Le compagnie aeree italiane chiedono sostegno per il settore

CONDIVIDI

martedì 18 maggio 2021

Inserire nel decreto Sostegni bis il rifinanziamento dell’articolo 198 a favore delle compagnie aeree pari ad almeno 150 milioni di euro. E’ quanto chiedono le compagnie aeree Air Dolomiti, Blue Panorama Airlines e Neos che, oltre ad Alitalia in amministrazione straordinaria, sono le uniche tre con bandiera Italiana rimaste protagoniste del settore, con un fatturato complessivo dell’indotto pari a 2 miliardi di euro, circa 2.000 dipendenti diretti e 10.000 con l’indotto. Il trasporto aereo è infatti uno dei comparti strategici messi maggiormente in ginocchio dalla pandemia. I tre vettori chiedono quindi un intervento del Governo e del Presidente Draghi che sia rapido e tempestivo per il futuro del trasporto aereo italiano. Il sistema Italiano ha bisogno che tutte le aziende del comparto aereo siano sostenute vista la gravità della crisi.

In una nota i tre vettori sottolineano come “il Governo abbia contribuito con risorse ingenti per garantire il futuro ad Alitalia, ma auspicano che non si verifichi una disparità di trattamento tra gli stessi lavoratori e le stesse imprese del medesimo settore del trasporto aereo, in particolare verso le categorie di tale comparto.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Brindisi: da luglio nuovi collegamenti easyJet per Venezia e Linate

Dal prossimo 19 luglio easyJet opererà due nuovi collegamenti verso l'aeroporto del Salento, da Milano Linate e Venezia. I voli rimarranno attivi fino al 30 settembre con sei frequenze...

Automotive: Turchia, al via l'Auto Expo Digital Fair 2021

Un evento interamente virtuale in 3D dedicato all'automotive: l'Auto Expo 2021 Digital Fair si terrà dal 21 al 24 giugno 2021. Organizzato sotto la guida della Uludag Automotive Industry...

Assarmatori rilancia il proprio impegno sullo shipping sostenibile

Come prolungare il Genoa Blue Agreement, aggiornamento delle misure per ridurre le emissioni di fumi nei porti, i progetti per l’elettrificazione delle banchine. Questi alcuni dei temi sui...

Torino diventa la sedicesima base di Ryanair in Italia

Ryanair ha scelto Torino per aprire la sua sedicesima base italiana. La compagnia aerea low cost posizionerà due aerei sullo scalo e darà vita a un investimento da 200 milioni di eur...

Pedaggi 2020: dal 22 giugno prima fase per la riduzione compensata

La prima fase della procedura di riduzione compensata dei pedaggi autostradali per l’anno 2020 si aprirà alle ore 9.00 di martedì 22 giugno  per concludersi alle ore 14.00...

Enac-Enav-AdR: lettera di intenti per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility

Enac, Enav e Aeroporti di Roma hanno sottoscritto oggi un accordo per lo sviluppo dell’Urban Air Mobility (Mobilità Aerea Urbana). Lo scopo è quello di disciplinare le...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di maggio 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Msc Crociere alla Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli

Il settore crocieristico presente alla 24° edizione di BMT, Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, punto di riferimento dell’industria fieristica del turismo nel 2021. Un’edizione...