Lufthansa Cargo: tagli alla programmazione estiva a causa del rallentamento del mercato

CONDIVIDI

martedì 28 maggio 2019

La domanda nel mercato globale delle merci aviotrasportate è attualmente più debole rispetto alla tendenza degli ultimi due anni. Alla luce di ciò, Lufthansa Cargo ha deciso di procedere a una rimodulazione della propria programmazione al fine di ridurre l'offerta complessiva per il secondo e il terzo trimestre. Ciò consentirà alla compagnia di garantire una maggiore redditività del load factor e un impiego ottimale dei propri aeromobili anche in futuro.
"Abbiamo tradizionalmente adottato un approccio flessibile al programma di volo per la nostra flotta cargo per soddisfare le esigenze dei clienti. Questo ci ha permesso di rispondere rapidamente alla normalizzazione della domanda nel mercato, in modo che le nostre operazioni restino convenienti - ha spiegato Peter Gerber, Ceo e presidente del Consiglio di amministrazione di Lufthansa Cargo. Continueremo a osservare attentamente gli sviluppi del mercato in modo da poter adeguare in modo flessibile la nostra offerta in linea con la domanda".
I servizi saranno tagliati nell’ambito dell'intero programma di volo, in linea con le tendenze della domanda. Gli uffici regionali Lufthansa Cargo informeranno i clienti delle modifiche in tempo utile. Anche l'adeguamento a metà anno dei voli offerti è in linea con il previsto rollover dal cargo MD-11F al Boeing 777F. Il 2019 dovrebbe vedere progressi significativi in questo senso. Due nuovi aeromobili Boeing 777F sono già stati integrati nella flotta Lufthansa Cargo in primavera. Le modifiche al programma apriranno anche la strada per il ritiro definitivo dal servizio di inizialmente due spedizionieri MD-11F entro la fine dell'anno.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Wizz Air: da marzo due nuovi voli dall’Italia al Regno Unito

A partire da marzo Wizz Air attiva due nuovi collegamenti dall’Italia per il Regno Unito. Sarà possibile volare dagli aeroporti internazionali di Venezia e Palermo verso Londra Gatwick....

Volvo, nel quarto trimestre 2021 vendite a 102,4 miliardi: una crescita del 5,7% rispetto al 2020

Sulle case costruttrici continua a gravare la cirisi dei microchip e le conseguenze che sta generando su tutta la catena di approvvigionamento globale. Nonostante il contesto, Volvo ha...

Attenzione a sicurezza, ambiente e gestione delle destinazioni: le tendenze del settore crociere nel Cruise Industry 2022 Outlook Report di CLIA

Un settore che ha proseguito una ripresa responsabile con protocolli collaudati e all'avanguardia, rappresenta un valore tanto per le comunità locali quanto per le economie nazionali di tutto...

In arrivo nuovi fondi per servizi aggiuntivi TPL

  Stanziati ulteriori 80 milioni di euro per assicurare la continuità dei servizi aggiuntivi nel trasporto pubblico locale e per sostenere i settori del trasporto in difficoltà per...

A2A: il piano industriale al 2030 punta a quadruplicare le infrastrutture per la mobilità sostenibile

Ulteriori due miliardi di investimenti per implementare l’impegno verso la decarbonizzazione, in anticipo rispetto agli obiettivi previsti da COP26.A2A ha presentato l’aggiornamento del...

Lombardia: domenica 30 gennaio sciopero treni regionali

Domenica 30 gennaio in Lombardia i treni regionali, suburbani e il collegamento aeroportuale Malpensa Express potranno subire limitazioni e cancellazioni. E' stato indetto infatti uno sciopero...

J Spring Fashion Show 2022: Costa Toscana ospiterà la prima sfilata sostenibile sul mare

La nuova nave da crociera Costa Toscana, alimentata a Gnl, trasformata in una passerella in mezzo al mare. Sullo sfondo cinematografico della Riviera ligure, il “J Spring Fashion Show...

Autostrade: sulla rete ligure stop all'esenzione pedaggio del 50%

Saranno sospese dal 1° febbraio 2022 le esenzioni del 50 per cento del pedaggio,  che erano state prolungate per il mese di gennaio, relativamente ai tratti autostradali maggiormente...