Ibar: l’Asia continua a trainare il mercato, bene l’Africa

CONDIVIDI

venerdì 11 novembre 2016

Continuano a crescere le destinazioni asiatiche nei primi nove mesi del 2016 e prosegue ininterrotto, nonostante l’aggravio dei costi aeroportuali, il calo delle tariffe medie. E’ quanto rivela il terzo Rapporto Ibar (Italian Board Airline Representatives), che analizza le vendite delle Agenzie di viaggio italiane nei primi nove mesi del 2016. In un quadro di moderata crescita del traffico intercontinentale (+1,2%) non conosce soste la brillante performance dell'Asia (+6,5%) mentre anche l'andamento positivo dell'Africa (+2,1%) è un dato ormai consolidato.
Fra le destinazioni asiatiche sono particolarmente brillanti i dati relativi a Cina (+10%) , Giappone (+8%) , Filippine (+ 8,6%) e Thailandia (+5,8%).Tra i Paesi che attraggono volumi di traffico più ridotti notevoli incrementi per Vietnam (+20%) e Sri Lanka (+34%). La performance dell’Iran (+36%) illustra, dopo anni di fermo quasi totale, la ripresa degli scambi turistici e commerciali con questo Paese.
Anche l’Africa consolida la tendenza positiva già evidenziata nel primo semestre: le performance di Senegal (+23%), Marocco e Sud Africa (entrambe con un +15%) danno i contributi più rilevanti. Il dato relativo all’Europa, con volumi in calo del 10,5%, riflette ancora una volta le due principali tendenze che impattano sulle vendite in agenzia: la conquista di quote di mercato da parte dei vettori low-cost, ormai vicini al 50% per quanto riguarda i collegamenti tra Italia e resto d’Europa, e la sempre maggiore propensione della clientela ad utilizzare i siti dei vettori (non rilevati da questa analisi) per i propri acquisti. Inoltre, risulta costante e generalizzato il calo delle tariffe medie (-6,3% per i viaggi intercontinentali, con un picco di -10,1% per quanto riguarda l’Asia). I consumatori continuano a beneficiare dei vantaggi offerti da uno scenario molto competitivo mentre i vettori rinunciano perfino a trasferire sulla clientela finale l’aumento dei costi aeroportuali.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Aeroporto di Genova: Ryanair presenta le rotte per la ripresa estiva e per il prossimo inverno

Ryanair ha annunciato il suo operativo per la ripresa da Genova, che prevede una nuova rotta estiva per Malta a partire da agosto e 5 nuove rotte invernali per Brindisi, Bruxelles-Charleroi, Catani...

Logistica, in corso in dieci siti controlli sulle condizioni dei lavoratori

Dieci grandi siti della logistica dei trasporti in tutta Italia sono al centro di verifiche di circa 400 Carabinieri del Comando Tutela Lavoro e dei Comandi provinciali. L'obiettivo è quello...

Roberto Righi Deputy General Manager di Prometeon Tyre Group

Roberto Righi è il nuovo Deputy General Manager di Prometeon Tyre Group. Righi assume il nuovo incarico con effetto immediato e risponderà direttamente al Consiglio di...

Acea: a giugno mercato europeo dei veicoli commerciali in crescita

Rispetto all’annus horribilis 2020, il mercato europeo dei veicoli commerciali registra dati postivi. Lo ha comunicato l'Acea-Associazione dei produttori europei, nel suo aggiornamento...

Motoveicoli: ecco i preferiti dai ladri e i consigli per evitare furti

In Italia, nel 2020, sono stati rubati ogni giorno tre veicoli all’ora. Un dato pesante questo, che è stato messo in luce da LoJack, società impegnata nelle soluzioni telematiche...

Fiumicino ancora primo in Europa per gradimento passeggeri

Nuovo record storico per lo scalo di Fiumicino nel gradimento dei passeggeri. Secondo le più recenti rilevazioni effettuate da Airports Council International – l’associazione...

Transizione ecologica: che ne sarà dei carburanti tradizionali?

Cosa ne sarà dei carburanti tradizionali nei prossimi decenni? Cosa accadrà ai combustibili cui siamo abituati nel caso di entrata in vigore del pacchetto di proposte della Commissione...

Ryanair: nuovi voli da Roma e Milano in estate e per il prossimo inverno

Ryanair ha annunciato l'attivazione di due nuove rotte da Roma Fiumicino verso le isole greche di Heraklion e Corfù. Entrambe le destinazioni saranno servite con due frequenze settimanali per...