Ryanair: passeggeri in aumento, perdita in calo

CONDIVIDI

martedì 17 maggio 2022

Migliorano i risultati finanziari di Ryanair. La compagnia aerea low cost ha chiuso l’anno fiscale 2021 (il 31 marzo) con una crescita passeggeri del 253% rispetto all’anno precedente, a quota 97,1 milioni di euro, grazie alla ripresa del traffico aereo dopo la graduale abolizione delle restrizioni introdotte per la pandemia di Covid-19. I passeggeri tuttavia rimangono ancora inferiori rispetto al 2019, anno non penalizzato dalla pandemia (-35%). L’incremento dei passeggeri ha portato ad un aumento dei ricavi del 193%, a 4,8 miliardi di euro.  

Cresciuti del 113% anche i costi operativi (a 5,27 miliardi di euro) mentre il bilancio scende dalla perdita per 1,015 miliardi dell'esercizio 2020 a 355 milioni per il 2021.

"Nei prossimi 5 anni prevediamo che il nostro traffico crescerà del 50% fino a 225 milioni di passeggeri all'anno", ha commentato l’amministratore delegato della compagnia, Michael O'Leary, con il contributo positivo di "una flotta di nuovi B737 "Gamechanger", che offrono il 4% di posti in più, ma consumano il 16% in meno di carburante e riducono le emissioni acustiche del 40%".

Per il 2022/2023, Ryanair conta di arrivare a 165 milioni di passeggeri. Nel suo Outlook, la società rileva che l'impatto negativo della variante Omicron e dell'invasione dell'Ucraina da parte della Russia in febbraio hanno come conseguenza prezzi ancora deboli, ma si dice cautamente ottimista sul fatto che nella seconda metà dell'esercizio i prezzi saranno un po' al di sopra dello stesso periodo del pre-crisi, grazie al rafforzamento della domanda.

Ryanair spera di tornare in utile nell'esercizio 2023.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sciopero taxi: al via due giorni di protesta contro il Ddl Concorrenza

È cominciato oggi alle 8 lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti per chiedere lo stralcio o la modifica dell'articolo 10 del Ddl Concorrenza. (Ne avevamo parlato qui). Il provvedimento...

Sciopero Taxi: accordo con Uber? Il caso Roma

Replicare in tutta Italia l’accordo di maggio tra Radiotaxi Roma e Uber. Questa, secondo il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, potrebbe essere la formula per dare una...

Porti del Mar Ligure Occidentale: merci e passeggeri in crescita a maggio

Nonostante i dati macroeconomici diano segnali di rallentamento, con i tassi di inflazione in rialzo e le continue difficoltà lungo la catena logistica, nel periodo gennaio-maggio 2022 il...

#AMAMIeBASTA: riparte la campagna Anas contro l'abbandono di cani e gatti

In Italia ogni anno si registrano migliaia di incidenti stradali, spesso anche mortali, causati da animali vaganti o randagi. Chi abbandona un animale non commette solo un reato ai danni...

62° Salone Nautico di Genova: al via la prevendita dei biglietti

Al via la prevendita online dei biglietti del 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 settembre 2022. Organizzata da Confindustria Nautica, la manifestazione...

Trasporto pubblico, Atac: il biglietto cartaceo si trasforma in una card ricaricabile e green

Nuova tappa del percorso di digitalizzazione di ATAC per semplificare gli strumenti di pagamento. Arrivano le nuove biglietterie automatiche che adottano la tecnologia chip on paper. Le card +Roma in...

MAN produrrà batterie per camion e autobus elettrici a Norimberga

MAN Truck & Bus pone le basi per l’industrializzazione dei sistemi di azionamento elettrici per autocarri e autobus. Dall’inizio del 2025 produrrà su larga scala batterie per...

Enac-Regione Lazio: protocollo d’intesa per trasporto farmaci con i droni

Regione Lazio ed Enac hanno siglato il 5 luglio un protocollo d’intesa per dare vita a un progetto volto a trasportare farmaci, plasma, organi e dispositivi medici con i droni....