Iata: cargo aereo il calo nel 2019, per la prima volta dopo 7 anni

CONDIVIDI

giovedì 6 febbraio 2020

2019 in calo per il cargo aereo, per la prima volta dal 2012 quando si era registrata una contrazione di quasi il 10%. Secondo i dati della Iata, l’associazione internazionale del trasporto aereo, l’anno da poco concluso ha visto la domanda, misurata in FTK (freight tonne kilometers), diminuire del 3,3% mentre la capacità, espressa in AFTK (available freight tonne kilometers) ha registrato un incremento del 2,1%. Nel solo mese di dicembre i volumi merci si sono contratti del 2,7%.
Le prestazioni del trasporto aereo di merci nel 2019 sono state frenate dalla debole crescita del commercio globale, che è stata appena dello 0,9% e in particolare dal rallentamento della crescita del PIL nelle economie ad alta intensità di produzione. Vi sono tuttavia segnali che la fiducia e gli ordini potrebbero aumentare nel 2020, anche se è troppo presto per dire quali effetti a lungo termine saranno visti dall'impatto delle restrizioni associate alla lotta contro l'epidemia di coronavirus.
"Le tensioni commerciali sono alla radice dell'anno peggiore per il trasporto aereo di merci dalla fine della crisi finanziaria globale nel 2009 – ha sottolineato Alexandre de Juniac, direttore generale e ceo della Iata -. Mentre queste si allentano, resta l’incertezza dell’impatto del coronavirus sull'economia globale. Con tutte le restrizioni messe in atto, sarà sicuramente un freno alla crescita economica. E sicuramente il 2020 sarà un altro anno sfidante per l’industria del cargo aereo”.

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Primo studio su emissioni in volo di un aereo passeggeri alimentato al 100% con carburante sostenibile

Risultati iniziali promettenti dal primo studio mondiale sull'impatto del 100% di carburanti sostenibili per l'aviazione (SAF) su entrambi i motori di un aeromobile commerciale. A comunicarlo in una...

Iata: traffico cargo in crescita del 9,4% a ottobre

Continua anche a ottobre la crescita del cargo aereo internazionale. La domanda, misurata in CTK (cargo tonne-kilometers) è cresciuta del 9,4% rispetto ad ottobre del 2019, anno pre-pandemico...

Abruzzo: con il progetto Mimosa nuove strategie per il trasporto marittimo

Soluzioni di trasporto marittimo passeggeri multimodali e sostenibili a favore delle regioni costiere di Italia e Croazia. E' questo il focus del progetto strategico MIMOSA - MarItime and MultimOdal...

Trasporti: l'agenda della commissione della Camera per la settimana dal 6 al 10 dicembre

Pubblichiamo l'agenda dei lavori della commissione Trasporti e lavori pubblici della Camera prevista per la settimana in corso. L'agenda della Camera Convocazione della IX Commissione(TRASPORT...

Trenord: domenica 12 dicembre treno speciale da Milano a Trento per gli acquisti di Natale

Un collegamento diretto da Milano a Trento, per una giornata di acquisti e degustazioni ai piedi delle Dolomiti innevate: domenica 12 dicembre Trenord effettuerà un viaggio straordinario...

Accordo Regione-Dogane-Autorità portuale per zona franca a Ravenna

Un'intesa per rendere più attrattiva l'Emilia-Romagna e per sostenere le imprese del territorio, facilitare lo scambio di dati, informazioni e conoscenze per promuovere le imprese regionali....

Anas: 650 milioni di euro per interventi di manutenzione programmata per la sicurezza

Installazione di barriere più performanti, sistemazione dei versanti rocciosi e risanamento di ponti viadotti e gallerie. Queste le criticità su cui andranno a intervenire i 54 lotti di...

Carenza di autisti nel Regno Unito: situazione in miglioramento in base agli ultimi dati delle associazioni di categoria

Nel Regno Unito è in atto un’inversione di tendenza del problema rappresentato dalla carenza di autisti di mezzi pesanti e di altri lavoratori della logistica venutosi a creare nei mesi...