Iata: a novembre crescita più contenuta per il cargo aereo

CONDIVIDI

giovedì 13 gennaio 2022

Crescita più lenta a novembre per il cargo aereo mondiale, soprattutto a seguito delle interruzioni alla supply chain e ai vincoli imposti alla capacità dei vettori. Lo rivelano i dati della Iata, secondo i quali a novembre 2021, rispetto allo stesso mese del 2019 (anno pre pandemico preso come riferimento) la domanda misurata in CTK (cargo tonne-kilometres), è aumentata del 3,7%. Una crescita decisamente inferiore a quella dell’8,2% vista a ottobre 2021 e nei mesi precedenti. La capacità è stata del 7,6% inferiore a novembre 2019, dato pressoche invariato rispetto a ottobre.

“La crescita dell’air cargo è stata dimezzata a novembre rispetto a ottobre a causa delle interruzioni della catena di approvvigionamento – ha sottolineato Willie Walsh, direttore generale dell’associazione -. Tutti gli indicatori economici indicavano una domanda forte e continua, ma le pressioni della carenza di manodopera e dei vincoli nel sistema logistico hanno comportato inaspettatamente la perdita di opportunità di crescita. I produttori, ad esempio, non sono stati in grado di portare beni vitali dove erano necessari, compresi i DPI. I governi devono agire rapidamente per alleviare la pressione sulle supply chain globali prima che intacchi permanentemente la forma della ripresa economica da Covid-19”.

Per quanto riguarda il trasporto internazionale, le compagnie aeree dell’Asia-Pacifico hanno registrato una crescita del 5,2% a novembre 2021 rispetto allo stesso mese del 2019. Un dato solo leggermente inferiore al +5,9% del mese precedente. I vettori nordamericani hanno invece  registrato un aumento dell’11,4% ben al di sotto del +20,3% di ottobre. Calo anche per i vettori europei che hanno segnato un +0,3% contro il +7,1% di ottobre e per quelli del Medio Oriente (+3,4% contro il +9,7% di ottobre). Infine i vettori dell’America Latina hanno riportato la performance più debole di tutte le regioni, con un calo del 13,6% (-5,6% a ottobre).

 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade: sulla A7 tra Ronco Scrivia e Busalla esenzione totale del pedaggio

  Fino al 28 febbraio 2022 nel tratto della A7 tra Ronco Scrivia e Busalla è stata disposta l’esenzione totale del pedaggio, in entrambe le direzioni. La misura è stata...

Aeroporti 2030: nel 2021 traffico in flessione di quasi il 60% negli scali italiani

“Il sistema aeroportuale italiano chiude l’anno con perdite tra 1,3-1,4 miliardi di euro: un calo drammatico per gli scali nazionali che hanno visto transitare nel 2021, sulla base di...

Sciopero nazionale trasporto pubblico: la situazione a Roma e Milano

E' in svolgimento oggi venerdì 14 gennaio uno sciopero nazionale del trasporto pubblico. A Roma la situazione è la seguente:Metro A: attiva con riduzione di corseMetro B/B1:...

MIMS, concessioni autostradali: nasce una commissione per aggiornare il sistema

Una Commissione per individuare le modalità di aggiornamento e revisione del sistema delle concessioni autostradali, in linea con le disposizioni comunitarie. L'ha istituita con un decreto il...

Logistica: Amazon apre un nuovo centro ad Ardea (Roma)  

  Amazon ha annunciato l'apertura di un nuovo centro di distribuzione ad Ardea, città metropolitana di Roma.  Il nuovo centro sarà operativo entro la prossima primavera e...

Micromobilità in sharing: 750 monopattini elettrici Tier a Milano

Migliorare i livelli di inquinamento delle principali città del Paese e offrire una soluzione innovativa e sicura, grazie agli indicatori di direzione, sono questi gli obiettivi di TIE...

Automotive: a novembre produzione in calo per il quinto mese consecutivo

A novembre 2021, secondo i dati Istat, la produzione dell’industria automotive italiana nel suo insieme registra un calo del 13,7% rispetto a novembre 2020 (-5,3% rispetto a novembre 2019...

Veicoli commerciali: mercato in flessione a dicembre 2021. Per il 2022 previsto leggero recupero

Secondo stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, il mercato dei veicoli commerciali con peso totale a terra fino a 3,5 t  chiude l’ultimo mese del 2021 con 17.150 nuove...