Delta: più voli senza quarantena verso l’Italia

CONDIVIDI

giovedì 18 marzo 2021

Delta Air Lines offrirà voli senza quarantena da New York-JFK per Milano Malpensa e Roma Fiumicino, con partenza rispettivamente il 2 e il 1° aprile 2021. I voli – sottolinea la compagnia statunitense in una nota – permetteranno ai passeggeri autorizzati di evitare la quarantena di 14 giorni, obbligatoria all’ingresso in Italia, seguendo un rigoroso protocollo di screening prima e dopo il viaggio.

"Un anno dopo che i viaggi aerei si sono fermati a livelli mai visti a memoria d'uomo, questi voli senza quarantena e Covid-tested offrono una vera spinta all'industria dell'aviazione – ha dichiarato Alain Bellemare, Evp and president – International di Delta –. Stiamo iniziando a vedere più campagne vaccinali a livello globale, ma finché i vaccini non saranno più diffusi, i corridoi di volo come questi contribuiscono a far sentire più sicuri i nostri passeggeri ed equipaggi quando volano".

I voli per Milano opereranno inizialmente quattro volte a settimana in aprile, per diventare giornalieri dal 2 maggio, mentre quelli per Roma opereranno tre volte a settimana, passando a quattro volte a settimana in maggio e diventando giornalieri in giugno.

Delta ha avviato i voli Covid-tested lo scorso dicembre con collegamenti da Atlanta per Roma e Amsterdam in collaborazione con i partner locali Alitalia e KLM.

"I nuovi voli Covid-tested operati da Delta su Milano-Malpensa sono un passo importante e tangibile per rendere il viaggio durante la pandemia più sicuro e semplice per i passeggeri. Milano-New York è una rotta intercontinentale chiave per il nostro mercato – ha commentato Armando Brunini, Ceo di SEA Aeroporti Milano –. Ci auguriamo che questo sia il primo di molti altri voli Covid-tested e senza quarantena a sostegno dell'inizio della ripresa, in attesa che le campagne di vaccinazione prendano slancio. Un ringraziamento particolare va ai governi nazionali e regionali italiani per l’aiuto nella realizzazione di tutto questo".

I passeggeri che viaggiano verso l’Italia devono risultare negativi al test per un totale di tre volte, di cui due prima della partenza. All'arrivo a Milano Malpensa e Roma Fiumicino, saranno invitati a raggiungere la struttura di screening all'interno del terminal dell'aeroporto, dove il personale sanitario somministrerà loro un test rapido antigene. Se questo risulterà negativo non dovranno fare la quarantena di 14 giorni normalmente richiesta come requisito di ingresso nel Paese.

"L’ulteriore ampliamento dei voli Covid-tested di Delta su Roma Fiumicino, e su altri aeroporti in Italia, rappresenta una tappa molto significativa nel processo che porterà alla ripresa del settore dell’aviazione e alla riattivazione del traffico aereo con la massima sicurezza – ha commentato Marco Troncone, amministratore delegato di Aeroporti di Roma –. Aeroporti di Roma ha sostenuto l'implementazione dei voli Covid-tested come primo aeroporto in Europa ad attivare corridoi puliti senza quarantena con gli Usa. I risultati positivi ottenuti finora dai corridoi di viaggio dimostrano che i voli Covid-tested transoceanici comportano non solo una significativa riduzione del rischio, ma anche un maggiore livello di soddisfazione dei passeggeri".

Il nuovo protocollo sarà disponibile per tutti i cittadini autorizzati a viaggiare verso l’Italia per motivi essenziali, come ad esempio alcuni tipi di lavoro, salute e istruzione. I voli Covid-tested opereranno fino al 30 giugno 2021.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Donne STRAordinarie, una campagna per l’autotrasporto

Il mondo dei trucks e l'universo femminile si uniscono nella nuova campagna Ford, lanciata per celebrare la Giornata Internazionale della Donna – Donne STRAordinarie. La campagna a cura di We...

Ripartiti lavori sul Position Paper Cargo Aereo con il MIMS

Con la supervisione del direttore generale per gli Aeroporti e il Trasporto aereo del MIMS, Costantino Fiorillo, sono ripartiti i lavori sul Position Paper Cargo Aereo, documento frutto di un dialogo...

Volvo Trucks FM ottiene il Red Dot Award 2021 per il design e la qualità

Il conducente è al centro delle strategie Volvo Trucks. Lo dimostra il recente riconoscimento Red Dot Award 2021 assegnato al nuovo modello Volvo FM, per la categoria Product Design...

Moto: perché l'elettrificazione delle due ruote va più a rilento?

Si parla sempre di digitalizzazione e di elettrificazione dell’auto, ma ovviamente anche le due ruote stanno seguendo la stessa tendenza. La differenza sostanziale è che pare si vada a...

Carburanti alternativi: Porto Marghera diventa hub per l'idrogeno verde

L’idrogeno è stato più volte definito il carburante del futuro. Secondo gli esperti di settore si tratta di un’alimentazione altamente sostenibile che potrebbe muovere con...

Autotrasporto verso la protesta: Fai Conftrasporto chiede un confronto con il Governo

L'autotrasporto pronto a proclamare lo stato di agitazione. Il comparto ha espresso malcontento nel corso dell'assemblea generale odierna indetta dalla Federazione degli Autotrasportatori Italiani...

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Meccanismo per collegare l'Europa: via libera dalle commissioni Ue all'accordo provvisiorio

Modernizzare le infrastrutture di trasporto o promuovere i collegamenti transfrontalieri in Europa. Ecco l'obiettivo del “Meccanismo per collegare l'Europa” (MCE) frutto dell'accordo...