TAP Air: riattivati i collegamenti invernali tra Firenze e Lisbona

CONDIVIDI

mercoledì 26 ottobre 2022

Dopo la positiva stagione estiva, grazie alla collaborazione tra Toscana Aeroporti e TAP Air vengono riattivati anche i collegamenti invernali tra Firenze e Lisbona, sospesi negli ultimi due anni a causa della crisi pandemica.

Fra gli elementi di novità del vettore portoghese per questa stagione invernale, il nuovo piano tariffario semplificato per Europa e Nord Africa che, a partire dall’11 novembre, riduce a tre i brand disponibili per la classe Economy: Discount, Classic e Plus. Restano due, Executive e TOP Executive quelli disponibili per la classe Business.

“Questa semplificazione - spiega Davide Calicchia, Market Manager di TAP Air Portugal in Italia - risponde alle esigenze del mercato che, dopo due anni estremamente complessi, chiede maggiore immediatezza e semplicità nella scelta delle condizioni di viaggio”.

L’orario invernale offre 7 collegamenti settimanali diretti fra Firenze e Lisbona, con un doppio collegamento nella giornata della domenica, e con la possibilità di connettere Firenze con il network di lungo-raggio tra cui Rio de Janeiro, San Paolo, Fortaleza, Recife, Natal, Salvador de Bahia, New York, Washington, Toronto, Montreal e Dakar.

Le frequenze passeranno a 8 settimanali nella Summer 2023.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Wizz Air continua a crescere in Italia: da luglio 4 nuove rotte verso Tirana

Wizz Air continua la strategia di espansione del suo network con il lancio di 4 nuove rotte in partenza dall’Italia che nei prossimi mesi coinvolgeranno gli aeroporti di Trieste, Napol...

Luca de Meo (Gruppo Renault) eletto presidente ACEA per il 2023

Luca de Meo, amministratore delegato del Gruppo Renault,  sarà il nuovo presidente dell'associazione europea dei costruttori di automobili (ACEA) per il 2023.A partire dal 1° gennai...

Il Giappone entra nel Tempest insieme a Italia e Gran Bretagna, al via il caccia di sesta generazione

Il Giappone si è unito a Italia e Grand Bretagna nel Tempest. I tre Paesi hanno infatti stretto un’alleanza che da il via al Global Combat Air Programme (GCAP), volto alla realizzazione...

Consiglio e Parlamento Ue raggiungono un accordo provvisorio per ridurre le emissioni dei voli

Il Consiglio e il Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo politico provvisorio sulla revisione delle norme del sistema di scambio di quote di emissione dell'UE (EU ETS) applicabili al settore...

Unrae, veicoli industriali: mercato in crescita a novembre (+12,2%)

Il mercato dei veicoli industriali conferma il trend di crescita a novembre 2022 verso lo stesso mese del 2021, registrando +12,2%. La stima arriva dal Centro Studi e Statistiche UNRAE, sulla...

Terminal logistico di Brescia: via ai lavori nel 2024

Un impianto di trasbordo dotato di 5 binari di lunghezza pari a 750m, 5 corsie di sosta temporanea delle Unità di Trasbordo Intermodale quali container e casse mobili, 3 ulteriori binari di...

Marina di Carrara: tra 18 mesi pronto il nuovo waterfront

Presentato il progetto per i lavori di riqualificazione del Waterfront di Marina di Carrara, che prevede in interventi per la fruibilità protetta della passeggiata sul mare in corrispondenza...

Turchia: crescita economica del 3,9% nel terzo trimestre

Secondo i dati dell'Istituto di statistica turco TurkStat, il prodotto interno lordo della Turchia è cresciuto del 3,9% nel terzo trimestre del 2022, rispetto allo stesso trimestre dell'anno...