ANAMA: con la nuova Alitalia si valorizzi l’air cargo

CONDIVIDI

martedì 21 aprile 2020

È importante che la nuova Alitalia sia costituita valorizzandone la funzione di vettore di trasporto merci. È quanto chiede ANAMA (Associazione Nazionale Agenti Merci Aeree, sezione aerea di Fedespedi e aderente a Confetra) con una lettera al ministero dell’Economia, al ministero dello Sviluppo Economico e al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
"La strategicità del trasporto merci nel settore aereo è nei dati: rappresenta circa il 2% del volume delle merci trasportate in tutte le modalità, a cui però corrisponde una quota rilevante del valore economico complessivo – afferma Alessandro Albertini, presidente di ANAMA -. Per le sole esportazioni verso Paesi extra Ue parliamo di circa il 26% del valore economico e per l’Italia le esportazioni contano circa il 30% del Pil. Il cargo aereo è fondamentale anche nell’import, in particolare nelle filiere dell’elettronica, della meccanica e della farmaceutica. Per questo come spedizionieri aerei che gestiscono quotidianamente l’import-export del Paese, crediamo che sia necessario che questa funzione venga esplicitata a partire dall’attuale fase costitutiva, dedicando ampio spazio al trasporto merci nello Statuto e nell’oggetto sociale della nuova Alitalia. La crisi in atto mostra ancor di più l’importanza di avere un sistema di trasporto merci via aerea attivo, efficiente e a servizio del Paese: il cargo aereo è l’unica modalità di trasporto che consente di raggiungere in un breve lasso di tempo i mercati di destinazione finale.
In passato la strategicità del cargo aereo per Alitalia non è stata considerata in modo adeguato - aggiunge Albertini - per questo crediamo che sia essenziale rivendicarlo ora con forza. Avere una Alitalia forte nel cargo darebbe maggiore competitività per i nostri prodotti esportati, e genererebbe ricchezza per il Paese perché le merci viaggerebbero da / per aeroporti italiani. Per questo - conclude - crediamo anche che la nuova Alitalia dovrebbe essere una compagnia dedicata ai voli di lungo raggio con una flotta potenziata da velivoli all cargo, come i player mondiali tradizionali. Le rotte nazionali ed europee sono già coperte dalle low cost che risultano più competitive nei voli brevi e così sarà anche dopo la crisi. Per le compagnie tradizionali i voli remunerativi sono quelli a lungo raggio. Il cargo aereo funziona proprio sulle rotte lunghe poiché è residuale la quota di merci che viaggia per via aerea all’interno del mercato nazionale ed europeo”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: un antico monastero per lo scalo Como San Giovanni

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Scania: Fedel nominato Executive Vice President e Head of Sales & Marketing

Stefano Fedel, attualmente Regional Director Eurasia, Middle East and Africa di Scania, è stato nominato Executive Vice President e Head of Sales & Marketing. Primo italiano a entrare...

Sicurezza, urban air mobility, viaggi aerospaziali: Teoresi all’Aerospace & Defense Meetings di Torino

Il settore aerospaziale sta affrontando sfide enormi che significano però anche nuove potenzialità e sviluppo di nuove applicazioni tecnologiche. Da un lato il ritorno di interesse per...

Nissan: 15 miliardi di euro per produrre batterie più economiche e potenti

Quanti sono 2 trilioni di yen? Sono 15,65 miliardi di euro ma soprattutto sono la cifra – a dir poco considerevole – che Nissan ha comunicato di voler investire nei prossimi 5 anni per lo...

Ue: al via la settimana europea dell'idrogeno

All'inizio di quest'anno sono stati annunciati più di 200 nuovi progetti sull'idrogeno in tutto il mondo. Il 55% di loro si trova in Europa. Parte oggi la settimana europea dell'idrogeno (H2)...

Ignazio Messina compagnia ufficiale di trasporti per il Rally Dakar Saudi Arabia

La Ignazio Messina & C. Spa è l’official carrier del Rally Dakar 2022 Saudi Arabia. Lo ha comunicato in una breve nota il Gruppo armatoriale genovese, precisando che già a...

Trasporti: l'agenda della commissione della Camera per la settimana in corso

Pubblichiamo l'agenda degli appuntamenti della Commissione Trasporti e Lavori pubblici della Camera previsti per questa settimana. Convocazione della IX Commissione(TRASPORTI, POSTE E...

Attivati nuovi sistemi tecnologici per una migliore circolazione nel nodo ferroviario di Firenze

Domenica 28 novembre Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha attivato nelle stazioni di Rovezzano e Firenze Campo di Marte un nuovo Apparato Centrale Computerizzato Multistazione (ACC-M) e...