Leonardo: partnership con AdR per lo sviluppo dei vertiporti

CONDIVIDI

mercoledì 22 giugno 2022

Leonardo e Aeroporti di Roma hanno siglato una partnership per lo sviluppo dei vertiporti. L’annuncio è stato fatto nel corso del World ATM Congress, l’appuntamento internazionale dedicato alla gestione del traffico aereo che si sta svolgendo in questi giorni a Madrid.

Leonardo, da sempre impegnata nello sviluppo di tecnologie e soluzioni per il controllo del traffico aereo e la gestione aeroportuale, sta sviluppando anche un sistema di controllo del traffico aereo unmanned (UTM) e sta sperimentando mezzi a pilotaggio remoto nel campo della Advanced Air Mobility (AAM). Aeroporti di Roma ha invece recentemente lanciato una società, “UrbanV”, per lo sviluppo delle infrastrutture di mobilità aerea urbana di cui fa parte anche Aeroporto di Venezia, Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna e Aeroports de la Cote d'Azur. Ora i due partner potranno testare nuovi concetti operativi, con l’obiettivo di passare dalla sperimentazione alla fornitura di servizi veri e propri. Le due società inizieranno i primi test entro l'anno. La partnership conferma l’impegno delle due società in questo campo e fa seguito ad un accordo siglato da Leonardo con AdR a febbraio di quest’anno per lo sviluppo di progetti innovativi, tra cui la mobilità aerea urbana, con particolare riferimento ai requisiti di sviluppo di infrastrutture di terra e controllo del traffico aereo. 

I velivoli a pilotaggio remoto rappresentano infatti la nuova frontiera del business per le industrie del settore. Leonardo ha sviluppato tecnologie e applicazioni in tutti i suoi ambiti di attività, con investimenti significativi in piattaforme, sensori, comunicazioni, sistemi di controllo, così come nelle piattaforme e tecnologie per gestire il controllo del traffico aereo manned e unmanned.

 

Leonardo è presente al salone di Madrid con una serie di soluzioni, a partire da LeadInSky, progettata per la gestione del traffico aereo e in grado di operare negli scenari più complessi, grazie alla possibilità di integrare una vasta gamma di prodotti e strumenti che gli permettono di rispondere ai più stringenti requisiti internazionali per le operazioni a terra e in volo. La soluzione, frutto della digitalizzazione di sensori e funzioni, include controllo di terra, verifica delle rotte e funzionalità di analisi e post-processing ed è già operativa in importanti hub internazionali. Presente nello stand di Leonardo anche il radar di ultima generazione in Banda C TMMR (Tactical Multi Mission Radar) basato su tecnologia AESA sviluppato per la detezione e il tracciamento di droni e piccoli target ad alta manovrabilità.

In mostra anche soluzioni per la progressiva integrazione nello spazio aereo dei sistemi unmanned (UTM), in linea con la roadmap SESAR U-SPACE e con le norme europee in materia di velivoli a pilotaggio remoto. In questo particolare campo l’azienda, protagonista di una serie di progetti innovativi, sta dimostrando le sue capacità di gestire anche i droni nel sistema ATM nazionale, mantenendo adeguati livelli di safety e consentendo il volo in aree non segregate grazie anche all’utilizzo di servizi satellitari per incrementare prestazioni di posizionamento e navigazione, così come il livello di accuratezza. 

 

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

#AMAMIeBASTA: riparte la campagna Anas contro l'abbandono di cani e gatti

In Italia ogni anno si registrano migliaia di incidenti stradali, spesso anche mortali, causati da animali vaganti o randagi. Chi abbandona un animale non commette solo un reato ai danni...

62° Salone Nautico di Genova: al via la prevendita dei biglietti

Al via la prevendita online dei biglietti del 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre 2022. Organizzata da Confindustria Nautica, la manifestazione...

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

MAN produrrà batterie per camion e autobus elettrici a Norimberga

MAN Truck & Bus pone le basi per l’industrializzazione dei sistemi di azionamento elettrici per autocarri e autobus. Dall’inizio del 2025 produrrà su larga scala batterie per...

Enac-Regione Lazio: protocollo d’intesa per trasporto farmaci con i droni

Regione Lazio ed Enac hanno siglato il 5 luglio un protocollo d’intesa per dare vita a un progetto volto a trasportare farmaci, plasma, organi e dispositivi medici con i droni....