Airbus: entro il 2021 previsto il taglio di 15mila posti

CONDIVIDI

mercoledì 1 luglio 2020

Airbus ha annunciato una serie di misure volte ad adattare la propria forza lavoro a livello mondiale e a ridimensionare le proprie attività nell’aviazione commerciale in risposta alla crisi derivante dal Covid-19. Nel corso degli ultimi mesi infatti le attività nell’ambito dell’aviazione commerciale hanno registrato una diminuzione di quasi il 40%, mentre l’insieme del settore si trova ad affrontare una crisi senza precedenti.
Questo adattamento dovrebbe tradursi in una riduzione di circa 15.000 posti entro, al più tardi, l’estate 2021. Si tratterebbe di 5mila posti in Franica, 5.100 in Germania, 900 in Spagna, 1.700 nel Regno Uniti e 1.300 negli altri siti Airbus nel resto del mondo.
Il processo di informazione e consultazione con le parti sociali è iniziato, l’obiettivo è il raggiungimento di accordi che inizieranno a essere implementati nell’autunno 2020.
Le controllate di Airbus, Stelia in Francia e Premium AEROTEC in Germania, sono incluse in questi numeri. Tuttavia, non sono inclusi i circa 900 posti derivanti dalla necessità di ristrutturare Premium AEROTEC in Germania, identificata prima del Covid-19, che sarà ora implementata nell'ambito di questo piano di adattamento globale.
"Airbus sta affrontando la crisi più grave che questo settore abbia mai vissuto", ha dichiarato il CEO di Airbus Guillaume Faury. “Le misure che abbiamo adottato finora ci hanno permesso di assorbire lo shock iniziale di questa pandemia. Ora dobbiamo garantire la sostenibilità dell’azienda e la nostra capacità di emergere dalla crisi in qualità di leader globale del settore aerospaziale, adattandoci alle enormi sfide dei nostri clienti. Per affrontare questa realtà, ora dobbiamo adottare misure di più ampia portata. Il nostro team di dirigenti e il nostro Consiglio di Amministrazione sono pienamente impegnati a limitare l'impatto sociale di questo adattamento. Desideriamo ringraziare i nostri partner governativi che ci aiutano a preservare il più possibile le nostre competenze e il nostro know-how e che hanno svolto un importante ruolo nel limitare l'impatto sociale di questa crisi sul nostro settore. Sono le competenze e le capacità dei team Airbus che ci consentiranno di essere pionieri di un'industria aerospaziale sostenibile.”

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Brindisi: da luglio nuovi collegamenti easyJet per Venezia e Linate

Dal prossimo 19 luglio easyJet opererà due nuovi collegamenti verso l'aeroporto del Salento, da Milano Linate e Venezia. I voli rimarranno attivi fino al 30 settembre con sei frequenze...

Automotive: Turchia, al via l'Auto Expo Digital Fair 2021

Un evento interamente virtuale in 3D dedicato all'automotive: l'Auto Expo 2021 Digital Fair si terrà dal 21 al 24 giugno 2021. Organizzato sotto la guida della Uludag Automotive Industry...

Assarmatori rilancia il proprio impegno sullo shipping sostenibile

Come prolungare il Genoa Blue Agreement, aggiornamento delle misure per ridurre le emissioni di fumi nei porti, i progetti per l’elettrificazione delle banchine. Questi alcuni dei temi sui...

Torino diventa la sedicesima base di Ryanair in Italia

Ryanair ha scelto Torino per aprire la sua sedicesima base italiana. La compagnia aerea low cost posizionerà due aerei sullo scalo e darà vita a un investimento da 200 milioni di eur...

Pedaggi 2020: dal 22 giugno prima fase per la riduzione compensata

La prima fase della procedura di riduzione compensata dei pedaggi autostradali per l’anno 2020 si aprirà alle ore 9.00 di martedì 22 giugno  per concludersi alle ore 14.00...

Enac-Enav-AdR: lettera di intenti per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility

Enac, Enav e Aeroporti di Roma hanno sottoscritto oggi un accordo per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility (Mobilità Aerea Urbana). Lo scopo è quello di disciplinare le...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di maggio 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Msc Crociere alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Il settore crocieristico presente alla 24° edizione di BMT, Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, punto di riferimento dell’industria fieristica del turismo nel 2021. Un’edizione...