Vueling: 23 rotte nell’operativo estivo dall’Aeroporto di Fiumicino

CONDIVIDI

martedì 20 luglio 2021

Vueling scalda i motori per una stagione estiva sull’aeroporto di Roma Fiumicino che potrà contare su 5 aerei di base e 23 collegamenti locali e internazionali operati. Il primo scalo romano torna ad essere, a partire dal mese di luglio, una delle basi strategiche per la compagnia spagnola, per voli sia domestici che esteri.

“Siamo contenti di ritornare presso la base di Roma Fiumicino con 5 aerei basati e 23 collegamenti per il mese di luglio – ha commentato Charlotte Dumesnil, Director of Sales, Distribution and Alliances –. Il nostro impegno è quello di continuare a investire in Italia e supportare il rilancio del turismo non solo locale ma anche internazionale. Con l’aggiunta in agosto anche della rotta verso Corfù, l’estate per i passeggeri in partenza dallo scalo romano può dirsi davvero ricca e perfetta per programmare vacanze su misura”.

“Siamo lieti di accogliere la ripresa delle attività in base a Fiumicino di Vueling, un cliente rilevante che da anni ha scelto il nostro scalo come base operativa di riferimento nello scenario Italiano ed Europeo – ha commentato Federico Scriboni, Head of Aviation Business Development di Aeroporti di Roma –. Una notizia che se da un lato conferma l’attrattività del mercato romano, dall’altro racconta la storia di una collaborazione che non si è mai interrotta, nemmeno durante un momento storico di forte crisi del settore dell’aviazione come quello che stiamo attraversando. Siamo fiduciosi che, grazie anche ai segnali positivi che stanno arrivando dal mercato e alle molteplici misure messe in campo da ADR, possa esserci una costante ripresa del traffico in piena sicurezza”.

Naturalmente una fetta importante dell'offerta Vueling dall’aeroporto di Roma Fiumicino riguarda le rotte che permetteranno di raggiungere la Spagna e le sue magnifiche isole. Dal mese di luglio i passeggeri Vueling possono raggiungere le meravigliose Isole Baleari e regalarsi qualche giorno di relax sulle spiagge di Palma di Maiorca, collegate con 2 voli alla settimana, Ibiza con 2 rotte al giorno mentre Minorca con 1 frequenza settimanale nel mese di luglio e 2 ad agosto.

Per chi preferisce volare verso le Canarie, è operativo dal 18 luglio anche il collegamento con Gran Canaria, con 1 volo settimanale alla domenica. Infine, per restare in Spagna, i passeggeri provenienti da Roma Fiumicino possono anche scegliere tra alcune delle città d’arte e cultura più note, come Barcellona – hub internazionale della compagnia – raggiungibile con un totale di 24 frequenze alla settimana a luglio e 28 ad agosto; Valencia, con 5 voli a luglio e 6 ad agosto; Malaga con 6 mentre Alicante e Bilbao con 2 settimanali.

Le rotte verso la Grecia
Dal mese di luglio sono raggiungibili da Roma le isole di Mykonos e Santorini, tra le Cicladi più gettonate per la stagione estiva. La prima prevede 1 volo al giorno, durante il mese di luglio, mentre la seconda 5 collegamenti alla settimana. In agosto, le frequenze crescono a 9 settimanali per Mykonos e 1 giornaliera per Santorini.
Da Roma Fiumicino si possono raggiungere anche Cefalonia e Rodi con 1 frequenza alla settimana oppure Zante, Creta e Preveza-Lefkada con 2 voli settimanali. Nel mese di agosto, si aggiunge anche la rotta Roma-Corfù con 1 frequenza alla settimana, mentre diventano 2 i voli settimanali per Cefalonia e 3 per la bellissima Zante.

Le rotte croate
Anche le città croate di Dubrovnik e Spalato saranno connesse con rotte dirette con l’aeroporto romano. Le due mete della Dalmazia, perfette sia per qualche giorno in spiaggia che per un viaggio culturale, sono raggiungibili per tutto il mese di luglio con 5 frequenze settimanali per Dubrovnik e 1 al giorno per Spalato. Ad agosto, le frequenze per Dubrovnik diventano 4.

In Italia e nel resto d’Europa
Da Fiumicino, già operata dal 19 giugno, è possibile anche sfruttare la rotta Roma-Lampedusa e ritagliarsi qualche giorno di riposo nelle spiagge meravigliose dell’isola siciliana. Il collegamento è operativo, sia in luglio che in agosto, con 2 frequenze settimanali, il martedì e il sabato. Oltre lo stivale, gli italiani in partenza da Roma possono scegliere di visitare alcune delle magnifiche capitali europee dal fascino senza tempo: Parigi, con i suoi 3 voli alla settimana; Londra Gatwick con un totale di 13 voli settimanali e Amsterdam, con 1 volo al giorno in luglio e 9 alla settimana in agosto.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

ADR e Save lasciano Assaeroporti. La replica dell’Associazione: scelta grave e immotivata

Aeroporti di Roma ha comunicato l'uscita da Assaeroporti, spiegando la decisione in una breve nota in cui viene evidenziato come da mesi sia stata constatata l’impossibilità in questo...

Auto: quali sono le cause dell'aumento dei prezzi?

I prezzi delle auto crescono ma, almeno per quanto riguarda le nuove, l’impennata diventa sempre più contenuta. Lo conferma l’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec su...

Piaggio Aerospace: accordo con Safran per il motore Ardiden 3

Piaggio Aerospace e la società francese Safran Helicopter Engines hanno sottoscritto una Lettera di Intenti che prevede una collaborazione nella produzione della famiglia di motori aeronautici...

Al via EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano: 188 espositori da 14 paesi per la decima edizione

Decima edizione nel segno della mobilità sostenibile e del futuro - con una piattaforma digitale per seguire gli eventi in streaming - per EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milan...

Nuovo partner internazione per il porto di Trieste: è British American Tobacco

Il porto di Trieste ha un nuovo partner internazionale. Nella nuova zona franca di Bagnoli della Rosandra (FREEeste), è infatti nata la collaborazione pluriennale tra Interporto di Triest...

Confitarma: supportare la flotta italiana nella transizione ecologica

Alle audizioni presso le Commissioni riunite della Camera dei Deputati IX (Trasporti, poste e telecomunicazioni) e VIII (Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici) del 27 settembre (ne avevamo...

In Regno Unito manca il carburante, priorità al personale medico

Accesso prioritario ed esclusivo ad alcune pompe di benzina ai lavoratori dei servizi essenziali, a cominciare dai medici. E' questa la soluzione a cui sta pensando il governo britannico per il piano...

Il lungo colpo di coda della Brexit: Made in Italy a rischio

In pericolo 3,6 miliardi di valore annuale delle esportazioni agroalimentari Made in Italy in Gran Bretagna, che nel 2021 per la prima volta da almeno un decennio risultano in calo (-2%). Gli...