Volotea inizia a operare anche da Milano Linate

CONDIVIDI

giovedì 25 marzo 2021

A giugno Volotea inizierà ad operare dall’aeroporto di Milano Linate. Dal 4 giugno sarà disponibile il collegamento per Catania, con frequenza giornaliera, mentre dal giorno seguente saranno operativi i volo per Lampedusa e Pantelleria che decolleranno 2 volte a settimana, ogni sabato e domenica.  “Ci riempie di orgoglio poter annunciare l’inizio della nostra collaborazione con l’Aeroporto di Milano Linate, il 23° scalo in cui sono disponibili i nostri voli in Italia – ha commentato Valeria Rebasti, Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Debuttiamo presso Linate con un’offerta di 72.000 posti in vendita, sicuri di rendere più agevoli e facili gli spostamenti verso Catania e verso due tra le più belle isole siciliane. L’avvio delle nuove rotte da Milano Linate, oltre ad offrire ai nostri passeggeri ben 3 nuove opportunità di volo, riconferma il nostro impegno nel sostenere il settore turistico, così duramente provato dalla pandemia Covid-19. Naturalmente, grazie a una serie di misure di sicurezza implementate, tutti i nostri voli sono all’insegna della massima igiene, sia per i passeggeri sia per i nostri equipaggi. Siamo certi che l’avvio di queste nuove rotte rappresenti solo l’inizio di una lunga e proficua collaborazione tra Volotea e Milano Linate”.

“Siamo estremamente felici di annunciare l’arrivo di Volotea su Milano – ha aggiunto Andrea Tucci, VP Aviation Business Development SEA -. Con l’inaugurazione delle operazioni a Milano Linate questa compagnia commercialmente dinamica e già ben posizionata in Europa darà stimolo alla ripresa del traffico aereo. La nostra infrastruttura, smart e veloce, grazie ai recenti investimenti fatti sul terminal e sull’accessibilità, ricalca ora modelli tipici dei city airport di successo come quello di London City. La reattività dimostrata da Volotea nel cogliere l’opportunità, che si presenta da questa estate, di aggiudicarsi slot e posizionarsi a Linate, contribuirà alla diversificazione dell’offerta commerciale dell’aeroporto a tutto vantaggio dell’utenza, nel pieno rispetto della disegnata vocazione europea dello scalo”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: dall'Ue una risoluzione per migliorare i parcheggi per i camion

Finanziamenti per creare più capacità di parcheggio per l'autotrasporto e migliorare le strutture già esistenti. Lo chiede una risoluzione adottata dal Parlamento Ue con 681 voti...

Turchia: economia circolare e sostenibilità al centro del vertice di Uludağ

Si è svolto nei giorni 24-25 novembre l’Uludağ Economy Summit, uno dei più importanti incontri di economia e commercio della Turchia, organizzato dalle riviste Capital, Economist...

Nuovo Codice della strada: le novità per patente e foglio rosa

Il Codice della strada ha ricevuto recentemente importanti modifiche, con novità che riguardano diversi ambiti della circolazione stradale (ne avevamo parlato qui). Importanti cambiamenti...

Wizz Air: 40% di sconto per il Black Friday

Dopo una settimana di offerte, Wizz Air ha deciso di alzare ulteriormente l’asticella. La compagnia ha infatti deciso di offrire ai suoi clienti, fino a lunedì 29 novembre, giorno del...

Digitalizzazione delle procedure doganali al Porto di Venezia: operazioni più veloci e sostenibili

Via al Porto di Venezia al sistema per la gestione dell'uscita informatizzata delle merci realizzato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) in collaborazione con l’Autorità...

Roma: lunedì 29 potature a viale delle Milizie, deviazioni per i bus

Previsti lavori di potatura a Roma che comporteranno modifiche alla viabilità. Da lunedì 29 novembre, e sino a sabato 4 dicembre, riprenderanno, in Prati, le potature a viale delle...

Trenord: dal 4 dicembre via ai Treni della Neve verso le piste da sci della Lombardia

Dal 4 dicembre tornano i “Treni della neve” di Trenord, i pacchetti integrati treno+navetta+skipass che da tutta la Lombardia consentono di raggiungere i principali comprensori sciistici...

Rinnovo del parco veicolare: la città metropolitana di Bologna dà il buon esempio

Il nostro parco veicolare, si sa, è uno dei più vetusti d’Europa. L’Italia non brilla certo sotto questo punto di vista, rallentando la tanto agognata transizione ecologica....