Emirates e TAP Air Portugal: memorandum d’intesa estende codeshare

CONDIVIDI

martedì 16 marzo 2021

Emirates e TAP Air Portugal hanno firmato un memorandum d’intesa che espande ulteriormente l’attuale accordo di codshare. Il nuovo accordo vedrà i clienti di entrambe le compagnie aeree beneficiare di collegamenti senza soluzione di continuità verso numerosi nuove destinazioni delle Americhe, Nord Africa e Asia orientale.
Emirates e TAP Air Portugal valuteranno anche possibili opzioni al fine di migliorare i rispettivi programmi dedicati ai frequent flyer (possibilità di riscatto delle miglia, l’accesso alle lounge). Inoltre, entrambe le compagnie hanno in programma di sostenersi a vicenda nei rispettivi programmi di stopover a Dubai e Lisbona, con Emirates che supporterà TAP Air Portugal per quanto riguarda una potenziale espansione delle operazioni negli Emirati Arabi Uniti.
"Emirates e TAP Air Portugal, negli ultimi otto anni, hanno beneficiato reciprocamente di un accordo di codeshare – ha sottolineato Adnan Kazim, chief commercial officer di Emirates –. Siamo lieti di espandere questa partnership e non vediamo l'ora di offrire ancora più vantaggi ai nostri clienti".
Una volta ottenute le approvazioni regolamentari richieste, l’accordo dovrebbe entrare in vigore a partire dal 1° maggio 2021 e consentirà ai viaggiatori di entrambe le compagnie di compiere operazioni legate alle prenotazioni e ai biglietti e di accedere a vantaggi legati ai viaggi senza soluzione di continuità (su 70 destinazioni del network di entrambe le compagnie aeree).
"TAP Air Portugal è lieta di rafforzare la propria partnership con Emirates, grazie alla quale i viaggiatori possono sfruttare un network ancora più ampio – ha dichiarato Arik De, chief revenue & network officer di TAP Air Portugal –. Non vediamo l'ora di portare i clienti Emirates in ancora più città del Portogallo, verso le nostre destinazioni delle Americhe e Nord Africa, e consentire loro di beneficiare del nostro programma Stopover Portugal".

Nell'ambito di questa partnership ulteriormente estesa, TAP Air Portugal inserirà il proprio codice sui voli operati da Emirates verso popolari destinazioni dell'Asia orientale come Taipei, Tokyo, Osaka, Mumbai, Delhi, Dhaka, Malé, Jakarta, Denpasar, Manila, Hanoi, ma anche Barcellona e Città del Messico.
A loro volta, i clienti di Emirates avranno la possibilità di raggiungere, senza soluzione di continuità, ulteriori destinazioni in Portogallo, e di sfruttare i voli operati da TAP Air Portugal verso destinazioni degli Stati Uniti, Canada, Messico, Brasile, Senegal, Guinea-Bissau, Guinea-Conakry, Marocco, Tunisia, Gambia e Capo Verde.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Ripartiti lavori sul Position Paper Cargo Aereo con il MIMS

Con la supervisione del direttore generale per gli Aeroporti e il Trasporto aereo del MIMS, Costantino Fiorillo, sono ripartiti i lavori sul Position Paper Cargo Aereo, documento frutto di un dialogo...

Volvo Trucks FM ottiene il Red Dot Award 2021 per il design e la qualità

Il conducente è al centro delle strategie Volvo Trucks. Lo dimostra il recente riconoscimento Red Dot Award 2021 assegnato al nuovo modello Volvo FM, per la categoria Product Design...

Moto: perché l'elettrificazione delle due ruote va più a rilento?

Si parla sempre di digitalizzazione e di elettrificazione dell’auto, ma ovviamente anche le due ruote stanno seguendo la stessa tendenza. La differenza sostanziale è che pare si vada a...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Meccanismo per collegare l'Europa: via libera dalle commissioni Ue all'accordo provvisiorio

Modernizzare le infrastrutture di trasporto o promuovere i collegamenti transfrontalieri in Europa. Ecco l'obiettivo del “Meccanismo per collegare l'Europa” (MCE) frutto dell'accordo...