Airbus firma un contratto per l'integrazione di 115 nuovi radar ESCAN per gli Eurofighter

CONDIVIDI

martedì 30 giugno 2020

Airbus ha firmato un contratto per lo sviluppo, la fornitura e l'integrazione di 115 radar ESCAN per la flotta Eurofighter tedesca e spagnola. Si tratta del più importante ordine per il radar a scansione elettronica di nuova generazione più moderno al mondo, il Captor-E. La firma è avvenuta in seguito all'approvazione di entrambi i governi nelle ultime settimane.
Il contratto prevede la consegna e l'integrazione di 110 radar Captor-E per la Germania e un lotto iniziale di 5 radar per la Spagna, tutti da consegnare entro il 2023. Il nuovo sensore sarà equipaggiato sugli Eurofighter Tranche 2 e Tranche 3 e sui nuovi aeromobili. I siti Airbus a Manching, in Germania, e a Getafe, in Spagna, saranno gli hub di integrazione globale, mentre il radar sarà sviluppato e costruito, in subappalto, da un consorzio guidato da Hensoldt e Indra e con la partecipazione di altre aziende partner del programma Eurofighter.
"Il contratto per il radar Captor-E è un importante traguardo per dotare gli Eurofighter di sensori che garantiscano già oggi la superiorità del velivolo anche nei futuri scenari di combattimento – ha commentato Dirk Hoke, Ceo di Airbus Defence and Space –. Con il programma Eurofighter, Germania e Spagna stanno investendo in una solida spina dorsale della difesa aerea europea e nel progetto di punta dell'industria della difesa europea".
Il Captor-E dell’Eurofighter è il più avanzato radar a scansione elettronica per aerei da combattimento. Il design della cellula frontale della fusoliera consente agli Eurofighter di offrire il più ampio raggio a scansione elettronica per maggiori campi di rilevamento e tracciamento, funzionalità Air-to-Surface avanzate e avanzate misure di protezione elettronica. La grande superficie dell'antenna consente inoltre un campo di osservazione più ampio, migliorando le prestazioni dell'aeromobile e garantendo il suo ruolo di preziosa risorsa nell'ambiente Future Combat Aircraft System. Il contratto firmato darà anche una spinta ulteriore alle offerte di esportazione attualmente proposte da Eurofighter.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Genova: Ryanair presenta le rotte per la ripresa estiva e per il prossimo inverno

Ryanair ha annunciato il suo operativo per la ripresa da Genova, che prevede una nuova rotta estiva per Malta a partire da agosto e 5 nuove rotte invernali per Brindisi, Bruxelles-Charleroi, Catani...

Logistica, in corso in dieci siti controlli sulle condizioni dei lavoratori

Dieci grandi siti della logistica dei trasporti in tutta Italia sono al centro di verifiche di circa 400 Carabinieri del Comando Tutela Lavoro e dei Comandi provinciali. L'obiettivo è quello...

Roberto Righi Deputy General Manager di Prometeon Tyre Group

Roberto Righi è il nuovo Deputy General Manager di Prometeon Tyre Group. Righi assume il nuovo incarico con effetto immediato e risponderà direttamente al Consiglio di...

Acea: a giugno mercato europeo dei veicoli commerciali in crescita

Rispetto all’annus horribilis 2020, il mercato europeo dei veicoli commerciali registra dati postivi. Lo ha comunicato l'Acea-Associazione dei produttori europei, nel suo aggiornamento...

Motoveicoli: ecco i preferiti dai ladri e i consigli per evitare furti

In Italia, nel 2020, sono stati rubati ogni giorno tre veicoli all’ora. Un dato pesante questo, che è stato messo in luce da LoJack, società impegnata nelle soluzioni telematiche...

Fiumicino ancora primo in Europa per gradimento passeggeri

Nuovo record storico per lo scalo di Fiumicino nel gradimento dei passeggeri. Secondo le più recenti rilevazioni effettuate da Airports Council International – l’associazione...

Transizione ecologica: che ne sarà dei carburanti tradizionali?

Cosa ne sarà dei carburanti tradizionali nei prossimi decenni? Cosa accadrà ai combustibili cui siamo abituati nel caso di entrata in vigore del pacchetto di proposte della Commissione...

A Roma nasce un nuovo charging point per l’auto privata dotato di e-scooter, e-bike ed e-car

Un charging point per l’auto privata dotato di e-scooter, e-bike ed e-car per ottimizzare i tempi di ricarica e percorrere l’ultimo miglio con veicoli zero emissioni: a Roma un nuovo...