Rolls-Royce, Tecnam e Widerøe insieme per un velivolo completamente elettrico

CONDIVIDI

venerdì 12 marzo 2021

Un aereo passeggeri completamente elettrico pronto per il servizio nel 2026. E’ il progetto a cui stanno lavorando Rolls-Royce, l’italiana Tecnam e Widerøe, la più grande compagnia aerea regionale in Scandinavi e che rientra in un più ampio programma di ricerca tra Rolls-Royce e Widerøe sull’aviazione sostenibile e della partnership esistente tra Rolls-Royce e Tecnam sulla propulsione dell’all-electric P-Volt aircraft.

Il programma intende coprire tutti gli elementi dello sviluppo e del completamento di un aereo passeggeri elettrico che potrebbe essere utilizzato nel mercato norvegese già dal 2026. A causa della sua topografia, la Norvegia fa ampio uso dell’aviazione per la connettività regionale e ha punta a voli domestici a zero emissioni entro il 2040. Rolls-Royce porterà la sua esperienza nella propulsione, Tecnam fornirà capacità di progettazione, produzione e certificazione degli aerei. La missione di Widerøe sarà quella di garantire che tutte le competenze e i requisiti di un operatore aereo siano conformi, per l’entrata in servizio nel 2026.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Ripartiti lavori sul Position Paper Cargo Aereo con il MIMS

Con la supervisione del direttore generale per gli Aeroporti e il Trasporto aereo del MIMS, Costantino Fiorillo, sono ripartiti i lavori sul Position Paper Cargo Aereo, documento frutto di un dialogo...

Volvo Trucks FM ottiene il Red Dot Award 2021 per il design e la qualità

Il conducente è al centro delle strategie Volvo Trucks. Lo dimostra il recente riconoscimento Red Dot Award 2021 assegnato al nuovo modello Volvo FM, per la categoria Product Design...

Moto: perché l'elettrificazione delle due ruote va più a rilento?

Si parla sempre di digitalizzazione e di elettrificazione dell’auto, ma ovviamente anche le due ruote stanno seguendo la stessa tendenza. La differenza sostanziale è che pare si vada a...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Meccanismo per collegare l'Europa: via libera dalle commissioni Ue all'accordo provvisiorio

Modernizzare le infrastrutture di trasporto o promuovere i collegamenti transfrontalieri in Europa. Ecco l'obiettivo del “Meccanismo per collegare l'Europa” (MCE) frutto dell'accordo...