Airbus: ordine da Aviation Capital Group per 20 A220

CONDIVIDI

martedì 15 febbraio 2022

Aviation Capital Group (ACG), il lessor globale di aeromobili full service interamente controllato da Tokyo Century Corporation, ha siglato un ordine fermo per 20 A220 che fa seguito all'ordine di 40 aeromobili della Famiglia A320neo – di cui cinque A321XLR – annunciato nel dicembre 2021.

"Siamo lieti di espandere la nostra partnership con Airbus attraverso questo ordine per gli A220 – ha dichiarato Steven C. Udvar-Hazy, senior vice president, OEM Relations & Marketing Development di ACG –. I vettori nostri clienti apprezzeranno l'ecocompatibilità dell'A220, il comfort dei passeggeri e la redditività competitiva”.

L'A220 è l'unico aeromobile costruito appositamente per il mercato dei 100-150 posti che riunisce un'aerodinamica all'avanguardia, materiali avanzati e i motori turbofan Pratt & Whitney PW1500G di ultima generazione. Caratterizzato da un'impronta acustica ridotta del 50% e da consumi di carburante per poltrona inferiori del 25% rispetto agli aeromobili della generazione precedente, oltre a emissioni di NOx inferiori di circa il 50% rispetto agli standard industriali, l'A220 è un aeromobile ideale sia per le operazioni regionali che per le rotte di lungo raggio. L'ultimo accordo porta a 700 il numero totale di ordini fermi per l’A220.

"Questo ordine di 20 A220 da parte di Aviation Capital Group di Tokyo Century riflette il potenziale dell'aeromobile quale solido investimento, anche per gli investitori con sede nella regione Asia-Pacifico – ha dichiarato Christian Scherer, chief commercial officer e Head of Airbus International –. Desideriamo ringraziare e congratularci con i nostri partner di ACG. L'efficienza del carburante e delle emissioni stanno diventando sempre più una scelta di investimento discriminante, e l'A220 si distingue dalla concorrenza. Altrettanto gratificante è l'eccellente feedback del mercato su come la cabina dell'A220 stia diventando la cabina preferita dai passeggeri nel segmento dei voli regionali e dei piccoli aeromobili a corridoio singolo".

Con questo nuovo ordine, ACG sostiene l'iniziativa del fondo ESG di Airbus, di diversi milioni di dollari, lanciato di recente, che contribuirà a investire in progetti di sviluppo dell'aviazione sostenibile.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anas, Ferragosto: traffico intenso ma senza criticità

Nella giornata di oggi, lunedì di Ferragosto, si prevede un consistente flusso di traffico al mattino per le consuete gite fuori porta della giornata festiva verso le aree marittime e montane...

Promuovere carburanti sostenibili per l’aviazione: accordo tra Mims e Politecnico di Torino

Con l’intento di analizzare e promuovere l’utilizzo di nuovi carburanti sostenibili nel settore dell’aviazione, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili...

Trenitalia arriva in Spagna: dall'autunno via al Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

Dopo Francia, Gran Bretagna Grecia e Olanda, il Gruppo FS è pronto a far viaggiare ad alta velocità gli spagnoli: è tutto pronto, infatti, per il via alle prove tecniche del...

Prometeon Tyre Group scende in campo: sarà main sponsor di Parma Calcio

Un accordo pluriennale attraverso cui sostenere una delle più blasonate squadre italiane, che nella sua storia ha vinto tre Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa delle Coppe, due...

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Varato nel porto di Gaeta il primo catamarano completamente alimentato a idrogeno

Prosegue l’impegno dei porti del Lazio verso l’efficientamento delle operazioni e la riduzione dell’impatto ambientale delle attività portuali. A pochi giorni...

Raddoppiano le risorse per il bonus trasporti: l'incentivo sarà disponibile da settembre

Le risorse destinate al bonus per incentivare l'uso dei trasporti pubblici raddoppiano (ne avevamo parlato qui). Il decreto Aiuti bis varato dal Consiglio dei ministri rafforza...