Leonardo vende 18 elicotteri AW169M LUH all’Austria

CONDIVIDI

lunedì 17 gennaio 2022

Leonardo e la Direzione degli Armamenti Aeronautici e per l'Aeronavigabilità del Segretariato Generale della Difesa / Direzione Nazionale degli Armamenti hanno firmato un accordo per la vendita di 18 elicotteri AW169M LUH (Light Uitlity Helicopter) destinati al Ministero della Difesa austriaco. Il contratto, del valore di 346 milioni di euro, è stato firmato nell’ambito dell’accordo Government-to-Government (G2G) Italia-Austria volto al rafforzamento della collaborazione bilaterale tra i due Paesi e alla definizione di una partnership strategica in campo elicotteristico.

L’Austria guarda all’Italia e all’AW169M LUH per sostituire la flotta di elicotteri Alouette III, in servizio fin dagli anni sessanta.

Il programma prevede la consegna la consegna degli elicotteri dallo stabilimento Leonardo di Vergiate (Varese) - sei nella versione ‘B’ da addestramento, dodici nella versione ‘MA’ multiruolo avanzata con l’integrazione dei relativi sistemi di missione e sistemi d’arma - oltre a un pacchetto completo e dedicato di supporto e addestramento. Gli elicotteri saranno in grado di svolgere un’ampia serie di missioni in risposta ai requisiti della difesa in Austria e della comunità nazionale come, tra le altre, trasporto truppe, combattimento, protezione civile, risposta alle grandi emergenze, antincendio, soccorso in montagna e soccorso sanitario. Il primo AW169M LUH sarà consegnato prima della fine dell’anno e le consegne saranno completate entro il 2026. Il contratto include inoltre opzioni per ulteriori 18 elicotteri. Gli equipaggi austriaci beneficeranno di addestramento iniziale fornito col supporto dell’Esercito Italiano, grazie alla sua esperienza in qualità di operatore di AW169M LUH, e della fornitura di sistemi di addestramento e simulazione dedicati.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Enac eroga il saldo dei ristori per i danni da Covid-19

L’Enac prosegue nel sostegno alla ripresa del settore aeroportuale. Dopo aver erogato a gestori e handler l’anticipo del 50% del valore del danno indicato nelle rispettive istanze di...

Autopromotec: Petronas presente con le nuove tecnologie nel campo dei lubrificanti

Al via la 28esima edizione di Autopromotec: appuntamento a Bologna dal 25 al 28 maggio. Petronas Lubricants International (PLI) sarà presente con le nuove e innovative tecnologie nel campo dei...

Clarios Italia al Transpotec con le novità dei servizi Varta

Clarios Italia ha presentato al Transpotec la batteria VARTA Promotive AGM (Absorbent Glass Mat) e il VARTA Partner Portal per auto e veicoli commerciali con il suo calcolatore di TCO.La tecnologia...

Porto di Monfalcone: approvata la variante localizzata del Piano regolatore

Allungamento della banchina commerciale, ampliamento delle aree operative retro banchina, potenziamento delle opere di difesa foranee, creazione di nuove casse di colmata per i futuri dragaggi, che...

Fercam registra un fatturato record nel 2021

2021 anno record per Fercam, dopo un 2020 penalizzato dalla crisi generale indotta dalla pandemia. L'anno scorso l’azienda altoatesina di logistica e trasporti ha chiuso con un fatturato di 943...

Autopromotec 2022: l’aftermarket automobilistico riparte da Bologna dal 25 al 28 maggio

Al via la 29esima edizione di Autopromotec, la manifestazione dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico. Appuntamento dal 25 al 28 maggio a Bologna con tecnologi...

UNASCA-Voi Technology: un progetto per facilitare la convivenza fra automobilisti e conducenti di monopattini

Lo sviluppo della mobilità dolce e in sharing è probabilmente il fattore che ha contrassegnato maggiormente la mobilità delle città a seguito della pandemia, in...

Wizz Air: in crescita il network e gli investimenti sugli aeroporti pugliesi

Previsto l’avvio a breve di tre nuove destinazioni da Bari, Olbia, Skiathos e Creta (Chania), che si aggiungeranno a quelle già operative. Un risultato importante, costruito nel tempo e...