Iata: cargo aereo a livelli pre-covid a luglio, ma rallenta rispetto al 2021

CONDIVIDI

mercoledì 7 settembre 2022

Il cargo aereo continua a viaggiare anche a luglio vicino ai livelli pre-covid (-3,5%) rispetto a luglio 2019, anche se i dati mostrano una diminuzione del 9,7% rispetto a luglio dello scorso anno. “L’air cargo si sta avvicinando ai livelli del 2019, anche se ha fatto un passo indietro rispetto alle prestazioni straordinarie del 2021 – ha sottolineato Willie Walsh, direttore generale della Iata -. La volatilità derivante dai vincoli della supply chain e dall'evoluzione delle condizioni economiche ha visto i mercati cargo muoversi lateralmente da aprile. I dati di luglio ci mostrano che il trasporto aereo di merci continua a reggere, ma come nel caso di quasi tutte le industrie, dovremo osservare attentamente gli sviluppi economici e politici nei prossimi mesi”.

La Iata fa anche notare che i nuovi ordini di esportazione, un indicatore principale della domanda di merci, sono diminuiti in tutti i mercati, ad eccezione della Cina che ha iniziato una forte tendenza al rialzo a giugno. Inoltre, la guerra in Ucraina continua a compromettere la capacità di carico utilizzata per servire l'Europa, poiché diverse compagnie aeree con sede in Russia e Ucraina sono state attori chiave del trasporto merci. Il commercio globale di beni ha continuato a riprendersi nel secondo trimestre e l'ulteriore allentamento delle restrizioni Covid-19 in Cina stimolerà ulteriormente la ripresa nei prossimi mesi. Il trasporto marittimo sarà il principale beneficiario ma anche il trasporto aereo di merci è destinato a ricevere una spinta.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Taxi, italiani soddisfatti del servizio: Verona, Siena e Perugia le città con il gradimento più elevato

Il rapporto “Gli italiani e il taxi 2023” è stato presentato nella sala stampa alla Camera. L'indagine realizzata da Lab21.01 è basata su 1.600 interviste condotte in 16...

Malpensa Express: i passeggeri tornano ai numeri del 2019

Nel 2022, il servizio di trasporto aeroportuale Malpensa Express ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri verso lo scalo internazionale di Malpensa, tornando ai livelli del 2019. La crescita...

Terminal Intermodale di Nola: Gts aumenta i collegamenti con Piacenza

L'operatore intermodale pugliese Gts ha completato la sua presenza al Terminal Intermodale di Nola (TIN). Aggiunte 7 corse verso Piacenza, precedentemente in arrivo a Marcianise, ma...

MIT: arrivano risorse per la statale 675 Umbro-Laziale, disponibili 355 milioni di euro

In arrivo fondi pari a 355.172.789 euro per la statale Umbro-Laziale. L'investimento consentirà di mettere mano al sistema infrastrutturale di collegamento del porto di Civitavecchia...

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Wizz Air: dal 26 marzo voli giornalieri tra Catania e Milano Linate

A partire da marzo marzo Wizz Air opererà una nuova rotta da Catania a Milano Linate con due voli giornalieri pomeridiani e serali. La compagnia aerea sposta infatti voli settimanali da Milano...

Roma: posticipata al 26 febbraio la domenica ecologica prevista per il 5

Gli impegni della campagna elettorale collegati alle prossime elezioni amministrative del 12 e 13 febbraio 2023 hanno spinto la giunta capitolina a rivedere il calendario delle domeniche...