Albastar annuncia la programmazione estiva dall’Aeroporto di Bergamo

CONDIVIDI

giovedì 8 aprile 2021

Albastar ha presentato la programmazione per la stagione estiva 2021 in partenza dall’Aeroporto di Bergamo, che prevede una serie di collegamenti settimanali e bisettimanali verso le isole italiane (Lampedusa, Sardegna e Sicilia) e il sud Italia (Calabria e Puglia) e una destinazione internazionale, Porto Santo, nell’arcipelago di Madeira.
I voli per Porto Santo saranno operati ogni venerdì dal 4 giugno al 24 settembre; dal 5 giugno al 25 settembre saranno attivi, ogni sabato, i voli per Alghero, Cagliari, Olbia, Lamezia Terme, Crotone. Sabato e domenica sarà operato, dal 29 maggio al 3 ottobre, il volo per Lampedusa. Dal 6 giugno al 26 settembre saranno attivi, ogni domenica, i voli per Brindisi e Catania.

“Siamo contenti di offrire una valida programmazione estiva dalla nostra base operativa di Milano Bergamo, dove negli ultimi anni siamo stati il vettore leisure di riferimento, grazie a un consolidato rapporto di collaborazione con il management di Sacbo e i tour operator partner – ha dichiarato Giancarlo Celani, direttore commerciale & Deputy Ceo di Albastar –. Il nostro obiettivo è di ampliare il network non appena le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria permetteranno di pianificare nuove destinazioni, ritornando ad operare in pieno regime tutte le mete che abbiamo dovuto momentaneamente sospendere o ridurne le frequenze”.

“La fiducia che la compagnia aerea Albastar ripone nell’Aeroporto di Milano Bergamo, in una fase delicata come la programmazione della ripartenza, conferma il successo di una collaborazione che trova riscontro nei risultati reciproci e per questo premiata negli anni dai passeggeri – ha dichiarato Giacomo Cattaneo, direttore commerciale aviation di Sacbo –. L’elenco dei voli risponde all’attesa e significativa domanda verso le mete di turismo estivo nazionali, come pure la nuova destinazione di Porto Santo, isola con meravigliose spiagge di sabbia finora non collegata con Milano Bergamo, aggiunge un’offerta di sicuro richiamo in un contesto di auspicabile superamento della lunga fase di pandemia”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autotrasporto: dall'Ue una risoluzione per migliorare i parcheggi per i camion

Finanziamenti per creare più capacità di parcheggio per l'autotrasporto e migliorare le strutture già esistenti. Lo chiede una risoluzione adottata dal Parlamento Ue con 681 voti...

Turchia: economia circolare e sostenibilità al centro del vertice di Uludağ

Si è svolto nei giorni 24-25 novembre l’Uludağ Economy Summit, uno dei più importanti incontri di economia e commercio della Turchia, organizzato dalle riviste Capital, Economist...

Nuovo Codice della strada: le novità per patente e foglio rosa

Il Codice della strada ha ricevuto recentemente importanti modifiche, con novità che riguardano diversi ambiti della circolazione stradale (ne avevamo parlato qui). Importanti cambiamenti...

Wizz Air: 40% di sconto per il Black Friday

Dopo una settimana di offerte, Wizz Air ha deciso di alzare ulteriormente l’asticella. La compagnia ha infatti deciso di offrire ai suoi clienti, fino a lunedì 29 novembre, giorno del...

Digitalizzazione delle procedure doganali al Porto di Venezia: operazioni più veloci e sostenibili

Via al Porto di Venezia al sistema per la gestione dell'uscita informatizzata delle merci realizzato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) in collaborazione con l’Autorità...

Roma: lunedì 29 potature a viale delle Milizie, deviazioni per i bus

Previsti lavori di potatura a Roma che comporteranno modifiche alla viabilità. Da lunedì 29 novembre, e sino a sabato 4 dicembre, riprenderanno, in Prati, le potature a viale delle...

Trenord: dal 4 dicembre via ai Treni della Neve verso le piste da sci della Lombardia

Dal 4 dicembre tornano i “Treni della neve” di Trenord, i pacchetti integrati treno+navetta+skipass che da tutta la Lombardia consentono di raggiungere i principali comprensori sciistici...

Rinnovo del parco veicolare: la città metropolitana di Bologna dà il buon esempio

Il nostro parco veicolare, si sa, è uno dei più vetusti d’Europa. L’Italia non brilla certo sotto questo punto di vista, rallentando la tanto agognata transizione ecologica....