i grandi centri...

Icelandair: nuovo volo da Fiumicino a partire dal 6 luglio

A partire da luglio Icelandair opererà una nuova tratta tra Roma Fiumicino e il suo hub a Reykjavik. Il volo sarà effettuato due volte alla settimana, tutti i mercoledì e...

Airbus: un centro per il ciclo di vita degli aeromobili in Cina

Airbus ha siglato un Memorandum d'Intesa (MOU) con la città di Chengdu e Tarmac Aerosave per lo sviluppo del primo centro servizi sostenibile per il "ciclo di vita" degli aerei in Cina....

Unrae: 2021 anno nero del mercato auto in Europa. Dicembre sesto mese negativo consecutivo

Il mercato auto europeo chiude il 2021 in profonda sofferenza con dicembre che registra risultati negativi per il sesto mese consecutivo. A comunicarlo è Unrae, sottolineando come...