Leonardo: la nuova software defined radio sarà a bordo degli Awacs Nato

CONDIVIDI

mercoledì 14 aprile 2021

Boeing ha scelto la nuova software defined radio di Leonardo, SWave® Airborne SDR SRT-800, per equipaggiare la flotta di velivoli E-3A Airborne Warning and Control System (Awacs) della Nato. La flotta di AWACS è infatti oggetto di una serie di aggiornamenti tecnologici per mantenere la sua capacità operativa fino al 2035, nell’ambito del Final Lifetime Extension Programme (FLEP).

L’SRT-800 di Leonardo doterà gli Awacs di connettività aria-aria e aria-superficie sicura e cyber- resiliente. Questo tipo di protezione si sta rendendo sempre più necessaria per tutte le operazioni militari, dal momento che gli attacchi cyber costituiscono una seria minaccia. Le dimensioni contenute, il peso e le prestazioni dell’SRT-800 consentono alla radio di essere integrata sulla maggior parte dei velivoli civili e militari ad ala fissa e rotante, con o senza pilota. Ideale per il retrofit, un singolo sistema SRT-800 può sostituire svariate unità avioniche tradizionalmente separate, incluse radio UHF/VHF, SATCOM, SINCGARS e dispositivi criptati.

In base al contratto, Boeing integrerà l’SWave® Airborne SDR SRT-800 nel sistema di missione dell’E-3A. Essendo software-defined, le radio possono essere completamente riconfigurate mediante un aggiornamento del software, senza la necessità di modificare l’hardware. Questo rende le radio estremamente versatili in quanto gli aggiornamenti possono essere eseguiti semplicemente e in modo economico. Per garantirne la massima flessibilità, gli apparati sono compatibili con gli standard Software Communications Architecture (SCA).

Inizialmente pensato come piattaforma radar complessa, l’E-3A si è evoluto nel corso di un trentennio per andare incontro a cambiamenti geopolitici. L’Airborne Early Warning and Control Force della NATO è diventata una componente essenzale delle capacità di gestione del combattimento aereo e continua a rimanere un assetto rilevante grazie a diversi programmi di ammordenamento. L’SWave® Airborne SDR SRT-800 di Leonardo consentirà alla flotta di Awacs della NATO di continuare a comunicare in modo sicuro e cyber-resiliente fino a fine vita.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Fermo autotrasporto Liguria: revocata la protesta, oggi l'incontro in Regione

Recentemente (ne avevamo parlato qui) diverse associazioni dell'autotrasporto (CNA FITA, CONFARTIGIANATO TRASPORTI, FAI, FIAP, LEGACOOPERATIVE, TRASPORTOUNITO) avevano annunciato un fermo in Liguria...

Veicoli commerciali: mercato in stagnazione, a maggio -0,4% rispetto al 2019

Il mercato dei veicoli commerciali a maggio segna una stagnazione con 17.750 unità immatricolate rispetto alle 17.826 dello stesso mese 2019 (-0,4%, il confronto con il 2020 rimane ancora non...

Rilanciare l'economia del mare con i fondi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

L’Italia si estende per l’80% nel mare e i suoi scali intercettano una fetta rilevante dei traffici del Mediterraneo. Per questo è necessario intervenire su più fronti per...

Msc Splendida riparte da Trieste: è la quinta nave di Msc a riprendere le attività

Trieste sarà l’home port, per l’estate 2021, di Msc Splendida, una tra le navi più grandi della compagnia, con i suoi 333 metri di lunghezza e le sue 137 mila tonnellate di...

L'80% dei vacanzieri sceglierà l'auto. Giovannini (Mims): attenzione alla sicurezza stradale

È la più amata dagli italiani, anche e soprattutto in vacanza: si tratta dell’auto che, secondo l’indagine dell’Istat sulle prospettive di vacanza degli italiani...

Enav: contratto da un milione di euro con Airservice Australia

Enav, attraverso la controllata IDS AirNav, società leader a livello globale nei sistemi di gestione delle informazioni aeronautiche, ha firmato un contratto del valore di un milione di euro...

Trasporti: l'agenda delle commissioni di Camera e Senato per la settimana dal 14 al 18 giugno 2021

Pubblichiamo l'agenda degli appuntamenti delle Commissioni Trasporti e Lavori pubblici di Camera e Senato prevista per la settimana in corso. Gli appuntamenti alla Camera Convocazione della IX...

Stellantis: le strategie del Governo per un futuro in Italia

Per garantire un futuro italiano a Stellantis scende in campo il Governo. È infatti previsto per il prossimo 15 giugno l’incontro con azienda e sindacati in cui il ministro dello...