Airbus: al lavoro per voli più efficienti dal punto di vista energetico

CONDIVIDI

martedì 21 settembre 2021

Airbus, Air France e DSNA, il fornitore francese di servizi di navigazione aerea, hanno iniziato a lavorare per lo sviluppo di "voli più efficienti dal punto di vista energetico", dopo il loro volo dimostrativo inaugurale da Parigi a Tolosa Blagnac. L’aeromobile ha volato su una traiettoria ottimizzata, segnando il primo di una serie di prove previste nel corso del 2021 e 2022 nel quadro del progetto "ALBATROSS" Single European Sky ATM Research Joint Undertaking (SESAR JU).

Lanciato nel febbraio 2021, ALBATROSS è un'iniziativa su larga scala dei principali gruppi europei di stakeholder dell'aviazione guidata da Airbus. Ha l’obiettivo di dimostrare, attraverso una serie di voli dimostrativi dal vivo gate-to-gate in tutta Europa, la fattibilità di implementare a breve termine i voli più efficienti dal punto di vista energetico, combinando diverse innovazioni tecniche e operative di R&S.

"ALBATROSS" segue un approccio olistico, coprendo tutte le fasi di volo, coinvolgendo direttamente tutti i gruppi interessati (come vettori, ANSP, gestori di rete, aeroporti e industria) e affrontando sia gli aspetti operativi che tecnologici dell'aviazione e della gestione del traffico aereo (ATM). Molte soluzioni saranno messe in pratica durante le dimostrazioni di volo, dalle nuove procedure di avvicinamento di precisione alla salita e discesa continua, una gestione più dinamica dei vincoli necessari dello spazio aereo, il rullaggio sostenibile e l'uso del carburante sostenibile per l'aviazione (SAF).
Grazie alla trasmissione di dati quadri-dimensionali sulla traiettoria, ATM sarà in grado di ottimizzare e prevedere meglio la traiettoria di un aeromobile, permettendo così di ridurre immediatamente e concretamente l'impronta ambientale di un volo.

A partire da settembre 2021, queste prove dal vivo coinvolgeranno circa 1.000 voli dimostrativi, mostrando soluzioni operative mature con potenziali risparmi di carburante e di emissioni di CO2. I primi risultati dovrebbero essere disponibili nel 2022.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Vueling: da dicembre nuovo collegamento Roma-Tolosa

Novità importante per la stagione invernale di Vueling che dal 1° dicembre opererà il volo diretto tra Roma Fiumicino e l’aeroporto di Tolosa con 3 frequenze alla settiman...

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Boeing: per l’Africa oltre mille nuovi aerei entro il 2040

Entro il 2040 le compagnie aeree africane avranno bisogno di 1.030 nuovi aeromobili, per un valore complessivo di 160 miliardi di dollari e servizi post-vendita del valore di 235 miliardi di...

Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, camionisti esentati

In arrivo Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, ma probabilmente i camionisti non saranno sottoposti alla misura. Mentre tornano a salire i contagi di covid-19, le autorità...

Accordo Enjoy-Itabus: verso una mobilità sempre più integrata e sostenibile

Enjoy e Itabus insieme per una mobilità sempre più integrata e sostenibile, che mira a decongestionare il traffico urbano riducendo l’utilizzo dei mezzi privati in circolazione....

Rimorchi e semirimorchi: Unrae, mercato in crescita a settembre

Il mercato dei rimorchiati rialza la testa e registra +33,8% a settembre tornando positivo anche sul 2019: primi nove mesi +3,9%. Lo segnala l'elaborazione del Centro Studi e Statistiche UNRAE sulla...

Nuovo deposito di gas naturale liquido (Gnl) al porto di Ravenna

Sarà inaugurato il 26 ottobre nel porto di Ravenna il nuovo deposito di stoccaggio di gas naturale liquido (Gnl), il primo operativo nell'Italia continentale dopo quello in Sardegna, di...

Formati al Porto: prosegue il progetto formativo per le professioni logistico-portuali

Si è svolta per la seconda volta in videoconferenza la riunione annuale del Comitato Accademico del progetto “Formati al Porto”, convocata dal presidente, Andrea Campagna, e dal...