Da Pescara e Perugia al resto del mondo con il biglietto unico ITA Airways-Itabus

CONDIVIDI

venerdì 30 settembre 2022

Il futuro del trasporto è connesso e digitale e ITA Airways rinnova il suo impegno nel perseguire una mobilità sempre più orientata all’intermodalità del sistema dei trasporti.

Arriva un nuovo tassello di questa strategia verso un’offerta sempre più evoluta, volta alla piena soddisfazione delle esigenze di mobilità dei passeggeri.

Dal 1° dicembre sarà possibile viaggiare da Perugia e Pescara verso le destinazioni del network di ITA Airways con un biglietto unico e integrato, grazie al nuovo servizio offerto dalla compagnia di bandiera e Itabus, in vendita da oggi su tutti i canali di ITA Airways.

Il nuovo servizio sarà operativo con autobus unicamente dedicati a questa partnership, su due tratte giornaliere, in partenza dai Bus Terminal di Perugia (Piazza Partigiani) e Pescara (Corso Vittorio Emanuele II) in connessione con l’aeroporto di Roma Fiumicino, da dove sarà possibile imbarcarsi verso i voli dell’intero operativo di ITA Airways in partenza dalla Capitale.

Come usufruire del nuovo servizio integrato ITA-Itabus

Per usufruire del servizio, basterà effettuare il web check-in sul sito ufficiale di ITA Airways e successivamente presentarsi al bus Terminal con almeno 30 minuti di anticipo rispetto all’orario di partenza.

All’arrivo presso lo scalo di Roma Fiumicino, si potrà raggiungere il gate dopo aver consegnato i propri bagagli presso i banchi check-in del Terminal oppure, in caso di bagaglio a mano, si potranno raggiungere direttamente i controlli di sicurezza.

Viceversa, chi deve raggiungere le destinazioni di Perugia e Pescara, potà ritirare i propri bagagli e poi raggiungere il pick-up point (AdR Polo Bus’ – Livello Arrivi T3 – Stalli 5-11), dove sarà presente un Itabus pronto a partire.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma Capitale, il piano della mobilità per le Feste: istituite due nuove linee bus circolari per il centro

Roma Capitale ha predisposto il piano della mobilità per le Feste: dall'8 dicembre fino all'8 gennaio. Lo ha comunicato Roma Servizi per la mobilità. E' prevista l’estensione...

Limitazioni camion al Brennero: appello al ministro Salvini da sistema camerale e associazioni di categoria

Il Land austriaco del Tirolo limita da diversi anni il transito di mezzi pesanti non tirolesi attraverso la propria regione. Si tratta di una politica selettiva che colpisce in particolar modo...

Dall'Oman a Bangkok: SalamAir continua l'espansione nel sud-est asiatico

Per rafforzare e migliorare la connettività aerea con una delle destinazioni preferite del Sultanato dell'Oman, SalamAir annuncia l'introduzione di un volo diretto tra Muscat e Bangkok, con...

Passante e nuova stazione AV di Firenze: RFI aggiudica gara da 1,1 miliardi

Rete Ferroviaria Italiana ha aggiudicato al consorzio che vede come capofila Impresa Pizzarotti & C. e come impresa consorziata Saipem la gara da oltre 1,1 miliardi per la realizzazione del...

In treno da Mestre all’aeroporto di Venezia: RFI aggiudica bando da 428 milioni

Un nuovo collegamento ferroviario costituito da una tratta a doppio binario di circa 8 km di cui 3 o 4 in galleria che collegherà Venezia all’aeroporto Marco Polo. Punta a questo il...

Sciopero trasporti 2 dicembre: ecco le corse garantite dei bus Cotral

Venerdì 2 dicembre ci sarà uno sciopero generale nazionale che coinvolgerà anche il settore del trasporto pubblico (leggi l'articolo qui). Le organizzazioni sindacali Cobas e...

La Puglia protagonista delle Autostrade del mare grazie a Gruppo Grimaldi

Avviare un confronto finalizzato a individuare punti di forza, criticità, potenzialità e strategie per favorire e accrescere l’attrattività e la competitività dei...

Investimenti autotrasporto 2022: elenco delle imprese ammesse all'incentivo

Pubblicato l'elenco delle domande per l’accesso agli incentivi delle imprese di autotrasporto, relativi al secondo periodo di incentivazione 3 ottobre – 16 novembre 2022. L'elenc...