Vitrociset realizza il nuovo trasmettitore Sardinia Radio Telescope

CONDIVIDI

giovedì 30 novembre 2017

Vitrociset ha installato presso il PISQ, il Poligono di Salto di Quirra, un nuovo trasmettitore Sardinia Radio Telescope, ottimizzato e dedicato per le funzioni del sistema Birales - Bistatic Radar for Leo Surveillance, al fine di renderlo più performante e competitivo in ambito europeo.  Vitrociset, in base a un contratto di sei mesi (marzo-agosto 2017), ha investito circa un milione di euro per realizzare un sistema in grado di intercettare detriti di grandi dimensioni, che se non si disintegrano nel momento in cui entrano nell’atmosfera, potrebbero andare a colpire zone abitate. Partner del progetto è l’Istituto Nazionale di Astrofisica – INAF – che ha messo a disposizione la Croce del Nord, sistema ricevente, locato presso il sito di Croce del Nord (Medicina). Il radar bi-statico Birales è poi composto  dal Trasmettitore Radio Frequenza realizzato da Vitrociset ed installato nel sedime del PISQ.
L’attività del radar bi-statico consiste nell’accensione, nel corso della giornata, del sistema trasmettitore per illuminare target orbitanti nella fascia LEO. Durante l’operatività del sistema sono stati osservati oggetti di dimensione sino a 10/15 cm2 in orbite sotto i 1000km ed oggetti sino a 2000km, andando quindi anche oltre le aspettative. In partenza l’obiettivo era di riuscire ad intercettare detriti sino a circa 40/50cm2.
Vitrociset è attualmente impegnata nell’upgrade del sistema che oltre la detection dei detriti, potrà anche fare ranging, ovvero il rilevamento della loro distanza, permettendo in questo modo non solo di identificare orbite pulite dove posizionare nuovi satelliti, ma di intercettare detriti di grandi dimensioni che si potrebbero dimostrare pericolosi per le zone abitate della terra qualora non si disintegrassero a contatto con l’atmosfera.
“L’investimento che Vitrociset ha fatto con la progettazione e realizzazione del Trasmettitore Radio Frequenza (TRF) - afferma l’amministratore delegato di Vitrociset, Paolo Solferino - consolida il significativo ruolo che l’azienda ha nella realizzazione di sistemi radar a livello europeo. INAF dai primi riscontri ha subito manifestato grande soddisfazione nella conduzione di questa prima campagna di radiazione effettuata e questo non fa che valorizzare le competenze distintive dell’Azienda in questo settore”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Enac si aggiudica bando europeo di gemellaggio con l’Autorità dell’aviazione civile della Giordania

L’Ente nazionale per l’aviazione civile si è aggiudicato il bando Twinning Project per affiancare l’Autorità per l’aviazione civile della Giordania ai fini di...

Torino: fino al 1° marzo divieti di circolazione per diesel Euro 5 e benzina Euro 1

A Torino, i provvedimenti antismog saranno attivi fino a lunedì 1° marzo. Prosegue infatti l'applicazione del primo livello emergenziale (arancio) per tutelare la salute: per il trasporto...

Un assistente digitale per l’ultimo miglio: parte la sperimentazione sui commerciali Volkswagen

I pacchetti possono arrivare nelle mani dei consumatori in tempi velocissimi grazie a un assistente digitale che “fa compagnia” agli autisti di Volkswagen Transpoter e Volkswagen...

Conftrasporto: no all'ipotesi del nuovo nome per il ministero delle Infrastrutture

Inaccettabile l’idea di trasformare il nome del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in ministero delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibile. Lo ha detto  il...

Diritti dei passeggeri: nuove misure dell'Art per facilitare l'inoltro dei reclami

I gestori dei servizi e delle relative infrastrutture dovranno garantire la disponibilità di un meccanismo per il trattamento dei reclami di facile accesso ed utilizzo, avuto particolare...

Trend di ripresa per il mercato di autocarri e veicoli trainati a gennaio 2021

Dopo una chiusura del 2020 fortemente negativa, con cali a doppia cifra sia per gli autocarri (-14%) sia per i veicoli trainati (-20,7%), a gennaio 2021 entrambi i comparti presentano un segno...

Sospensione divieti di circolazione: via libera ai camion domenica 28 febbraio 2021

Un nuovo decreto ha stabilito che gli autotrasportatori potranno liberamente circolare nei quattro fine settimana del mese di febbraio 2021. Domenica 28 febbraio, quindi, i mezzi adibiti al trasporto...

ITA: il progetto va avanti

Il Governo proseguirà con il progetto ITA, la newco destinata ad acquisire le attività di Alitalia. La decisione è stata presa durante un incontro al Mise tra il ministro dello...