Emirates ricerca personale di volo: due Open Day a Milano e Torino

CONDIVIDI

mercoledì 14 settembre 2022

Opportunità di lavoro come personale di volo: Emirates organizza due Open Day a Milano e Torino

Emirates torna in Italia per cercare personale di bordo da inserire nel proprio team multinazionale. Dopo gli open day a Venezia, Firenze e Roma, previsti altri due appuntamenti nel nostro Paese con cui la compagnia punta a fare fronte alla crescente domanda di viaggi che si traduce in un aumento delle operazioni di volo lungo la propria rete in tutto il mondo.

Nell'ultimo anno, Emirates ha ripreso i voli verso diverse destinazioni globali man mano che la domanda di viaggi aerei è ripartita con milioni di viaggiatori che sono tornati a volare. Solamente quest'estate, sono stati 10 milioni i passeggeri trasportati su quasi 35.000 voli diretti verso 130 destinazioni. Entro la fine di quest'anno è prevista anche la ripresa dei voli per Christchurch (Nuova Zelanda).

Requisiti e modalità di presentazione delle candidature

Nell'ambito del programma intrapreso dalla compagnia degli Emirati Arabi per migliorare l’esperienza di viaggio dei passeggeri (Fly Better) – che prevede un investimento di oltre 2 miliardi di dollari per l’ammodernamento della flotta, un rinnovato menù a bordo, e un programma di formazione intensivo per il personale di bordo – sono previsti due nuovi eventi di selezione che si svolgeranno in Italia nei prossimi giorni:

- Milano, 17 settembre Best Western Plus Hotel Galles - P.za Lima 2

- Torino, 19 settembre Novotel Torino - Corso Giulio Cesare 338/34

I candidati interessati devono inviare una candidatura on-line con un curriculum vitae aggiornato in inglese e una fotografia recente e dovranno avere la disponibilità di trascorrere l'intera giornata sul posto.

Emirates è alla ricerca di persone che abbiano la passione per un’hospitality improntata alla semplicità, ma allo stesso tempo personalizzata e impeccabile. Essendo la sicurezza una delle massime priorità di Emirates, il candidato ideale dovrà essere in grado di prendere il controllo quando si tratta di gestire i servizi degli aerei e le procedure di sicurezza. Tutto l'equipaggio - precisa la compagnia - riceverà la formazione necessaria presso la sede Emirates a Dubai.

 

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

IBE: il programma eventi e gli appuntamenti da non perdere

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo, propone un’agenda di eventi particolarmente ricca, a cura del Comitato Tecnico Scientifico. Gli eventi, che animeranno i...

Infrastrutture, energia e rigenerazione urbana: per il Gruppo FS la sostenibilità crea valore

“Bisogna cercare di muovere persone e merci usando la modalità ferroviaria, che è un tipo di trasporto collettivo e green”. Così l’amministratrice delegata di...

Porti del Mare Adriatico Centrale: passeggeri e merci in crescita nel segno della sostenibilità

I porti del Mare Adriatico Centrale nel 2021 hanno movimentato 11,9 milioni di merci, registrando una crescita del 21% rispetto al 2020, e hanno accolto 729.067 passeggeri in transito, in aumento del...

Trasporto intermodale: FerMerci e UIRR insieme per una mobilità più connessa, sostenibile e sicura

Rilanciare il trasporto intermodale in Italia e in Europa. L’associazione FerMerci e UIRR, the International Union for Road-Rail Combined Transport, hanno siglato un memorandum d'intesa per una...

Domenica 9 ottobre sciopero del personale Trenord: possibili disagi per chi viaggia in Lombardia

Possibili disagi per chi dovrà spostarsi in treno sul territorio della Lombardia nel prossimo fine settimana. Dalle 21.00 di sabato 8 ottobre alle 21.00 di domenica 9 ottobre è stato...

Primo volo per Alice, il velivolo elettrico ordinato da DHL Express

Nuovo passo avanti verso l’elettrificazione della flotta di DHL Express. Il velivolo completamente elettrico “Alice” di Eviation Aircraft, del quale DHL ha ordinato dodici...

Il Veneto verso un sistema logistico compatto: siglato accordo tra autorità portuali e interporti

In un contesto di grande competizione tra territori puntare su un sistema infrastrutturale e logistico compatto rappresenta un valore aggiunto per gli investitori e per i clienti. Parte da questa...

Gruppo Fs: intensificati i treni merci tra Verona e Giovinazzo, l’offerta cresce del 50%

Dal 17 ottobre passano da 12 a 18 i treni merci settimanali che collegano Verona e Giovinazzo. Si intensificano quindi le relazioni commerciali tra Quadrante Europa e il terminal pugliese, uno dei...