Leonardo: contratto con l’ESA per realizzare il centro operativo di cyber sicurezza delle risorse spaziali europee

CONDIVIDI

martedì 21 dicembre 2021

Leonardo ha siglato con l’Agenzia Spaziale Europea un contratto per progettare, sviluppare, costruire, validare e operare, sotto la responsabilità tecnica dell'ESA Security Office, il nuovo Cyber-Security Operations Centre (C-SOC) dell’Agenzia. Si tratta di un’infrastruttura chiave per l’Europa, che sarà operativa dal 2024 con l’obiettivo di proteggere dalle minacce cyber le risorse spaziali europee e il relativo segmento di terra (centri di controllo e di gestione delle operazioni), ma anche i collegamenti Terra- Terra e Terra-Spazio così come quelli tra le infrastrutture in orbita.

Leonardo, in qualità di prime contractor, sarà leader di un consorzio industriale formato da 19 aziende provenienti da Italia, Belgio, Francia, Germania, Gran Bretagna, Estonia, Romania, contando sull’esperienza acquisita proteggendo dalla minaccia cyber oltre 5.000 reti e 70.000 utenti in 130 Paesi.

“Garantire la cyber resilienza delle risorse spaziali è fondamentale per l’economia e la sicurezza dell’Europa in uno scenario caratterizzato da una minaccia ibrida in costante aumento e dall’importanza crescente dei dati satellitari nell’accesso a servizi fondamentali per la vita di tutti i cittadini e per le attività di aziende, Stati e decision makers globali – ha dichiarato Tommaso Profeta, Managing Director della Divisione Cyber Security di Leonardo –. Come azienda italiana dedicata al presidio delle tecnologie per la sicurezza degli asset strategici, siamo orgogliosi di poter mettere le nostre competenze al servizio dell’ESA per la protezione delle attività e dei sistemi spaziali in termini di confidenzialità, integrità e disponibilità”.

Grazie a un’architettura distribuita, il nuovo Cyber-Security Operations Centre sarà in grado di fornire una copertura di cyber security resiliente e ridondante, monitorando e gestendo h24 e 365 giorni l’anno le vulnerabilità dei sistemi spaziali e potenziando la sicurezza di Stati membri e partner dell’ESA.                                                                  

                                                                      

                                                                      

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Infrastrutture: Webuild, al via i lavori sul versante austriaco della Galleria di Base del Brennero

La Galleria di Base del Brennero collegherà Italia e Austria attraverso le Alpi: è un progetto dalla forte dimensione europea. È l’elemento centrale del corridoio...

Active Grip Control: Volvo Trucks presenta la nuova funzionalità di sicurezza per i veicoli elettrici

Una nuova tecnologia che migliora significativamente la stabilità, l’accelerazione e la frenata dei veicoli pesanti in condizioni di scarsa aderenza. Active Grip Control è la...

Porto di Trieste in recupero nel 2021: movimentate più di 55 milioni di tonnellate di merci

Forte recupero sul primo anno della pandemia per il porto di Trieste nel 2021: + 2,23% i volumi totali, con più di 55 milioni di tonnellate movimentate. Lo scalo giuliano è tra i leader...

T Robust 13L: la nuova edizione speciale dell’usato Renault Trucks

In un contesto globale di carenza di autisti, gli autotrasportatori sono ancora più attenti all’aspetto esteriore dei veicoli e alla cura dei dettagli perché possono giocare un...

Intermodalità, Gts Rail investe 30mln: 5 locomotive Alstom e 100 carri ferroviari Walbo

La mancanza di autisti di mezzi pesanti e l’impennata del costo del petrolio stanno spingendo sempre di più le aziende a rivedere la propria posizione logistica di lungo termine.Gts...

Aeroporti di Roma: biocarburante Eni per alimentare i mezzi stradali aeroportuali

Continua la collaborazione tra Eni e Aeroporti di Roma. Dalla bioraffineria Eni di Venezia, a Porto Marghera, è giunto all’aeroporto di Fiumicino un carico di 5mila litri di...

Airbus pronta a offrire un nuovo servizio di trasporto merci oversize grazie al Beluga XL

Airbus è pronta a offrire il nuovo servizio di trasporti cargo fuori misura per i clienti di tutto il mondo. La chiave per realizzare tutto questo è la capacità unica del suo...

Cashback Liguria: riunito il tavolo economico per agevolare i rimborsi agli autotrasportatori

Risolvere le criticità che gli autotrasportatori hanno riscontrato nell'ottenimento dei rimborsi durante le prime settimane di attivazione del servizio di cashback autostradale. Questo il tema...