Piaggio Aerospace: contratti con la Difesa per 46 milioni di euro

CONDIVIDI

venerdì 23 settembre 2022

Due nuovi contratti con il Ministero della Difesa per un valore complessivo di circa 46 milioni di euro. Li ha annunciati il Commissario di Piaggio Aerospace, Vincenzo Nicastro, durante un incontro con le rappresentanze sindacali presso l’Unione Industriali di Savona.

Il primo ordine, siglato dal Segretariato Generale Difesa - Direzione Armamenti Aeronautici e per l’Aeronavigabilità, ha un valore di circa 31 milioni di euro e prevede lo sviluppo, la realizzazione e l’installazione “chiavi in mano” di un avanzato simulatore di volo per il P.180 presso l’aeroporto militare di Pratica di Mare, a Roma. Il sistema verrà utilizzato principalmente per l’addestramento degli equipaggi che impiegano i velivoli P.180 in dotazione all’Aeronautica Militare.

Il contratto include l’installazione di un sistema di tipo full flight simulator di livello D basato su piattaforma P.180, e un computer based training per piloti. L’incarico affidato a Piaggio Aerospace prevede inoltre la realizzazione dell’infrastruttura destinata a ospitare il sistema, edificio che diventerà anche la nuova sede del Centro Addestramento Equipaggi Multi Crew dell’Aeronautica Militare.

Il tempo necessario per la finalizzazione del progetto, condotto in collaborazione con la canadese CAE - leader mondiale nelle soluzioni di simulazione - è stimato in circa tre anni. L’obiettivo è poi quello di estenderne l’accesso agli equipaggi delle altre Forze Armate, dei Corpi dello Stato ed eventualmente ad altri soggetti.

Il secondo accordo, del valore di circa 15 milioni di euro e prossimo alla firma con l’Ufficio Generale-Centro di Responsabilità Amministrativa dell’Aeronautica Militare, incrementa le attività di manutenzione – già regolate da un contratto del 2019 - dei motori Rolls-Royce V632-43, meglio conosciuti con il nome Viper: si tratta dei propulsori con i quali sono equipaggiati gli aerei MB339.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IBE: il programma eventi e gli appuntamenti da non perdere

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo, propone un’agenda di eventi particolarmente ricca, a cura del Comitato Tecnico Scientifico. Gli eventi, che animeranno i...

Infrastrutture, energia e rigenerazione urbana: per il Gruppo FS la sostenibilità crea valore

“Bisogna cercare di muovere persone e merci usando la modalità ferroviaria, che è un tipo di trasporto collettivo e green”. Così l’amministratrice delegata di...

Porti del Mare Adriatico Centrale: passeggeri e merci in crescita nel segno della sostenibilità

I porti del Mare Adriatico Centrale nel 2021 hanno movimentato 11,9 milioni di merci, registrando una crescita del 21% rispetto al 2020, e hanno accolto 729.067 passeggeri in transito, in aumento del...

Trasporto intermodale: FerMerci e UIRR insieme per una mobilità più connessa, sostenibile e sicura

Rilanciare il trasporto intermodale in Italia e in Europa. L’associazione FerMerci e UIRR, the International Union for Road-Rail Combined Transport, hanno siglato un memorandum d'intesa per una...

Domenica 9 ottobre sciopero del personale Trenord: possibili disagi per chi viaggia in Lombardia

Possibili disagi per chi dovrà spostarsi in treno sul territorio della Lombardia nel prossimo fine settimana. Dalle 21.00 di sabato 8 ottobre alle 21.00 di domenica 9 ottobre è stato...

Primo volo per Alice, il velivolo elettrico ordinato da DHL Express

Nuovo passo avanti verso l’elettrificazione della flotta di DHL Express. Il velivolo completamente elettrico “Alice” di Eviation Aircraft, del quale DHL ha ordinato dodici...

Il Veneto verso un sistema logistico compatto: siglato accordo tra autorità portuali e interporti

In un contesto di grande competizione tra territori puntare su un sistema infrastrutturale e logistico compatto rappresenta un valore aggiunto per gli investitori e per i clienti. Parte da questa...

Gruppo Fs: intensificati i treni merci tra Verona e Giovinazzo, l’offerta cresce del 50%

Dal 17 ottobre passano da 12 a 18 i treni merci settimanali che collegano Verona e Giovinazzo. Si intensificano quindi le relazioni commerciali tra Quadrante Europa e il terminal pugliese, uno dei...