Qantas si conferma anche per il 2021 compagnia più sicura al mondo nella classifica di AirlineRatings

CONDIVIDI

martedì 5 gennaio 2021

Qantas si aggiudica il primo posto nella lista delle compagnie aeree più sicure al mondo stilata per il 2021 da AirlineRatings.com. Il portale monitora dal 2013 il livello di sicurezza raggiunto da vettori di linea e low cost, quest’anno tenendo conto anche delle procedure messe in atto per contrastare l’emergenza sanitaria provocata dalla diffusione del virus Sars-Cov2.
Nel fare la sua valutazione, AirlineRatings.com tiene conto di diverse caratteristiche: arei caduti e incidenti gravi registrati dalla compagnia, audit da parte degli organi di governo e dell'industria dell'aviazione, audit governativi, iniziative di sicurezza, età della flotta.
Tra i fattori che hanno determinato il primato della compagnia australiana per i livelli di sicurezza raggiunti, i redattori di AirlineRatings.com hanno segnalato l’impegno nello sviluppo del Future Air Navigation System, un sistema che consente il monitoraggio in tempo reale dei motori in tutta la flotta, la registrazione dei dati di volo per monitorare le prestazioni dell'aereo e successivamente dell'equipaggio; atterraggi automatici utilizzando il sistema satellitare di navigazione globale e avvicinamenti di precisione intorno alle montagne nel cloud utilizzando RNP.
Qantas è inoltre stata tra le prime due compagnie a introdurre i 16 principali miglioramenti della sicurezza negli ultimi 60 anni.
Complessivamente tutte le Top Venti compagnie aeree più sicure risultano in prima linea nell'innovazione della sicurezza e nel lancio di nuovi aeromobili: dietro Qantas troviamo, al secondo posto, Qatar Airways, al terzo Air New Zealand, e poi di seguito, Singapore Airlines, Emirates, EVA Air, Etihad Airways, Alaska Airlines, Cathay Pacific Airways, British Airways, Virgin Australia/Virgin Atlantic, Hawaiian Compagnie aeree, Southwest Airlines, Delta Air Lines, American Airlines, SAS, Finnair, Lufthansa, KLM e United Airlines.

Oltre alle prime 20 compagnie di linea, rispondendo all'interesse pubblico, i redattori di AirlineRatings.com hanno anche identificato le prime 10 compagnie aeree low cost più sicure. In questo caso l’elenco è fornito in ordine alfabetico e per la valutazione sono stati esaminati solo incidenti gravi: Air Arabia, Allegiant, easyjet, Frontier, Jetstar Group, Jetblue, Ryanair, Vietjet, Westjet e Wizz.

"Tutte le compagnie aeree hanno incidenti ogni giorno e molti sono problemi legati alla produzione degli aeromobili, non problemi operativi delle compagnie aeree – ha commentato Geoffrey Thomas, direttore di AirlineRatings.com –. È il modo in cui l'equipaggio di volo gestisce gli incidenti che determina una buona compagnia aerea da una non sicura".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Vueling: da dicembre nuovo collegamento Roma-Tolosa

Novità importante per la stagione invernale di Vueling che dal 1° dicembre opererà il volo diretto tra Roma Fiumicino e l’aeroporto di Tolosa con 3 frequenze alla settiman...

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Boeing: per l’Africa oltre mille nuovi aerei entro il 2040

Entro il 2040 le compagnie aeree africane avranno bisogno di 1.030 nuovi aeromobili, per un valore complessivo di 160 miliardi di dollari e servizi post-vendita del valore di 235 miliardi di...

Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, camionisti esentati

In arrivo Green pass sui luoghi di lavoro anche in Austria, ma probabilmente i camionisti non saranno sottoposti alla misura. Mentre tornano a salire i contagi di covid-19, le autorità...

Accordo Enjoy-Itabus: verso una mobilità sempre più integrata e sostenibile

Enjoy e Itabus insieme per una mobilità sempre più integrata e sostenibile, che mira a decongestionare il traffico urbano riducendo l’utilizzo dei mezzi privati in circolazione....

Rimorchi e semirimorchi: Unrae, mercato in crescita a settembre

Il mercato dei rimorchiati rialza la testa e registra +33,8% a settembre tornando positivo anche sul 2019: primi nove mesi +3,9%. Lo segnala l'elaborazione del Centro Studi e Statistiche UNRAE sulla...

Nuovo deposito di gas naturale liquido (Gnl) al porto di Ravenna

Sarà inaugurato il 26 ottobre nel porto di Ravenna il nuovo deposito di stoccaggio di gas naturale liquido (Gnl), il primo operativo nell'Italia continentale dopo quello in Sardegna, di...

Formati al Porto: prosegue il progetto formativo per le professioni logistico-portuali

Si è svolta per la seconda volta in videoconferenza la riunione annuale del Comitato Accademico del progetto “Formati al Porto”, convocata dal presidente, Andrea Campagna, e dal...