Airbus: un centro per il ciclo di vita degli aeromobili in Cina

CONDIVIDI

martedì 18 gennaio 2022

Airbus ha siglato un Memorandum d'Intesa (MOU) con la città di Chengdu e Tarmac Aerosave per lo sviluppo del primo centro servizi sostenibile per il "ciclo di vita" degli aerei in Cina. L'accordo coprirà una serie di attività che vanno dal parcheggio e stoccaggio degli aerei a manutenzione, aggiornamenti, conversioni, smantellamento e servizi di riciclo per vari tipi di aerei.

“Si tratta di un ulteriore contributo concreto alla ricerca di sostenibilità dell'industria aeronautica, a supporto del principio di un'economia circolare, in linea con l'obiettivo di Airbus di essere pionieri dell'aerospazio sostenibile - dichiara Klaus Roewe, SVP Airbus Customer Services -. Questo centro unico sosterrà l'espansione dei servizi di aviazione di Airbus, consentendo al tempo stesso l'attuazione della strategia "Green Industry" della Cina".

Si prevede che l'accordo formale per stabilire e inquadrare questa cooperazione industriale sarà siglato dai partner a metà del 2022, mentre l'entrata in servizio del nuovo centro è prevista per la fine del 2023, subordinata all’approvazione delle normative pertinenti.

Tarmac Aerosave porterà nel progetto 15 anni di comprovata esperienza nella demolizione eco-efficiente degli aerei. Situata presso il medesimo centro, Satair, filiale di Airbus, acquisirà gli aerei più vecchi, e commercializzerà e distribuirà le parti usate risultanti per completare l'intera gamma di servizi del ciclo di vita. La struttura coprirà una superficie di 690.000 metri quadrati e avrà una capacità di stoccaggio di 125 aeromobili.

Airbus prosegue nell’attuazione della propria roadmap della sostenibilità per l'industria aeronautica, consentendo un maggiore riutilizzo degli aeromobili e il riciclo di materiali e attrezzature.
"Il ritiro degli aerei in Cina è previsto in crescita esponenziale nei prossimi 20 anni – aggiunge Roewe -. Airbus è impegnata a investire nella regione e questo sito onnicomprensivo - il primo in Cina e al di fuori dall'Europa - vedrà Airbus ben posizionata sul mercato cinese dei servizi di 'seconda vita' degli aeromobili”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Istanbul: aperto il primo centro TOGG Experience

TOGG, il primo marchio turco di automobili completamente elettriche, ha inaugurato il Togg experience center ad Istanbul, dove i cittadini avranno la possibilità di conoscere il  modello...

Autotrasporto: bonus aggiuntivo sul GNL per i mesi da ottobre a dicembre

Arrivano chiarimenti dall'Agenzia delle Entrate sul credito d’imposta per l’acquisto di gas naturale per le imprese non gasivore, tra cui le imprese di autotrasporto. La misura si...

Continua il rinnovo dei treni regionali in Piemonte: da Torino a Milano arriva il Rock

Da questa settimana nuovo treno regionale Rock di Trenitalia è attivo sui binari della linea Torino-Milano. Si tratta di un convoglio a doppio piano di ultima generazione, frutto degli...

Porti e crisi energetica: l'appello di Uniport in un incontro alla Camera

Misure urgenti per neutralizzare gli effetti della crisi energetica sui porti. L'appello di Uniport, l’associazione che rappresenta le imprese che operano in ambito portuale, è stato...

Milano: modifiche all'accesso nell'Area B per i diesel Euro 5

Rispondere alle particolari difficoltà legate all'acquisto di un nuovo veicolo non inquinante e consentire maggiori ingressi a chi ha redditi bassi, ma anche agevolare chi utilizza parcheggi...

Il porto di Trieste più vicino all'Austria: da gennaio via al primo corridoio doganale internazionale d'Europa

Far viaggiare le merci più velocemente e con un alleggerimento delle procedure amministrative, consentendo di aumentare l’intermodalità mare-ferro. Partirà a gennaio e...

Arezzo: Movyon e Proger monitorano i ponti per ottimizzare interventi e investimenti

Avviato il monitoraggio con tecnologie d’avanguardia delle infrastrutture nella provincia di Arezzo. Oltre 40 ponti del territorio saranno oggetto di mappatura e ispezioni grazie alla...

MAN Truck & Bus: entro il 2024 pronto il Megawatt Charging System per il trasporto elettrico su lunghe distanze

Le trazioni elettriche a batteria saranno la tecnologia del futuro, ma ci vorranno ancora alcuni anni prima che i BEV (Battery Electric Vehicles) diventino la norma, e non l’eccezione, sulle...