Swissport ha avviato le operazioni su Roma Fiumicino

CONDIVIDI

martedì 19 luglio 2022

Swissport è sbarcata in Italia. Il leader globale del mercato dei servizi a terra per l'aviazione civile, dopo aver concluso con successo le consultazioni con le rappresentanze sindacali all'inizio di luglio, ha iniziato le sue attività di assistenza alle compagnie aeree a Roma-Fiumicino.

La società ha fornito un primo resoconto delle operazioni effettuate nei primi cinque giorni dall'inizio delle attività: Swissport ha assistito 67.474 passeggeri e gestito circa 501 voli per diversi vettori presso l'aeroporto.

"Assistere ITA Airways proprio nella sua base principale di Roma è un onore per noi – ha affermato Warwick Brady, presidente e CEO di Swissport International AG -. Il nostro ingresso nel mercato italiano ha per noi una valenza strategica in Europa e rappresenta un ulteriore tassello del nostro ambizioso piano di crescita e di acquisizione a livello globale. Assistere il vettore principale a Fiumicino ci pone in una posizione di leadership del mercato locale e consolida la posizione di Swissport quale partner di riferimento per le operazioni complesse di hub e grandi basi, a livello globale. In Italia, prevediamo di espanderci a Linate e ad altri aeroporti in tutto il paese".

Con la ripresa della domanda di viaggi aerei, dopo la pandemia di COVID-19, sempre più compagnie aeree stanno di nuovo concentrando i propri sforzi sulle loro competenze principali, vale a dire voli sicuri e affidabili, puntualità, marketing e distribuzione digitale. Molte di loro si rivolgono a Swissport come partner preferito per i servizi di assistenza a terra, esternalizzando anche le attività di hub complessi e aeroporti di riferimento. A Roma-Fiumicino, le compagnie aeree possono contare su un'ampia scelta di servizi combinabili tra loro in qualsiasi configurazione, inclusi l'assistenza ai passeggeri, hospitality, gestione delle rampe e trasporto merci.

I team nazionali di Swissport fanno parte di un pool globale di professionisti dell'aviazione che beneficiano della governance centrale dell'azienda e di un programma di formazione unificato. Ciò consente all'azienda di avviare in modo rapido e affidabile le sue attività in qualsiasi nuovo aeroporto o di rilevare i fornitori di servizi aeroportuali esistenti, senza soluzione di continuità.

"In seguito alle costruttive consultazioni con le rappresentanze sindacali, siamo lieti di dare il benvenuto a 1.608 ex dipendenti Alitalia nel team italiano di Swissport – ha detto Marina Bottelli, direttore generale di Swissport Italia -. Siamo entusiasti di collaborare con ITA Airways, la compagnia nazionale italiana, e con le altre compagnie aeree, fornendo loro i nostri servizi di assistenza a terra all'avanguardia, sicuri ed efficienti sin dal primo giorno e siamo prontissimi ad affrontare l'impegnativa stagione delle vacanze estive".

Swissport, con sede a Zurigo, in Svizzera, assiste circa 850 compagnie aeree in sei continenti, con un assortimento completo di servizi aeroportuali e di gestione del trasporto aereo cargo. Da molti anni Swissport si occupa di gestione di hub per le principali compagnie aeree. Alcuni esempi sono: Swiss International Air Lines a Zurigo (Svizzera) dal 2001, Lufthansa a Monaco (Germania), Qantas a Sydney e Melbourne (Australia) e Azul a Viracopos (Brasile). Ryanair ed easyJet si appoggiano a Swissport in diversi grandi aeroporti.

A metà del maggio scorso, Swissport si è aggiudicata da Alitalia - Società Aerea Italiana S.p.A. in amministrazione straordinaria - l'attività di handling dell'aeroporto di Roma-Fiumicino. Le consultazioni con le rappresentanze sindacali sono iniziate a giugno del 2022 e si sono concluse positivamente il 4 luglio scorso. Il 14 luglio, l'azienda ha dato il via alle sue attività di assistenza aeroportuale a terra impegnandosi nel garantire attività fluide fin da subito.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Anas, Ferragosto: traffico intenso ma senza criticità

Nella giornata di oggi, lunedì di Ferragosto, si prevede un consistente flusso di traffico al mattino per le consuete gite fuori porta della giornata festiva verso le aree marittime e montane...

Promuovere carburanti sostenibili per l’aviazione: accordo tra Mims e Politecnico di Torino

Con l’intento di analizzare e promuovere l’utilizzo di nuovi carburanti sostenibili nel settore dell’aviazione, il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili...

Trenitalia arriva in Spagna: dall'autunno via al Frecciarossa 1000 tra Madrid e Barcellona

Dopo Francia, Gran Bretagna Grecia e Olanda, il Gruppo FS è pronto a far viaggiare ad alta velocità gli spagnoli: è tutto pronto, infatti, per il via alle prove tecniche del...

Prometeon Tyre Group scende in campo: sarà main sponsor di Parma Calcio

Un accordo pluriennale attraverso cui sostenere una delle più blasonate squadre italiane, che nella sua storia ha vinto tre Coppe Italia, una Supercoppa Italiana, una Coppa delle Coppe, due...

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Varato nel porto di Gaeta il primo catamarano completamente alimentato a idrogeno

Prosegue l’impegno dei porti del Lazio verso l’efficientamento delle operazioni e la riduzione dell’impatto ambientale delle attività portuali. A pochi giorni...

Raddoppiano le risorse per il bonus trasporti: l'incentivo sarà disponibile da settembre

Le risorse destinate al bonus per incentivare l'uso dei trasporti pubblici raddoppiano (ne avevamo parlato qui). Il decreto Aiuti bis varato dal Consiglio dei ministri rafforza...